Deliveroo porta il cibo sotto l’ombrellone

Dalle spiagge dell’Adriatico al mare cristallino della Sardegna, è attivo il servizio di Deliveroo sotto l’ombrellone. La piattaforma leader dell’online food delivery offre la consegna sotto l’ombrellone in più di 30 città di mare o di vacanza. A queste quest’anno si sono aggiunte Rimini, Porto San Giorgio, Civitavecchia, Ostia, Torre Annunziata, Alghero, Poltu Quatu, Porto Cervo e Olbia.

“Gli italiani in vacanza vanno alla ricerca di servizi e, se possibilità, di comodità. Penso che poter usufruire, in una località di mare, di un servizio di online food delivery come quello offerto da Deliveroo vada proprio in questa direzione. In particolare, in questa estate, dove la necessità del distanziamento sociale si adatta perfettamente alla dinamica del food delivery. La ristorazione ha vissuto un momento delicato, ma siamo pronti a ripartire anche grazie alla collaborazione con Deliveroo” ha detto Alessio Silvestri, titolare del ristorante Senduiccerì di San Benedetto del Tronto.

Deliveroo cosa si ordina sotto l’ombrellone.

Deliveroo è la piattaforma leader dell’online food delivery e ordinando sulla App è possibile scegliere tra i menù proposti dai ristoranti affiliati e chiedere la consegna direttamente sotto l’ombrelloneAnche in spiaggia l’hamburger è tra i piatti più scelti dagli italiani. Questo piatto sembra mettere d’accordo la gran parte delle città e località di mare in cui Deliveroo è presente. A fare eccezione Poltu Quatu e Porto Cervo, in Costa Smeralda infatti, dove la piattaforma è sbarcata proprio nel mese di luglio, il piatto preferito è il sushi, in particolare il nigiri.

Deliveroo sotto l'ombrellone

shutterstock_Di pim pic

Deliveroo sotto l’ombrellone 

“Il nostro piano di espansione ci ha portato, nel mese di luglio, a raggiungere e superare quota 200 città in Italia. Siamo sempre di più un servizio nazionale. E questo vuol dire non solo essere presenti in tutte le regioni italiane, ma anche nelle abitudini, nei momenti della vita delle persone, a casa e in ufficio, in città ma anche al mare e in vacanza. Da quest’anno, molti italiani ritroveranno la nostra App in località costiere, alcune delle quali di recente apertura. Vogliamo sostenere il settore della ristorazione, anche in quei luoghi dove questo ambito economico è legato a doppio filo all’economia turistica” ha detto Matteo Sarzana, General Manager Deliveroo Italia.

La mappa dei piatti takeaway più ordinati in Italia

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Con base a Londra, Deliveroo impiega 2.500 addetti nei suoi uffici in tutto il mondo e opera in più di 500 città in 12 Paesi tra cui Australia, Belgio, Francia, Hong Kong, Italia, Irlanda, Olanda, Singapore, Spagna.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

esperta in design e artigianato, curo anche la rubrica Habitante Viaggiatore per raccontare le bellezze dell'Italia, tra regioni e province