Coca Cola pericolosa, ritirati alcuni lotti

Coca Cola pericolosa.

Il ministero della Salute ha dichiarato alcuni lotti di Coca Cola in bottiglia potenzialmente dannosi per la salute. Il motivo di tale richiamo è dovuto a una possibile presenza di filamenti di vetro. L’avviso, diramato dall’azienda, è pubblicato sul sito del dicastero.

Coca Cola pericolosa: cosa fare

I prodotti a cui fare particolare attenzione sono prodotti nello stabilimento Coca Cola HBC Italia di Nogara, Verona, sono in vendita nella confezione da 6 bottiglie da 20 cl. e sono i seguenti:

Coca Cola Original Taste

  • L200107 con data di scadenza 6-01-2021;
  • L200108 con data di scadenza 7-1-2021;
  • L191220 con data di scadenza 19-12-2020;
  • L191221 con data di scadenza 20-12-2020;
  • L200109 con data di scadenza 8-1-2021;
  • L191218 con data di scadenza 17-12-2020;
  • L191219 con data di scadenza 18-12-2020.

Coca Cola Zero Zuccheri

  • L200109 con data di scadenza 10-7-2020.

Il motivo del richiamo riguarda la “possibile presenza di corpi estranei” più precisamente filamenti di vetro.

“Vi invitiamo – si può leggere sul sito del ministero che ha pubblicato l’avviso di richiamo da parte dell’azienda – a verificare il numero di lotto riportato sul colo della bottiglia: qualora corrispondesse a quelli coinvolti, vi invitiamo a non consumare la bevanda e contattare il nostro numero verde per provvedere alla sostituzione (numero verde 800.534.934)”.

Il mercato dell’acqua in bottiglia: l’Italia è terza nel mondo

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo e tu?

  • Qualora dovreste trovarvi una bottiglia appartenente a un possibile lotto sospetto, la bevanda non deve assolutamente essere consumata ed è necessario contattare il numero verde 800-534-934 per chiedere la sostituzione del prodotto.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

In copertina: foto Di DeymosHR su Shutterstock