Che fine farà il progetto solidale 21grammi®?

Sapore, emozione, scoperta, convivialità, sorrisi, impegno: vi presentiamo  21grammi®. Un sogno diventato realtà, che adesso, a causa del confinamento imposto dell’emergenza da Coronavirus, rischia di infrangersi

21grammi® è un progetto di business sociale nato nel 2016 da un’idea del Centro Bresciano Down e della Cooperativa Big Bang. Una scommessa ambiziosa che in questi quattro anni ha dato vita a un locale unico, non solo per il territorio bresciano, gestito in parte da ragazzi con la sD realizzato appena fuori dalle mura del centro storico cittadino.

Uno dei primi locali in Italia. Alcuni di questi ragazzi sono dipendenti altri volontari, tutti selezionati grazie ad un percorso di formazione umana e professionale, con particolare attenzione alla sicurezza sul luogo di lavoro.
Lavorano tutti part time – è spiegato nella pagina Facebook  – secondo le potenzialità individuate dal team educativo. Può accadere quindi, in determinati giorni ed orari, che non ci sia alcuna persona con sD a lavorare nel locale”.
Un progetto che è andato strutturandosi, ma che fin dal suo esordio ha sempre puntato su prodotti di alta qualità. Professionalità e cortesia il tratto distintivo del locale.

21grammi: Creatività, gusto e solidarietà per non spegnere un sogno

Che fine farà 21grammi® post lockdown?

Una nuova ripartenza: è quella che 21grammi® sta provando a mettere in pista per scongiurare il rischio chiusura. Che non significherebbe solo una perdita dal punto di vista economico.
In moto si messa ancora una volta una rete importante di solidarietà che da sola però non basta.
Così la cooperativa ha ripensato le abitudini e ha attivato nuove esperienze.
Come? Portando un po’ di ventunogrammi direttamente nelle case dei bresciani, come ormai di questi tempi molti ristoratori stanno sperimentando lungo tutto lo stivale.

21grammi


.

È bastato il passaparola, un giro di mail e di messaggi WhatsApp agli amici, qualche post sulle pagine dei social perché la proposta di un menù di Pasqua a domicilio nel giro di pochissimo tempo abbia registrato il tutto esaurito. Circa 180 porzioni consegnate per il più tradizionale dei pranzi domenicali.

Un successo inaspettato che ha indicato la via giusta per continuare a mantenere vivo un progetto importante, sotto molti punti di vista.
Così da dopo Pasqua il 21grammi® sta proponendo menù a domicilio per le cene del sabato e i pranzi della domenica.
Il primo fine settimana sono stati consegnati 280 menù, tra le scelte mari e monti. SOLIDARIETÀ E CREATIVITÀ BINOMIO VINCENTE PER RIPARTIRE

Sosteniamo il progetto di 21grammi®

Sostenere l’attività di 21grammi® è possibile in tanti modi:

  • Se sei bresciano acquistando il menù preferito, per il sabato sera o la domenica a pranzo (prenotando entro venerdì sera tramite WhatsApp al 3774941136)
  • Acquistando restaurant bonds sulla piattaforma di un Posto del Cuore (https://www.postodelcuore.com/product/21grammi/) : regalando ora la prenotazione di una cena al 21grammi da godere in tempi migliori.

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo e tu?

 

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by