Vai al contenuto
Bonus patente

Bonus patente 2022: a chi spetta e come richiederlo

Condividi L'articolo su

Arriva un altro aiuto, il bonus patente. Misura pensata dall’ex governo Draghi, per incentivare la formazione di tutti i giovani, che hanno intenzione di iniziare la professione di autista.  

Un aiuto pensato proprio per incentivare i giovani italiani ed europei ad una formazione di alto livello, se hanno intenzione di intraprendere la carriera nel settore trasporti. Il bonus patente è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale lo scorso 18 ottobre 2022.  

Bonus patente: di cosa si tratta e chi può richiederlo?  

Il bonus patente, meglio denominato “bonus patente autotrasporto”, è stato pensato dall’ex governo di Mario Draghi. Una misura realizzata proprio per incentivare i giovani italiani e anche europei alla formazione per intraprendere al meglio la carriera da autista. Il bonus verrà emesso sotto forma di un voucher, quindi ciò che occorrerà sarà fare richiesta con un’istanza via web. Basterà recarsi sulla piattaforma “buono patenti autotrasporto”, la quale verrà attivata dal Ministero delle infrastrutture. Inoltre, per poter inoltrare la seguente domanda, occorrerà registrarsi con il cosiddetto SPID, oppure con carta d’identità elettronica. Ma questo aiuto non è dedicato solo ai privati, ma anche alle autoscuole, che potranno iscriversi seguendo la stessa procedura. Ecco, i dettagli più importanti riguardanti il bonus patenti:  

  • Il bonus ha un tetto massimo di 2.500 euro, andrà a coprire per almeno l’80% del costo. Dato che questo tipo di corso, solitamente viene a costare parecchio per un giovane.  
  • I requisiti necessari per poter accedere al bonus, sono sicuramente la cittadinanza o italiana o europea. Inoltre, un’età compresa tra i 18 anni e i 35 anni.  
  • La patente che si ha intenzione di conseguire dovrà rientrare in queste tipologie: C, C1, CE, C1E, D, D1, DE, D1E.  
Trasporti
Bonus patente 2022: a chi spetta e come richiederlo – Pexels di Jonathan Cooper

Inoltre, è sempre bene ricordare la scadenza per le richieste riguardanti il bonus patente. Infatti, è stata segnata una dead line e questa sarà il 31 dicembre 2026. Questo tipo di bonus sarà erogabile una volta sola e ne seguirà l’emissione con ordine cronologico.  

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo un’indagine condotta da Facile.it, sono ben 38,6 milioni, in Italia, le persone che hanno ed utilizzano la propria patente.  

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News