Vai al contenuto
abitazioni intelligenti

Bonus Domotica 2023: come funziona?

Condividi L'articolo su

Il concetto di casa intelligente, o smart home, oggi è diventato un obiettivo per molte famiglie. Grazie agli sviluppi tecnologici nel settore della domotica residenziale, è possibile trasformare casa in un ambiente connesso e automatizzato, ottenendo numerosi vantaggi in termini di comfort, risparmio energetico, sicurezza e semplificazione delle routine quotidiane. Con il Bonus Domotica 2023, è possibile godere di detrazioni fiscali per migliorare la vita domestica e contribuire all’efficienza energetica.

Cosa Significa Avere una Casa “Smart”

Una casa intelligente è caratterizzata dall’uso di dispositivi di domotica che consentono il controllo da remoto e l’automazione di varie funzioni all’interno dell’abitazione. Grazie all’Intelligenza Artificiale (IA) e all’Internet of Things (IoT), è possibile controllare luci, temperatura, sistemi di sicurezza, elettrodomestici e altro ancora attraverso dispositivi connessi come smartphone, tablet o assistenti vocali.

Bonus Domotica 2023: Come Funziona

Il Bonus Domotica 2023 è un’opportunità imperdibile per trasformare la casa in una smart home e beneficiare di detrazioni fiscali. Questa misura è stata prorogata fino al 31 dicembre 2024 e rientra nel pacchetto “ristrutturazione edilizia” previsto dalla Legge di Bilancio 2022.

Le spese ammissibili per il bonus includono l’acquisto e l’installazione di dispositivi di automazione e domotica finalizzati al risparmio energetico. Questi dispositivi possono includere sistemi di controllo della temperatura, illuminazione, apertura e chiusura di porte e finestre, e altro ancora.

La detrazione fiscale copre il 65% delle spese sostenute, con un massimale di 15.000 euro. La detrazione totale è suddivisa in 10 quote annuali di uguale importo. È importante effettuare il pagamento delle spese tramite bonifico bancario o postale e fornire la documentazione necessaria all’Agenzia delle Entrate per ottenere il beneficio fiscale.

Bonus Domotica 2023
Canva

Documentazione Necessaria per il Bonus Domotica

Per ottenere il bonus domotica, è necessario fornire alcuni documenti fondamentali:

  • Certificato Professionale: un certificato rilasciato da un professionista abilitato che attesti che l’intervento è conforme ai requisiti richiesti.
  • Attestato Prestazione Energetica (APE): stilato da un esperto, l’APE contiene informazioni sull’efficienza energetica della casa.
  • Scheda Informativa: contiene informazioni sugli interventi realizzati e sull’immobile interessato.

Tutti i documenti devono essere trasmessi all’ENEA entro 90 giorni dalla conclusione dei lavori.

Chi Può Beneficiare del Bonus Domotica?

Il bonus domotica è rivolto a diversi soggetti, tra cui:

  • Persone fisiche, incluse quelle che esercitano arti e professioni.
  • Contribuenti titolari di reddito d’impresa.
  • Associazioni tra professionisti.
  • Enti pubblici e privati che non svolgono attività commerciale.

I Vantaggi di una Casa Intelligente

  • Comodità di Utilizzo. Con un impianto domotico, è possibile programmare l’ambiente a proprio piacimento, trovando, per esempio, l’abitazione già riscaldata o raffreddata tornando a casa.
  • Risparmio Energetico. Grazie alla possibilità di impostare orari di accensione e spegnimento dei dispositivi, è possibile ottimizzare i consumi energetici. Inoltre, i sensori di movimento possono attivare o disattivare automaticamente le luci e altri dispositivi quando necessario, contribuendo a ridurre la bolletta energetica.
  • Sicurezza Avanzata. La sicurezza è un aspetto fondamentale di una casa intelligente. Telecamere di sorveglianza, sensori di movimento e allarmi antintrusione possono essere collegati ad un sistema centralizzato che avvisa in caso di attività sospette.
  • Automazione delle Routine Quotidiane. Gli impianti domotici possono eseguire azioni automatiche in base agli orari, ai giorni della settimana o a eventi specifici. Ad esempio, è possibile programmare l’accensione delle luci al tramonto o la chiusura delle tapparelle di notte. Questo semplifica la gestione degli ambienti e permette di concentrarsi su altre attività.
Bonus Domotica 2023
Shutterstock 1811920198 Di Archi_Viz
Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News