Africa libera dalla poliomielite grazie ai vaccini. oggi l’annuncio dell’Oms

In Africa è stato eradicato l’ultimo ceppo rimasto della poliomielite selvaggia. “Un risultato incredibile e un motivo di celebrazione di cui c’era tanto bisogno”, ha detto il direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), Tedros Adhanom Ghebreyesus, annunciando la notizia che è “un altro trionfo della salute pubblica”.

La malattia ora è ancora presente solo in Afghanistan e Pakistan.

La poliomielite di solito colpisce i bambini sotto i cinque anni, a volte portando a una paralisi irreversibile. La morte può verificarsi quando i muscoli respiratori sono interessati. Milioni furono i bambini bambini in Africa che rimasero paralizzati dal virus.

Poliomielite nel mondo

.

Non esiste una cura ma il vaccino antipolio protegge i bambini per tutta la vita

La Nigeria è ora l’ultimo paese africano a essere dichiarato indenne dalla poliomielite selvaggia, avendo rappresentato più della metà di tutti i casi globali meno di un decennio fa.

Nigeria Poliomielite

.

La campagna di vaccinazione in Nigeria ha comportato un enorme sforzo per raggiungere luoghi remoti e pericolosi minacciati dalla violenza militante e alcuni operatori sanitari sono stati uccisi nel processo.

Cos’è la poliomielite e ora è stata eradicata in Africa?

La poliomielite è un virus che si diffonde da persona a persona, solitamente attraverso l’acqua contaminata. Può portare alla paralisi attaccando il sistema nervoso.

Nel continente africano rimane solo la polio derivata dal vaccino, una forma rara del virus che muta dal vaccino antipolio orale e può diffondersi a comunità ‘sotto-immunizzate’. Secondo quanto riporta la Bbc online, l’Oms ha identificato alcuni di questi casi in Nigeria, Repubblica democratica del Congo, Repubblica Centrafricana e Angola.

Più del 95% della popolazione africana è stata ora immunizzata. Questa era una delle condizioni che la Commissione per la certificazione regionale dell’Africa ha posto prima di dichiarare il continente libero dalla poliomielite.

Foto di copertina di Valeriya Anufriyeva – Shutterstock

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo. E tu?

  • Sono ben noti i danni che possono causare povertà e mancanza di cure nel mondo. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità e l’Unicef in seguito a un monitoraggio sui programmi mondiali di immunizzazione, solo 130 paesi su 194 hanno raggiunto l’obiettivo del 90% per la copertura vaccinale relativa al vaccino DTP3 (difterite, tetano, pertosse). Fonte.
  • Gravi danni possono arrecarli anche i cosiddetti No-VAX, gli anti-vaccinisti, che fanno letteralmente tornare indietro l’orologio di decenni di progresso medico, provocando un serio e grave pericolo sulla salute pubblica.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Iscritto all’ordine dei giornalisti del Piemonte, inizia la sua attività come Web Specialist nel 1996 presso il Politecnico di Torino, durante il quale svolge le sue prime docenze alla Facoltà di Architettura, all’Università di Torino e all’Università Statale di Milano su materie legate alla comunicazione digitale e alla progettazione CAD architettonica. Si occupa da un ventennio di divulgazione scientifica. È direttore responsabile di habitante.it, content farm digitale che si occupa di marketing e comunicazione, nata da un progetto ideato per supportare l’Osservatorio sulla Casa di Leroy Merlin Italia e sviluppato insieme a Unione Nazionale Consumatori.