18 marzo 2022, Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’epidemia di Coronavirus

Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’epidemia di Coronavirus, in ricordo delle vittime di quello che resta uno dei drammi più terribili di questi ultimi anni

Oggi, 18 marzo è la Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’epidemia di coronavirus. La Giornata è stata istituita lo scorso marzo 2021 in modo formale con l’approvazione all’unanimità della relativa legge da parte della commissione Affari costituzionali del Senato, riunita in sede deliberante.

In occasione della Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’epidemia di Coronavirus, in tutti i luoghi pubblici e privati può essere osservato un minuto di silenzio dedicato alle vittime dell’epidemia. Gli edifici pubblici possono esporre le bandiere a mezz’asta.

Cos’è il Long Covid e come gli abitanti affronteranno l’estate 2022

Perché il 18 marzo?

Il 18 marzo è una data dal triste sapore simbolico che ricorda il giorno forse più buio della pandemia quando, nel 2020, una fila interminabile di camionette dell’Esercito italiano trasportava le bare che il cimitero di Bergamo non era più in grado di accogliere.

In rispetto delle norme vigenti, Stato, Regioni, Province, Co­muni e Istituzioni scolastiche oggi promuoveranno, nell’ambito delle rispettive compe­tenze, iniziative e momenti comuni di ricordo, per com­memorare la memoria di coloro che sono deceduti a causa dell’epidemia di coronavi­rus.

Covid, in aumento lo spreco di cibo

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Ad oggi sono oltre 13 milioni gli italiani che hanno contratto il virus; 464 milioni i contagiati nel mondo. Sono oltre 157.000 le vittime per Covid in Italia e oltre 6 milioni, invece, le vittime nel mondo.
  • Il 27 dicembre 2020, il Vaccine day, è la data che ha segnato il via ufficiale alla campagna di vaccinazione contro il COVID-19 in tutta Europa. In Italia, la distribuzione del vaccino è iniziata il 31 dicembre 2020.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Dottoressa in Lingue Moderne per il Web. Giornalista pubblicista. Specializzata in Giornalismo dell’Architettura e dell’Interior Design.