Viaggi alla scoperta dell’architettura

Viaggiare per scoprire l’architettura antica e contemporanea, un modo per approfondire la storia dell’architettura e vedere dal vivo edifici che ne hanno segnato l’evoluzione. Programmi che si rivolgono a studenti, professionisti o semplici appassionati, che si stanno diffondendo in Italia grazie ad agenzie che organizzano viaggi dedicati, tra queste Architectours, ProViaggiArchitettura e Viaggi Di Architettura.

Architectours

Creare esperienze memorabili e coinvolgenti, attraverso punti di contatto significativi, pertinenti e distintivi” questo l’obiettivo che si pone Architectours. Il loro lavoro è rivolto a studenti di architettura, giovani architetti, studi internazionali di architettura e interior design, produttori e marchi leader nel settore del design. Raccontare il “dietro le quinte” del lavoro grazie all’organizzazione di visite guidate all’interno di studi di architettura internazionali per conoscere le loro sedi, ma anche nelle fabbriche e negli showroom che producono i più famosi prodotti nel campo del design.

Pro Viaggi Architettura

Esplorare l’Europa e il mondo attraverso l’architettura, grazie a viaggi organizzati per visitare i principali progetti e conoscere le grandi trasformazioni urbane. Nel catalogo di Pro Viaggi Architettura c’è l’imbarazzo della scelta, tante città da visitare seguendo le tappe più interessanti negli sviluppi urbanistici, con l’opportunità anche di accumulare crediti formativi per gli architetti. Oppure è possibile scegliere viaggi tematici dedicati all’approfondimento culturale, personalizzabili ed esclusivi, che permettono di visitare luoghi solitamente inaccessibili, focalizzando l’attenzione e lo studio su temi specifici. 

shutterstock_Di Chekunov

Viaggi Di Architettura

Viaggidiarchitettura è una realtà attiva da 15 anni, dedicata agli archituristi: professionisti o semplici appassionati che amano viaggiare vivendo delle esperienze legate al mondo dell’architettura e del design moderno e contemporaneo. Attraverso la guida di esperti come architetti, designer, tecnici e giornalisti, propongono soluzioni personalizzate studiate in base ai desideri e alle necessità di gruppi o singoli, con anche la possibilità di visitare edifici solitamente non aperti al pubblico come banche, ambasciate, edifici pubblici, case private o cantieri, con un pacchetto di opportunità in tutto il mondo

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

Ogni anno il Ministero Dei Beni e Delle Attività Culturali “Mibac” stila la classifica dei luoghi più visitati in Italia: nel 2018 il primo posto, come ogni anno, è occupato dal complesso dei Fori Romani, con Colosseo, Foro Romano e Palatino, visitato nel 2018 da oltre 7,6 milioni di turisti. Al secondo c’è Pompei e al terzo posto La Galleria degli Uffizi a Firenze.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Post Tags
Share Post
Written by

esperta in design e artigianato, curo anche la rubrica Habitante Viaggiatore per raccontare le bellezze dell'Italia, tra regioni e province