Un viaggio alla scoperta delle masserie più belle d’Italia

Le masserie più belle d’Italia si trovano in Puglia e, più precisamente, nella sua parte più meridionale, il Salento. Scopriamo insieme quali sono.

Le masserie più belle d’Italia si trovano in Puglia. Savelletri, una frazione di Fasano e a Monopoli ospita le location più esclusive, ma tutta la regione pugliese è cosparsa di splendide costruzioni agricole, dove poter soggiornare in completo relax. Spesso si tratta di veri e propri hotel a 5 stelle, comparsi addirittura in alcune famose pellicole cinematografiche.

le masserie più belle d'Italia

Fabio Boccuzzi – Shutterstock

Le masserie pubbliche

Masseria Galeone – Valle d’Itria

Immersa nelle suggestive campagne della Murgia, nei pressi di Martina Franca, questa Masseria dalla tradizionale architettura ospita la scuola di equitazione del Corpo Forestale dello Stato.

Masseria Russoli

Questa masseria è di proprietà della Regione Puglia e comprende 192 ettari di bosco.

L’edificio è circondato da corbezzoli e ulivi secolari e ospita il Centro di conservazione del patrimonio genetico dell’asinello.

Se amate la campagna, questa masseria è ideale per una giornata all’aria aperta, con comode scarpe da ginnastica ai piedi.

le masserie più belle d'Italia

Authentic Travel – Shutterstock

Le masserie private

Masseria Salamina – Fasano

Bandiera blu negli ultimi sette anni, Masseria Salamina è tra le più antiche e le più belle masserie d’Italia.

È famosa per l’incantevole struttura, per il paesaggio circostante e per la cucina a chilometro zero.

Attrae turisti provenienti da tutto il mondo ed è stata recensita perfino dal New York Times.

Il comune di Maranello vince il Premio “Vivere a Spreco Zero”

Antica Masseria Brancati – Ostuni

Tra le più belle masserie d’Italia vi è sicuramente la Masseria Brancati, luogo storico che conserva la vecchia torre di avvistamento e il frantoio del 1880.

La produzione di olio d’oliva pregiato è la principale attività di Masseria Brancati, che oggi è divenuta agriturismo e azienda agricola.

La Masseria è stata protagonista di una puntata televisiva di Ulisse, la nota trasmissione tv condotta da Alberto Angela.

Masseria Potenti – Manduria

Qui, più che nelle altre masserie, il bianco candido degli edifici contrasta con il cielo azzurrissimo della Puglia. I proprietari che hanno fatto rinascere la struttura si dedicano ad essa con amore. Con loro si potrà partecipare a corsi di cucina e tour alla scoperta della macchia mediterranea, avvolti dal profumo del mirto e del rosmarino.

Masseria Spina – Monopoli

Con la sua facciata rossa è, senza dubbio, la più originale tra le masserie pugliesi.

Sorge in un’area archeologica e naturale di Monopoli, vicinissima a Polignano a Mare: un giardino incantevole con agrumeti e oliveti.

La location perfetta per organizzare un matrimonio da sogno o scoprire l’enogastronomia locale.

le masserie più belle d'Italia

LianeM – Shutterstock

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Le masserie sono nate nel Medioevo ed erano costruzioni agricole con un vasto terreno tutto intorno, spesso fortificate.
  • Nel Seicento e nel Settecento le masserie sono diventate la dimora estiva del proprietario terriero e dei suoi contadini.
  • I cavalli della Masseria Galeone sono famosi anche all’estero. Sono, infatti, stati richiesti dalla polizia urbana di New York, nel 2008.
  • Tra le coppie vip, uno dei matrimoni in masseria più esclusivi è stato quello celebrato tra il cantante Justin Timberlake e l’attrice Jessica Biel.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it