Torna la Milano Fashion Week tra sfilate, stilisti emergenti e party esclusivi

Dal 17 al 23 settembre ritorna la Milano Fashion Week.

Il mese della moda, tra un tour delle capitali di tutto il mondo, coinvolgerà presto la città meneghina. Dopo New York, che ha aperto in questi giorni la sua fashion week, che come da tradizione avvia il fashion month con centinaia di show, sarà il momento di Londra, dal 13 al 19 Settembre. A chiudere ufficialmente le sfilate dal 23 settembre al 1 ottobre, dopo Milano, toccherà invece a Parigi.

Milano si appresta quindi a ospitare un totale di 170 collezioni di moda, presentate in 58 sfilate, 110 presentazioni, 4 presentazioni su appuntamento e 51 eventi. I più importanti brand sfileranno in alcuni dei luoghi più famosi della città, dal Museo della Scienza e della Tecnica a piazza Duomo.
Il 17 settembre si comincia con l’inaugurazione del Fashion Hub, mentre le sfilate vere e proprie si apriranno il 18. Il programma di questa edizione è stato presentato a Palazzo Marino da parte del presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana (Cnmi), Carlo Capasa, e dall’assessore alle Politiche per il Lavoro, Commercio e Moda, Cristina Tajani.

Milano fashion week 2019: stilisti ed eventi

Tra i vari marchi presenti con le nuove proposte ci saranno Chika Kisada, Ultrachic, e i più noti Angel Chen, Bottega Veneta e Daniel Lee. Tra le grandi firme presenti ci saranno Gucci, Giorgio Armani, Missoni, Antonio Marras, Salvatore Ferragamo, Byblos, Moncler, Roberto Cavalli e GCDS.

59 sono gli appuntamenti in programma, con i brand più famosi che si alterneranno in apertura e in chiusura. Si comincia con Prada il 18 settembre, mentre domenica 22 settembre l’evento terminerà con Gucci. Lunedì 23, invece, la giornata sarà dedicata agli stilisti emergenti.
Fra le novità saranno presenti Peter Pilotto, stilista disegnatore dell’abito da sposa di Eugenia di York e che lo scorso anno ha segnato un record tra le nuove firme della moda, Simona Marziali-Mrz, vincitrice di Who’s on Next 2018, progetto dedicato al Made in Italy, Shuting Qiu e Drome. Tra i grandi ritorni nello show milanese quello di Boss, assente dal 2000 dopo varie stagioni a New York.

Oltre alle sfilate sono pronti eventi e party esclusivi. Tra quelli ufficiali, il CNMI Fashion Hub Opening previsto per martedì 17 settembre, il CNMI Camera Buyer Italia Event organizzato per sabato 21 settembre, il Green Carpet Fashion Awards Italia 2019, che si terrà domenica 22 e per finire il Fashion Hub and Emerging Designers Market Day in programma par l’ultima giornata di lunedì 23 settembre.

Milano moda fashion week

Foto di Kittibowornphatnon su Shutterstock

Milano fashion week: il programma 2019

20 Febbraio

• 10:00 Roberto Zambelli Piazza Duomo – Scalone Arengario
• 11:00 Ricostru Via Olona, 6 Bis
• 12:00 Byblos Viale Gorizia, 14
• 13:00 Calcaterra Piazza Duomo – Scalone Arengario
• 14:00 Arthur Arbesser Location Tbc
• 15:00 Gucci Via Mecenate, 79
• 16:00 Annakiki Via Piranesi, 10
• 17:00 Alberta Ferretti Piazza Lina Bo Bardi, 1
• 18:00 N°21 Via Archimede, 26
• 19:00 Jil Sander Via Popoli Uniti, 11/13
• 20:00 Moncler Via Ferrante Aporti, 9

21 Febbraio

• 09:30 Max Mara Via Roentgen, 1
• 10:30 Emporio Armani Via Bergognone, 59
• 11:30 Act N°1 Supported By Cnmi E Cnmi Fashion Trust Via Olona, 6 Bis
• 12:30 Fendi Via Solari, 35
• 13:30 Anteprima Via San Luca, 3
• 14:30 Genny Piazza Duomo – Scalone Arengario
• 15:30 Luisa Beccaria Via Palestro 16
• 16:30 Vivetta Location Tbc
• 17:30 Marco Rambaldi Supported By Cnmi E Cnmi Fashion Trust Location Tbc
• 18:30 Prada Via Lorenzini, 14
• 18:30 Daniela Gregis Piazza Sant’ Ambrogio, 23/A
• 20:00 Moschino Viale Eginardo – Gate 2 Bis

22 Febbraio

• 09:30 Tod’s Via Palestro, 14
• 10:30 Blumarine Via Turati, 34
• 11:30 Bottega Veneta Piazza Sempione
• 12:30 Sportmax Piazza Lina Bo Bardi, 1
• 13:15 Francesca Liberatore Piazza Duomo – Scalone Arengario
• 14:00 Etro Via Conservatorio, 12
• 15:00 Msgm Via Calabiana, 6
• 16:00 Iceberg Location Tbc
• 17:00 Marco De Vincenzo Via Priv. Massimiano, 6
• 18:00 Marni Via Ventura, 14
• 19:00 Versace Piazza Affari, 6
• 20:00 Aigner Piazza Duomo – Scalone Arengario

23 Febbraio

• 09:30 Salvatore Ferragamo Via E.Besana, 12
• 10:30 Gabriele Colangelo Piazza Duomo – Scalone Arengario
• 11:30 Brognano Via Turati, 34
• 12:30 Roberto Cavalli Giardini Indro Montanelli
• 13:15 Simonetta Ravizza Location Tbc
• 14:00 Ermanno Scervino Corso Venezia 16
• 15:00 Philosophy Di Lorenzo Serafini Viale Alemagna, 6
• 16:00 Cividini Location Tbc
• 17:00 Agnona Via Vigevano 18
• 18:00 Missoni Piazza Vi Febbraio
• 19:00 Gcds Piazza Lina Bo Bardi, 1
• 20:00 Giorgio Armani Via Bergognone, 40

24 Febbraio

• 09:30 Angel Chen Via Olona, 6 Bis
• 10:30 Stella Jean Piazza Duomo – Scalone Arengario
• 11:30 Antonio Marras Via Cola Di Rienzo, 8
• 12:30 Laura Biagiotti Via Rivoli, 6
• 13:15 Marios Supported By Cnmi Location Tbc
• 15:00 Ujoh Piazza Duomo – Scalone Arengario
• 16:00 Chika Kisada Supported By Cnmi Piazza Duomo – Scalone Arengario
• 17:00 Cristiano Burani Location Tbc
• 18:00 Atsushi Nakashima Location Tbc

25 Febbraio

• 09:30 Ultràchic Supported By Cnmi Piazza Duomo – Scalone Arengario
• 10:30 Alexandra Moura Location Tbc

Milano fashion week 2019: il programma e gli eventi

 

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

  • Se la moda è la tua passione, non perderti i retroscena della Fashion Week milanese. Gli stilisti si stanno già preparando a presentare qualche dettaglio sui propri social network, prova a dargli un’occhiata.
  • Moda e food vanno di pari passo durante la settimana della moda. Tanti sono i locali che seguono con entusiasmo il percorso modaiolo della settimana più fashion. Scopri le limited edition preparate apposta per l’occasione!

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it