Tendenza Chalet: voglia di vacanze d’atmosfera

Condividi L'articolo su

Quando le temperature scendono e le foglie cambiano colore, i pensieri di vacanze invernali sorgono. Per molti, questo significa fuggire in una stazione sciistica per un po’ di tempo sulla neve. Ma che dire di quelli che non sciano? Ci sono molte altre opzioni per le vacanze invernali, e una delle più di tendenza è quella nello chalet.

Gli chalet si trovano tipicamente in zone immerse nella natura e con una vista mozzafiato. Questo è l’ambiente perfetto per coloro che vogliono allontanarsi da tutto e godere di una vacanza rilassante e suggestiva. Gli chalet sono disponibili in tutte le forme e dimensioni, quindi ce n’ è per tutti i gusti. Che tu stia cercando una baita rustica nel bosco o un lussuoso rifugio di montagna, c’è uno chalet per la tua vacanza ideale.

Se sei alla ricerca di una vacanza invernale unica e memorabile, considera uno chalet in Aldo Adige. Sarà in grado di farti godere di tutta la bellezza e la tranquillità che la natura di questi luoghi meravigliosi ha da offrire, pur avendo anche tutti i comfort di casa.

Chalet lusso Alto AdigeTre romantici rifugi in Alto Adige per gli innamorati di neve, quiete e design. Indipendenti e con vista superlativa inclusa.

La parola deriva da cala, rifugio, e lo chalet alpino è per eccellenza luogo di privacy e atmosfera. Nella sua versione ultralusso, è uno spazio raccolto e caldo che profuma di legno, romanticamente avvolto da neve e natura con vista su vette magnifiche. Qui, tre proposte in provincia di Bolzano di casette indipendenti e superaccessoriate per coppie o gruppi di amici, nuova tendenza della vacanza in montagna, per staccare da tutto e rigenerarsi.

Due piani, vista lago

Legno di pino chiaro, un’ampia sala con camino di design, un plaid avvolgente e vetrate immense con vista sul lago Haider e la catena dell’Ortles. Lo Chalet Laiet, immerso nel piccolo borgo di Padöll, in Val Venosta, è la nuova, deliziosa struttura a due piani della famiglia Waldner del Romantik Hotel Oberwirt di Marlengo (BZ), 220 mq di preziosa bellezza progettati per ospitare due o quattro persone in un’atmosfera di quiete e raccoglimento. Super confortevole la zona giorno al primo piano, con il grande salotto con tv e camino, pouf e divani in velluto, la cucina attrezzata, il terrazzo arredato. Da sogno la zona notte, con due spaziose suite in legno di cirmolo, noto per le sue proprietà calmanti, sauna con vista e un terrazzo che invita a distendersi sulle chaise longue per respirare stupore di fronte alle Dolomiti. Merano a sud, Nauders a nord, a portata di mano il comprensorio sciistico di Schöneben e, in primavera, una distesa di fiori alpini.

(Tel. 349 6203931, www.chaletlaiet.com)

Chalet lusso Trentino Alto AdigeBosco e cielo nel glass cube

Nell’area del Toblacher See, sul Lago di Dobbiaco (BZ) tra le Dolomiti, si può passare una notte a guardar le stelle dal letto degli Skyview Chalets, futuristici glass cube con soffitto che scompare. Architetture visionarie e sostenibili in totale sintonia con il bosco in cui sono immerse, costruite reinterpretando il concetto di rifugio in chiave ultra-contemporanee e utilizzando materiali naturali, stoffe e legni del territorio. Scrigni di design pensati per coppie in cerca di straordinario in una perfetta fuga romantica: ogni cubo da 35 mq è dotato di soggiorno con divano e angolo con tisane, frigo, macchina del caffè, bagno con doccia emozionale. Nella versione Superior una sauna a raggi infrarossi, in quella Deluxe c’è anche la vasca idromassaggio Jacuzzi e un terrazzo panoramico soleggiato. Al mattino, la colazione a base di prodotti biologici e regionali viene servita direttamente in “camera”, per pranzo e cena, c’è Il Fienile: il ristorantino sul lago con specialità tirolesi gourmet.

(Tel. 0474 973138, www.skyview-chalets.com)

Ultra lusso con galleria d’arte

Una proposta insuperabile per gli amanti del design, dell’arte, dell’esclusivo: il Gatschhof luxury suites and Spa di Stephan Pramstrahler – proprietario del 5 stelle Romantik Hotel Turm di Fiè allo Sciliar – è la versione ultra-lusso dello chalet, quattro suite sogno all’Alpe di Siusi (BZ) con vista sul laghetto privato, saune e angoli relax, area gym, arredi unici. La più grande, 192 mq, oltre all’ampia camera da letto con bagno e doccia, sala TV incastonata nella roccia con camino e divano rotondo di design, ha un secondo bagno con vasca freestanding. La più romantica è distribuita su due piani: la terrazza con pergola, il fuoco del camino che scoppietta nella zona living, è il sogno più romantico che si avvera. A pochi passi, un progetto ancor più visionario e unico al mondo: è Gallaria, spazio espositivo con preziose opere d’arte, ma anche ristorante gourmet.

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo. E tu?

  • Grande importanza rivestono gli eventi tradizionali organizzati dalle popolazioni locali dei borghi del Trentino-Alto Adige, come le Feste Medievali e le Sagre. Infatti ogni anno si radunano migliaia di turisti o semplici visitatori giornalieri per vivere una giornata all’insegna dello spettacolo e dell’intrattenimento.
  • Castel Firmiano è un luogo molto caro agli altoatesini, proprio qui, nel 1957, al grido di “Los von Trient” più di 30.000 sudtirolesi protestarono per reclamare l’autonomia da Trento.
  • Nel 1500 un decreto emanato dall’arciduca Ferdinando stabiliva che la dote nuziale dovesse comprendere abbigliamento in loden per tutta la vita.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su
Scritto da

Particolarmente affascinata da tutto ciò che anticipa le mode, da qualche anno mi occupo di coolhunting. Sono specializzata in habitat e abitare. In Habitante trovo il mio posto perfetto nel mondo.