Tante idee per rinnovare casa in primavera

La primavera, con i suoi profumi e con le sue vivacissime tinte, è una stagione che influisce positivamente sul benessere fisico e psicologico della persona. Con l’arrivo della bella stagione si sente l’esigenza di cambiare: rinnovare il guardaroba, cambiare hair look, trasformare il giardino. Anche dentro casa nasce la voglia di rinnovamento.

Gli interni domestici necessitano di piccoli accorgimenti che rendano gli ambienti più freschi ed in linea con la stagione primaverile. Con un pizzico di creatività, pur mantenendo gli stessi mobili, sarà possibile rinnovare casa in primavera con stile ed originalità.

Tante idee semplici ed economiche per rinnovare casa in primavera

Rinnovo delle texture

I tessuti in casa possono scandire perfettamente il cambio di stagione.
Per rinnovare casa in primavera, il primo passo è cambiare le texture. Per una trasformazione low cost, l’idea migliore è quella di rifoderare divani, poltrone e cuscini con tessuti che esaltino la primavera: più leggeri e dalle tinte vivaci (i colori primaverili hanno dei verdi acidi, degli arancioni, dei gialli, dei rossi, ma anche tonalità più tenui come rosa, azzurro, verde chiaro).

È bene anche giocare con i cuscini. Non solo con le tinte e i pattern, ma anche con le dimensioni. Diverse misure e tessuti contrastanti, daranno più vivacità alla casa.

Per quanto riguarda le tende, cambiarle richiederebbe una spesa maggiore (non sempre possibile), dunque bisogna mantenere uno stile neutro e giocare, invece, con complementi a tema, cornici e quadri.

Occorre anche cambiare le texture in camera da letto, rinnovando trapunte e lenzuola: spazio a motivi floreali, colori allegri e tessuti più leggeri. Il risultato finale sarà sorprendente ed il costo minimo.

Tante idee per rinnovare casa in primavera

shutterstock – Di Photographee.eu

Tante idee per rinnovare casa in primavera

shutterstock – Di Antoha713

Nuovo colore alle pareti

La primavera è il momento ideale per rinfrescare le pareti di casa dando una mano di bianco per illuminarle o rinnovando i colori per renderle più allegre. Tinte e pattern sui muri definiscono uno stile preciso e danno un tocco di freschezza all’abitazione.

Risulta importante affidarsi ad un professionista dell’interior per scegliere i colori più adatti all’ambiente e alla stagione, in quanto le opzioni per rinnovare casa grazie al colore, sono moltissime. Un trend è quello di alternare le pareti bianche con una faccia in contrasto (per esempio in verde – considerato il colore per eccellenza della primavera). Di gran moda anche l’utilizzo della carta da parati. La tendenza la vuole su una sola parete (così come accade per il colore), in nuance che si abbinino ai muri, alle tende e agli arredi presenti nella stanza.

Tante idee per rinnovare casa in primavera

shutterstock – Di Interior Design

Fiori freschi, piante ed erbe aromatiche

La bella stagione offre una vasta gamma di piante e fiori. Dunque perché non utilizzarle per rinnovare casa in primavera? I fiori (freschi), simbolo della stagione primaverile, sono perfetti per dare vivacità ed eleganza agli ambienti domestici. Ideali per zona bagno, ingresso e zone giorno, meno in camera da letto se profumati.

La cucina, ambiente più vivo della casa, può essere decorata con le erbe aromatiche: piacevoli ed originali, portano in casa i profumi e i colori della primavera. Piante e fiori possono anche abbellire pareti, mensole e persino librerie, creando un vero e proprio giardino verticale al chiuso.

Tante idee per rinnovare casa in primavera

shutterstock – Di Photographee.eu

Tante idee per rinnovare casa in primavera

shutterstock – Di Anna Andersson Fotografi

Allestimento della tavola

Con l’arrivo della primavera, anche la sala da pranzo ha bisogno di essere rinnovata. Basterà utilizzare un po’ di creatività: tovaglie colorate, piattibicchieri dai toni più allegri e spiritosi, e naturalmente fiori freschi in tavola.

La primavera nella zona bagno

Con l’arrivo della primavera bisogna anche rinnovare la stanza più intima della casa, la zona bagno. Non necessita di grandi modifiche nell’arredamento: bisogna rinnovare gli asciugamani e magari inserire un po’ di verde dando spazio a fiori freschi e piante. Bene cambiare qualche accessorio come portasapone e portaspazzolino magari optando per tonalità più primaverili. Bene anche l’aggiunta di spugne e saponette colorate.

Tante idee per rinnovare casa in primavera

shutterstock – Di Interior Design

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu?

  • Nell’arredamento d’interni sono i dettagli a fare la differenza. Complementi, oggetti di design, possono cambiare volto ad un interno. Il segreto è scegliere con cura ogni oggetto nonché cercare di riciclare e rinnovare oggetti che d’impulso potrebbero venir buttati. Ecco allora alcune idee per rinnovare casa in primavera con l’arte del fai da te.
  1. È possibile riutilizzare una vecchia cassetta di legno trasformandola (attraverso la pittura o il decoupage) in un porta vaso allegro ed originale. Inserendo dei graziosi vasetti all’interno, si otterrà un giardino in miniatura da interni.
  2. Un’ottima idea è quella di creare un giardino in miniatura utilizzando vecchie tazze come vasetti. Basta fare un buco per il drenaggio sul fondo e inserire la piantina. Posizionate sul tavolo da pranzo o in qualsiasi altro angolo della casa rallegreranno l’ambiente e lo renderanno senza dubbio più primaverile.
  3. Per dare un tocco di colore alla casa è possibile intervenire su sgabelli, sedie, vecchie scrivanie, mensole, tavoli. Ridipingendoli si darà loro un nuovo volto regalando un tocco di novità alla casa.
Tante idee per rinnovare casa in primavera

shutterstock – Di Martina Osmy

 

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Designer e Dottoressa in Lingue Moderne per il Web