Ritrovare il buonumore in primavera

Ritrovare il buonumore in primavera è molto più facile che nelle altre stagioni.

Ritrovare il buonumore in primavera è semplice perché questa non è solo una stagione, ma uno stile di vita. Ci sono molte idee che ci permettono di affrontare la stagione più leggera dell’anno al meglio e permettono di diffondere un’atmosfera positiva attorno a noi. Dopo un inverno al freddo, il ritorno delle giornate più calde ci perette di gustare al meglio i piaceri della bella stagione tra passeggiate e nuovi cibi e colori.

Ritrovare il buonumore in primavera con lo sport

La primavera è proprio il momento giusto per ritrovarsi a fare sport. Tra un po’ di jogging e una pedalata nei boschi, è il momento di scoprire nuovi itinerari del benessere, fare commissioni con più sprint o andando al lavoro, dove possibile, a piedi o in bicicletta..

I fiori e la primavera

Ritrovare il buonumore in primavera è semplice grazie a i fiori. Le prime fioriture primaverili aiutano a rilassarsi e stimolano la creatività e le idee.

Sia per chi ha il pollice verde che per chi semplicemente ama vedersi circondato di colori mentre fa lunghe passeggiate, i fiori doneranno presto il buonumore a tutti.

Un mix di colori e profumi per non far mancare nelle nostre case lillà, tulipani, narcisi, giacinti, rose, peonie e iris.

I colori giusti

Primavera significa anche rinnovare casa, a partire dai tessuti. In camera da letto ad esempio, è possibile servirsi di fantasie floreali mentre i toni delicati ravviveranno il soggiorno e la cucina con semplicità.

per la sala da pranzo è il momento di piatti e tazze colorate, oppure tovaglie dai colori chiari o dai toni floreali. Anche i vasi come centro tavola daranno alla tua casa un aspetto più accogliente.

Ritrovare il buon umore in primavera con il decluttering

In primavera si sa, si fa pulizia. Ecco perché serve un decluttering generale. È il momento di togliere tutto ciò che è stato accumulato durante l’inverno. Basta dedicare un giorno al riordino e subito ci si troverà dell’umore giusto.

Non dimentichiamoci dell’armadio. È il momento di tirare finalmente fuori camicette e abiti leggeri e cogliere l’occasione per un restyling. Si può pensare a nuovi abbinamenti prendendola come scusa per comprare qualcosa di nuovo.

Nuovi cibi e sapori

Le passeggiate all’aperto tra i mercati, permettono di respirarne i profumi e osservare i colori. Nuovi frutti e ortaggio sono ottimi per scoprire sapori rinnovati e abbinamenti insoliti. 

Finalmente si ritorna anche a mangiare all’aperto, anche solo sedendosi al bar per un caffè e a breve sarà anche il momento delle griglie. Intanto, si può allestire il proprio angolo in balcone o in giardino con un tavolino e delle sedie per gustarsi pasti piacevoli in compagnia dell’aria di primavera.

Ritrovare la forma fisica in attesa della primavera

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu? 

  • La primavera mette il buonumore e non c’è niente di meglio che godersela a pieno tra uscite e passeggiate all’aria aperta. In questo momento di emergenza da Coronavirus però, dobbiamo essere pazienti ed evitare il contagio il più possibile. Evitando di uscire se non strettamente necessario. Leggete il decreto #iorestoacasa per capire come comportarsi in questi giorni.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

In copertina: shutterstock – structuresxx

Post Tags
Share Post