Le Fattorie didattiche in Italia

Il settore agricolo italiano, già da alcuni anni, si sta evolvendo grazie all’offerta di attività e servizi diversificati e grazie ad un’agricoltura multifunzionale. Le Fattorie didattiche in Italia rientrano in quest’ottica, e oltre a svolgere una funzione importante per le stesse imprese e aziende agricole, sono un veicolo di conoscenza, di comunicazione, e di coinvolgimento nella riscoperta della cultura e delle tradizioni rurali per tutti quei bambini abituati alla sola vita di città.

Cosa sono le Fattorie didattiche

Le Fattorie didattiche sono un particolare tipo di azienda agricola che, oltre all’attività produttiva agricola, si dedicano ad attività didattico-formative rivolte non solo a scolaresche, ma anche a famiglie e gruppi che hanno la voglia di riscoprire il mondo rurale. Queste iniziarono a svilupparsi in diversi Paesi Europei, come Belgio, Francia, Germania, Italia, Spagna, a partire dagli ultimi decenni del Novecento con l’obiettivo di rilanciare il settore agro-alimentare in relazione alle nuove generazioni delle aree metropolitane, quasi estranee alla vita rurale.

Autosufficienza alimentare: coltivare e allevare per l’autosufficienza della famiglia

L’importanza delle Fattorie didattiche in Italia

Le Fattorie didattiche in Italia rappresentano un settore economico, basato sui valori della campagna. I servizi e le attività offerte da queste realtà, che concernono l’erogazione di servizi educativi e la realizzazione di progetti formativi sono tanti. La loro importanza deriva dalla difficoltà, specialmente per chi vive in città, di entrare in contatto con chi produce ciò che arriva in tavola. Le Fattorie didattiche stanno riscuotendo sempre più successo, perché i bambini trascorrono una giornata in campagna a contatto con la natura. Infatti, le fattorie didattiche sono in grado di stimolare lo spirito critico dei bambini e la loro curiosità. Inoltre, permettono di far conoscere le proprietà del cibo locale e di stagione, ed educano a non sprecarlo. Ecco alcune delle più interessanti fattorie didattiche del Nord, del Centro e del Sud Italia: 

1 Trentino

Qui trascorrere qualche ora in una vera fattoria di montagna significa imparare tante cose divertendosi!

  •  Il Leprotto Bisestile è un angolo di paradiso. I bambini possono imparare la coltivazione di piante officinali, spontanee ed aromatiche da trasformare in tisane, creme gastronomiche, sali aromatici e prodotti cosmetici. 
  • A Malga Riondera, si propongono laboratori didattici sulla vita segreta delle api, sugli animali della fattoria e sul ritorno del lupo nei boschi grazie alle esplorazioni di sentieri e strade forestali.
  • A La Fonte, un’azienda agricola circondata dai prati e boschi nella splendida Valle del Rosspach si può scegliere uno dei percorsi didattici per tutta la famiglia. Qui si allevano mucche, asini, capre e pecore e si promuovono corretti stili di vita e sane abitudini alimentari.

2 Lombardia

L’allegria è assicurata se si decide di passare una giornata in una delle Fattorie didattiche di questa regione!

  • A La Buca i vostri bambini saranno accolti da Ringo Pig, il maialino mascotte della fattoria didattica per una giornata davvero sosrprendente. Qui si allevano più di 20 specie di animali. Infatti, potranno dare il fieno alle caprette, accarezzare i coniglietti, raccogliere le uova, dare le carote agli asinelli!
  • L’ASINOteca è una Fattoria didattica immersa nel Parco-Agricolo-Nord-Est che propone a grandi e piccini tante attività immerse nella natura e a contatto con gli animali che la abitano. Qui speciali vagoni treno ospitano i laboratori e sono ideali per l’organizzazione di feste di compleanno personalizzate.

3 Toscana

In Toscana le Fattorie didattiche sono ideali per conoscere tutto sulle api e sul mondo contadino.

  •  Il Pungiglione, una realtà fondata da Don Oreste Benzi. Questo è un vero e proprio villaggio, che offre percorsi formative in base alle richieste e all’età dei bambini. Infatti, qui si impara a produrre il miele costruendo un’arnia vera, a fare il pane, e tutti quei lavori semplici ormai dimenticati.
  • La Girandola è una fattoria bio didattica situata in una delle zone più belle della Maremma. Questa è una grande azienda agricola composta da 16 ettari di frutteti e orti, coltivati esclusivamente con metodi biologici. Pertanto, incentiva il consumo di prodotti a km 0  e valorizza la diffusione sul territorio di varietà di frutta e verdura che stanno scomparendo.

4 Lazio

Le Fattorie didattiche in Lazio sono ideali per organizzare delle piccole gite fuori porta nel week-end, per molteplici esperienze educative e divertenti.

  • C’era una volta è una fattoria didattica inserita nella splendida zona naturalistica e archeologica di Ostia Antica. Qui i bambini si divertono a imparare a preparare la pizza o il pane. Si inizia dalla conoscenza degli ingredienti, poi si passa all’impasto, si impara ad infornare e infine si mangia!
  • L’Agriturismo La Cerra di Tivoli è una fattoria didattica con percorsi sulla produzione del formaggio, sulla raccolta delle olive e sugli animali da fattoria. Inoltre, mette a disposizione degli ospiti un piccolo maneggio con escursioni a cavallo! 

5 Marche

Questa regione offre numerose Fattorie didattiche fra cui scegliere! Queste sono tutte accomunate dalla possibilità di trascorrere una giornata in mezzo alla natura e agli animali.

  • All’ Agriturismo Montefiorentino grazie ai laboratori artigianali i bambini potranno realizzare piccoli oggetti e giocattoli lavorando il legno e il mattone. Inoltre, mungendo le mucche dell’azienda impareranno a realizzare piccole forme di formaggio fresco.
  • La Quercia della Memoria è una fattoria didattica che offre la possibilità di partecipare a laboratori  in cui si affrontano le sfide ambientali, come la conservazione della biodiversità, la gestione sostenibile delle risorse idriche, adottando modelli innovativi.

6 Puglia

La Puglia è la regione ideale in cui entrare in contatto con la civiltà contadina. Qui i bambini riusciranno a ricreare un bellissimo legame tra il mondo rurale e quello della città.

  • A Madonna dell’Assunta le famiglie con i loro bambini hanno la possibilità di scoprire l’agricoltura reale ed il mondo rurale. Inoltre,qui attraverso attività didattiche viene presentata la diversità di prodotti, di tradizioni, di tecniche colturali e di paesaggi agrari.
  •  Le Fattizze è una fattoria didattica a nord di Nardò in ci si può avventurare in un percorso didattico multisensoriale. Il Barefooting, infatti,  è un percorso dove si cammina scalzi calpestando materiali diversi che stimolano le piante dei piedi.

7 Basilicata

In Basilicata scolaresche, famiglie e bambini vengono coinvolte in preziose attività di apprendimento, crescita. Infatti, i laboratori si basano su esperienze pratiche e sull’“imparare-facendo”. 

  • La Fattoria didattica Il Pago consente ai bambini di svolgere percorsi sulla vita degli agricoltori. Pertanto, le attività sono legate alle tradizioni contadine dai tempi antichi fino a quelli più recenti.
  • Alla Scuderia Vento Barocco nei pressi di Matera, sono offerti meravigliosi laboratori per conoscere, avvicinarsi e curare i cavalli. Inoltre, i bambini svolgono gare e giochi, cavalcando i cavalli, premiati con originali trofei!

8 Calabria

In Calabria si trovano le migliori fattorie didattiche per bambini e famiglie ideali per organizzare gite scolastiche in tutto il territorio.

  • All’Agriturismo Villa Vittoria grazie al progetto “Scuola in Masseria” l’azienda agricola propone lo svolgimento di attività pratiche e manuali anche con l’ausilio di stumenti tecnologici come la stumentazione d’indagine, fotocamere e strumenti audiovisivi.

9 Sicilia

In Sicilia le Fattorie didattiche e gli agriturismi con animali, ideali per passare un’intera giornata a contatto con la natura, sono tantissime.

  • Alla Fattoria degli Asinelli “U Minnulitu”, nei pressi di Agrigento, i bambini possono trascorrere una giornata a contatto con la natura in totale libertà. Infatti, possono conoscere tutti gli animali della fattoria, galline, pecore, capre girgentane, mucche, vitelli, volatili e persino un’iguana, in totale libertà!

10 Sardegna

Le Fattorie didattiche in Sardegna sono il posto giusto dove trascorrere una giornata d’estate!
  • Agripaules  è la Fattoria didattica iscritta all’Albo regionale della Sardegna che permette di far conoscere a bambini e ragazzi, il mondo della campagna, ricca di colori, profumi e sapori. Ciò per favorire un rapporto autentico e dinamico con il territorio.

Arcipelago Italia ridà vita ai piccoli paesi: scopriamo il borgo biologico di Cairano

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo i dati del Comitato Nazionale Consultivo per l’Agriturismo il numero globale di fattorie didattiche in Italia si aggira su 2.900 e circa il 60% è costituito da imprese agrituristiche.
  • In Italia il 34% dei bambini di 8 e 9 anni è lontano dal peso forma. Il 22% è in sovrappeso e l’11% obeso. Inoltre, il 23% dei genitori dichiara che i propri figli non consumano quotidianamente frutta e verdura e che il 48% assume quotidianamente bevande zuccherate e gassate. Tuttavia, grazie alle attività delle Fattorie didattiche è possibile ricostruire un rapporto sano con l’alimentazione!
  • Le Fattorie didattiche italiane sono caratterizzate da una situazione molto diversificata da regione a regione, in quanto, ancora oggi manca un coordinamento nazionale generale.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Fotografa, scrittrice e designer. Laureata in Scienze Politiche Sociali e Internazionali presso l'Alma Mater Studiorum e specializzata in Marketing e Comunicazione nel settore del fashion e del design a L.UN.A - la Libera Università delle Arti. Ha collaborato con la Caucaso Factory all'opera cinematografica "Lucus a Lucendo. A proposito di Levi" e con ONG come Mani Tese e ActionAid a progetti su temi quali l’Innovazione Sociale, l'Inclusione Sociale e la Sostenibilità. Sperimenta non solo strumenti fotografici e videografici, ma anche diverse tecniche di scrittura, dai reportage ai saggi.