Vai al contenuto
Sistemi per illuminare la piscina dentro e fuori

Illuminare un bordo piscina con stile: consigli e soluzioni

Condividi L'articolo su

Illuminare il bordo piscina è una soluzione perfetta per donare quel tocco di magia all’ambiente. Ecco alcuni consigli per scegliere come illuminare piscina.

Esistono diversi modi per illuminare piscina con classe ed eleganza. Di seguito alcuni tra i consigli e i metodi più efficaci di illuminazione.

Utilizzare le luci LED

Al giorno d’oggi, la soluzione più tipica per illuminare la piscina di casa è quella di optare per le luci LED. Si tratta di un settore dell’illuminazione ormai spopolato nel mercato, grazie ai grandi vantaggi che garantisce. Nello specifico, le luci LED offrono un’illuminazione duratura e che consuma meno energia rispetto alle lampade tradizionali. Inoltre, a differenza di queste ultime, i modelli a LED sono prive di mercurio tossico, per cui sono la soluzione sostenibile migliore. Per quanto riguarda l’illuminazione della piscina, le luci LED sono perfette in quanto necessitano una manutenzione minima, sono facili da installare e, inoltre, sono in grado di illuminare completamente l’intera area, senza lasciare spazi all’ombra.

illuminare piscina
Come illuminare un bordo piscina – Foto di Canva

Illuminare piscina con faretti e lampade di design

Una tra le opzioni più innovative per donare un tocco di luminosità al bordo piscina sono i faretti e le lampade LED. Si tratta di prodotti molto versatili, in quanto il mercato offre una vastissima gamma di modelli e proposte. I faretti possono essere posizionati dove più si desidera e sono in grado di dare vita a dei veri e propri giochi di luce con effetti speciali a dir poco mozzafiato. Per quanto riguarda le lampade da bordo piscina, si tratta anche in questo caso di modelli perfetti per stare vicino il bordo piscina. Questi, infatti, sono programmati proprio con il fine di essere ben resistenti ai possibili schizzi d’acqua e all’umidità tipica dell’ambiente. Le lampade di design, da posizionare con una distanza di circa 2-3 metri l’uno dall’altro, sono perfette per decorare con stile il proprio bordo piscina, così da rendere l’ambiente più accogliente possibile.

illuminare piscina
Come illuminare un bordo piscina – Foto di Canva

Utilizzare luci LED subacquei

Un modo per illuminare la piscina di casa donando all’ambiente un’atmosfera quasi magica è quello di optare per i faretti da incasso subacquei in formato LED. Nello specifico, questi faretti sono disponibili in diversi formati e dimensioni, per cui sono estremamente versatili. Nel caso in cui si desidera optare per questa soluzione, però, è bene fare attenzione alla scelta. Essendo esposti direttamente nell’acqua, è importante scegliere i modelli certificati per resistere a questa medesima funzionalità.

Per quanto riguarda il trasformatore, questo in genere viene posto lontano dai faretti, magari in un quadro elettrico, mentre i faretti devono essere posizionati durante la progettazione della piscina. La collocazione di questi è abbastanza libera da scegliere e dipende  dalle dimensioni della piscina, di solito vengono disposti circa 70 cm sotto il livello di acqua. Infine, è bene evidenziare la grande resa estetica che sono in grado di donare questi faretti subacquei, capaci di valorizzare l’estetica di tutto l’outdoor.

illuminare piscina
Come illuminare un bordo piscina – Foto di Canva

Luci che galleggiano per un’atmosfera unica

Una soluzione originale e di grande effetto per il proprio ambiente potrebbe essere quella di optare per delle luci galleggianti. Si tratta di piccole luci ricaricabili disponibili sul mercato in diverse forme, dimensioni e colori. Oltre ad essere un prodotto molto versatile, le luci galleggianti sono un’ottima soluzione di illuminazione sostenibile. In quest’ultimo caso, se si desidera garantire un impatto minimo all’ambiente, una buona idea è quella di optare per le luci che galleggiano in formato LED. Indipendentemente dalla scelta, si tratta di un metodo per illuminare il bordo piscina estremamente efficace e perfetto per donare suggestione e colore agli ambienti.

illuminare piscina
Come illuminare un bordo piscina – Foto di Canva
Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News