I lavori più originali per chi ama viaggiare

Ecco la classifica dei lavori più originali per chi ama viaggiare in giro per il mondo.

I lavori per chi ama viaggiare sono numerosissimi, soprattutto nella società moderna basata sull’utilizzo dei social network e del web più in generale.

Vi sono però alcuni lavori davvero originali, che non tutti conoscono. Scopriamo allora assieme i mestieri più originali per chi ama viaggiare.

I lavori più originali per chi ama viaggiare

Lukas Gojda – Shutterstock

1  House sitting

Tra i lavori più originali per chi ama viaggiare c’è l’house sitting.

Come il nome suggerisce, si tratta di una occupazione in cui ci si prende cura della casa altrui. Quando un proprietario viaggia, con l’house sitting ci si sposta per raggiungere il suo appartamento e, durante il suo soggiorno fuori casa, ci si prende cura dell’abitazione, proprio come una baby sitter farebbe con un bambino.

Di seguito un elenco dei siti più affidabili 

House Carers è un sito web con tante opportunità, anche in Italia. Sul Guardian trovate un articolo di una giornalista che è riuscita a regalarsi una vacanza in Puglia.

Trusted Housesetters è in realtà un sito ibrido: troverete molte case con animali (cani e gatti). Il fondatore, Andy Peck, ha aperto il portale dopo una esperienza personale di  house/dog sitting in Spagna, guadagnandosi anche le attenzioni della BBC.

Sabbatical Homes è invece rivolto a professori e ricercatori che vogliono scambiare casa con altri colleghi, ma troverete anche opportunità  di house sitting.

The Caretaker Gazette   è una newslettere fondata dal 1983 (dunque ben prima della nascita del web) che mette in contatto proprietari di immobili e custodi.

Mind My House   è indicato come uno dei siti più popolari. Ha un costo di iscrizione annuale e ha un numero di annunci molto elevato tanto che trovare una casa da “monitorare” qui non dovrebbe essere difficile.

Infine  Hecktic Travels  è un interessante blog tenuto da una giovane coppia di canadesi, ricco di consigli su come viaggiare risparmiando e autori di un ebook sull’house sitting.

2 Home restaurant

Al secondo posto tra i lavori originali per chi ama viaggiare troviamo l’home restaurant.

In un mondo sempre più aperto alla cucina internazionale, per gli amanti della cucina, un’idea davvero molto interessante è quella di mettersi alla prova con servizi di cucina a domicilio a casa del cliente oppure in ufficio.

Potete iniziare consultando il sito www.italianhomerestaurant.com

3 Docente di lingua italiana all’estero

Ci avreste mai pensato? Sono molte le possibilità di insegnare la lingua di Dante Alighieri all’estero. E secondo le statistiche l’italiano è tra le prime 4-5 lingue più richieste nell’insegnamento.

Se avete i requisiti giusti potete  insegnare l’italiano a stranieri all’estero:

  • NegliIstituti Italiani di Cultura;
  • Nei dipartimenti di italianistica presso le Università;
  • NelleScuole statali italiane;
  • Presso le scuole internazionali;
  • Nelle scuole private di lingua italiana;
  • In moltissime Sedi della Società Dante Alighieri;
  • Presso associazioni di italiani all’estero che organizzano corsi di lingua.

Inizia consultando il sito www.scambieuropei.info/insegnare-italiano-all-estero 

4 Animatore turistico

Per svolgere questa professione bisogna semplicemente avere capacità di intrattenere gruppi o il pubblico, facendo divertire chi si trova in vacanza, organizzando momenti di svago, dai tornei sportivi agli eventi serali.
Non c’è bisogno di un titolo di studio (pensiamo che anche celebri personaggi dello spettacolo come Fiorello hanno iniziato così). Anche se la formazione e l’esperienza sul campo è importante, basta essere  spigliati, estroversi, socievoli e anche un po’ esibizionisti.  Le opportunità sono molte, soprattutto nei villaggi turistici o sulle navi da crociera. Inoltre se si è portati a lavorare con i bambini,  potrebbe essere utile seguire qualche corso specifico. Tenete presente soprattutto i corsi, gratuiti, finanziati e patrocinati dalle regioni. Li trovate con una semplice ricerca in rete.

Per iniziare, provate a partire da questi siti: www.animatorituristici.it – it.indeed.com/offerte-lavoro-Animatore-Turistico

5 Wwoofing

Tra i lavori più originali, che consentono di viaggiare, il Wwoofing è sicuramente quello più sostenibile.  Le strutture che offrono lavoro sono fattorie biologiche, che praticano agricoltura biologica.

Permette di condividere  del vitto e dell’alloggio insieme all’apprendimento di tecniche agricole o di una lingua diversa dalla propria.  L’associazione WWOOF nasce in Inghilterra nel 1971, dalla sua fondatrice, Sue Coppard che ha dato il via ai primi soggiorni nelle fattorie biologiche in cambio di un aiuto manuale.  Ogni paese ha la propria organizzazione indipendente inserita nel “Wwoof”. Nel Bel Paese, ad esempio, WWOOF Italia è un’Associazione nata nel 1999. Unisce  grandi e piccole realtà agricole site su tutto il territorio nazionale, trasformati in Centri Educativi con numerosi volontari.

Inizia consultando il sito di wwoof  Italia e l’internazionale  wwoof.net.

Ecco quali sono i lavori preferiti dagli abitanti italiani

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • EURES è il sito della comunità europea che mette in contatto domanda e offerta di lavoro in tutta Europa. Con milioni di opportunità. Consultatelo qui
  • Cerca uno stage tramite l’Aiesec. L’Association Internationale des Etudiants en Sciences Economiques et Commerciales (Aiesec) è la più grande associazione studentesca del mondo senza fini di lucro.

 

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it