Home Relooking: rinnovare casa in modo veloce e spendendo poco

Oggi è sempre più complicato e stressante per l’abitante arredare la propria casa, sia per ragioni di tempo che di incompetenza. Ecco allora affermarsi una serie di nuove figure professionali nel campo della progettazione e dell’arredamento casa. Arrivano l’Home Stager, l’Home Personal Shopper e l’Home Relooker.

L’Home Relooking

L’attività di Relooking è nata negli USA intorno agli anni 80. Home Relooking o Interior Relooking vuol dire cambiare look alla propria casa. Una vera e propria ristrutturazione low cost che consiste in interventi semplici e veloci. Senza alcuna demolizione, senza faticosi e seccanti traslochi o permessi, è possibile creare in poco tempo una nuova atmosfera in casa. L’Home Relooking consta di interventi di progettazione d’interni finalizzati alla

  • modifica degli ambienti;
  • personalizzazione e valorizzazione dei locali di una casa, di un ufficio o di uno spazio commerciale senza alcuna modifica strutturale;
  • rivalorizzazione degli arredi e dei complementi già presenti, cambiandone la posizione o rinnovandone l’aspetto esterno ricorrendo anche al fai da te.

L’Home Relooking  è rivolto a chi

  • è in affitto e sente il desiderio di personalizzare la propria casa con un piccolo investimento;
  • ha necessità di svecchiare la propria casa, il proprio negozio o studio senza ricorrere a costose ristrutturazioni;
  • vorrebbe cambiare casa ma non traslocare.
home relooking

home relooking – www.unsplash.com

L’Home Relooker

L’Home Relooker è la figura professionale che offre un servizio di consulenza completo per il rinnovo di un ambiente. L’intervento verte sugli elementi strutturali già esistenti. Una trasformazione della distribuzione interna di una casa con una spesa molto più contenuta rispetto a quella prevista da una vera e propria ristrutturazione che presume, invece, un intervento molto più complesso ed impegnativo.

Il Relooker rinnova un ambiente obsoleto o poco funzionale rendendolo esteticamente gradevole e pratico nell’utilizzo. Un professionista capace di trasformare casa senza stravolgimenti strutturali o di impianto abitativo e soprattutto entro un certo budget. Il Relooker

  • effettua un sopralluogo con rilievo fotografico;
  • si confronta in modo diretto con il cliente per conoscerne esigenze ed aspettative;
  • presenta dei concept board o pannelli tendenza con una relazione dettagliata degli interventi da effettuare su colori, materiali, illuminotecnica;
  • stila dei preventivi con i costi da sostenere.

I costi

I prezzi del servizio di Home Relooking non sono preventivabili perché personalizzati. Variano al variare degli interventi.

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu?

  • Le strategie per un Home Relooking perfetto: rinnovare colori e finiture delle pareti; potenziare la luminosità dei locali; rimpiazzare le texture come tende, copri letti, coperture di poltrone e divani; modificare la disposizione o l’aspetto dei mobili e dare spazio alla propria fantasia per creare complementi d’arredo esclusivi ed originali (entra in gioco il fai da te).
  • Alla base dell’Home Relooking vi è la Regola delle tre R: Recuperare, Riciclare, Riutilizzare.

 TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Antonella Mangiaracina

Written by

Designer e Dottoressa in Lingue Moderne per il Web