Domitys: apre la prima residenza per la terza età in Italia

Appartamenti per abitanti anziani con ristorante, palestra e centro bellezza. 124 abitazioni che apriranno a fine gennaio 2020.

.

La popolazione italiana vive molto a lungo: la speranza di vita per gli abitanti  italiani è di 83,1 anni. Ci superano solo  la  Spagna (83,4 anni) e  il Giappone, con un’aspettativa di vita di 84 anni.

C’è chi pensa che puntare sugli anziani con servizi innovativi possa essere un importante motore per rilanciare la crescita in un Paese che invecchia come il nostro. Entro il 2030 il numero degli ultraottantenni triplicherà. Per questo motivo tutti i servizi che ruotano attorno alla terza età – viaggi oganizzati, consegna a domicilio, attività ludiche e di svago, potranno essere  fonte  di lavoro e di guadagno per le nuove generazioni.

Residenze per anziani, gli investimenti crescono del 15-20% all’anno

Seguendo questa tendenza anche in Italia – un po’  in  ritardo  rispetto ad altri paesi – arriva  uno dei gruppi leader nelle soluzioni abitative “avanzate” rivolte proprio alle persone anziane.

Si tratta del gruppo francese Aegide Domitys, fondato nel 1998, specializzato in Francia nelle soluzioni abitative che integrano servizi per la terza età attiva: ora aprirà la  prima struttura in Italia, Domitys Quarto Verde, a Bergamo.

Domitys - residenze anziani

Credits: Domitys – residenze anziani

.

Si chiama Healthcare e si pronuncia “assistenza  sanitaria”: in Italia questi servizi rivolti ai più aniani passano dalle strutture medicali, alla assistenza domiciliare gratuita, alle case di cura.

Domitys però è molto diversa da una Rsa (Residenza sanitaria assistenziale) dato che è pensata per persone di  età avanzata autosufficienti che desiderano mantenere una vita sociale attiva senza pensare ai mille cavilli burocratici e pratici che la vita ci richiede ogni giorno.

Gli appartamenti, che si trovano a poca distanza da supermercati, cinema e teatro, farmacia e edicola, permettono di usufruire di servizi in  comune come  ristorante, bar,  piscina, palestra, beauty center, con personale qualificato ad assistere gli anziani disponibile 24 ore su 24.

.

Domitys: residenze anziani

Credits: Domitys – residenze anziani

.

Si tratta di un sistema già collaudato in altri paesi, come gli  Stati Uniti,  dove i servizi  assistenziali vengono garantiti a chi ha una assicurazione privata. E ora si stanno diffondendo anche in Europa.

Il gruppo francese ha  già aperto 12.000 appartamenti con oltre 8800  residenti in Francia, Belgio e nelle isole Mauritius, a cui si aggiungerà quello italiano.

Visita il sito web:  www.domitys.it

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

  • Secondo i più recenti dati Eurostat  l’Italia è il paese con il più alto tasso di over 65 rispetto alla popolazione di età compresa fra i 15 e i 64 anni.
  • L’aspettativa di vita è più alta nella provincia di Trento (84,4), seguita da provincia di Bolzano, Veneto e Umbria, Lombardia, Toscana. Le regioni del sud presentano invece i dati più bassi: 81,3 anni in Campania, preceduta da Sicilia, Calabria e Basilicata.
  • Un abitante su dieci in Italia ha difficoltà nella vista, uno su  quattro all’udito e il 35% (uno su 3) a camminare oltre i 500 metri. Sempre una persona su tre non riesce a salire o scendere una rampa di scale.

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Share Post
Written by

Iscritto all’ordine dei giornalisti del Piemonte, inizia la sua attività come Web Specialist nel 1996 presso il Politecnico di Torino, durante il quale svolge le sue prime docenze alla Facoltà di Architettura, all’Università di Torino e all’Università Statale di Milano su materie legate alla comunicazione digitale e alla progettazione CAD architettonica. È direttore responsabile di habitante.it, content farm digitale che si occupa di marketing e comunicazione, nata da un progetto ideato per supportare l’Osservatorio sulla Casa di Leroy Merlin Italia e sviluppato insieme a Unione Nazionale Consumatori.