Catalogo Finstral: ecco quali sono i modelli principali

Condividi L'articolo su

Specializzato nel settore degli infissi, dei serramenti e delle porte di ingresso il marchio Finstral non ha bisogno di presentazioni. Ecco quali sono i modelli principali e più rappresentativi disponibili ora in catalogo.

Finestre e porte, oltre ad essere accessori fondamentali in una casa sono anche elementi che contribuiscono al suo stile e alla sua vivibilità quotidiana. Per questo motivo è bene valutare tanto l’estetica quanto i materiali e la qualità di questi. Qualità ed estetica, oltre che funzionalità sono gli elementi che contraddistinguono i prodotti realizzati da Finstral. Ecco i modelli più rappresentativi del marchio presente in catalogo.

Finestre Finstral 

Le finestre del marchio Finstral sono realizzate in un materiale innovativo chiamato ForRes. Si tratta di un materiale ottenuto dal riciclo del PVC, scarto dell’edilizia, che viene praticamente mescolato alcuni scarti provenienti dal settore agricolo. Scegliere questo tipo di finestra significa quindi rispettare l’ambiente operando una scelta sostenibile ed ecologica. Quello che ne deriva è un materiale ben solido e resistente perfetto per la realizzazione di infissi, appunto.

Sono diverse le tipologie d finestre presenti nel catalogo Finstral, ognuna delle quali sono in grado di rispondere alle più disparare esigenze abitative. Ci sono, infatti, finestre e porta finestre interamente in vetro, dal profilo sottile ma sicuro e isolante, che garantiscono grande luminosità alla casa e si sposano benissimo con uno stile moderno o industrial. Per coloro che preferiscono i materiali più comuni è poi possibile scegliere tra i canonici: alluminio, legno, pvc e pvc e alluminio insieme. Il legno è sicuramente indicato per le case rustiche o classiche mentre gli altri materiali possono essere impiegati indifferentemente, poiché molto versatili, per i vari stili di arredamento. I merito al tipo di apertura vi sono ovviamente sia finestre classiche che scorrevoli che con apertura a libro. E ancora intere pareti a vetrata, chiamate FIN-Vista, che sono in grado di garantire una veduta eccellente del panorama, oltre che estrema nitidezza dello stesso.

Finstral

Catalogo Finstral: ecco quali sono i modelli principali – UNSPLASH

Porte Finstral 

Le porte scorrevoli Finstral sono il vero e proprio fiore all’occhiello del catalogo. Questo sono in pratica un must per un’abitazione dal design assolutamente moderno. Qui si unisce la qualità dei materiali impiegati e la volontà di costruire qualcosa di estremamente bello da vedere oltre che funzionale per la vita di tutti i giorni. La gamma presente in catalogo è davvero ampia e comprende tanti modelli tra cui scegliere. Queste porte sono tutte accomunate da un design sottile e raffinato accompagnato da uno scorrimento fluido che farà aprire e chiudere la porta con un semplice leggero gesto.

Sebbene alcuni modelli siano davvero pesanti proprio in termini di chilogrammi il meccanismo messo a punto per l’apertura delle porte scorrevoli Finstral fa sì che l’utente all’atto dell’apertura e chiusura non si rendere minimamente conto dei chili che sta spostando. Inoltre è possibile scegliere tra porte manuali e porte automatizzate. Queste ultime costituiscono la perfetta congiunzione tra  disponibile altresì la versione automatizzata, con l’anta scorrevole che scorre schiacciando un tasto sul telecomando, o manovrando attraverso l’apposita app sul telefono.

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo un’indagine condotta da YouGov su un campione di 1.032 italiani è emerso che solo 1 connazionale su 4, ovvero il 26%, vive nella casa che ha sempre desirato di avere. Al contempo solo il 42% del campione oggetto del sondaggio ha dichiarato di essersi impegnato per migliorare l’abitazione in cui vive attualmente. Inoltre dall’indagine è emerso che gli italiani nella casa dei propri sogni progettano tanto uno spazio per il relax e il divertimento quanto per il proprio lavoro. Il 49%, quindi praticamente 1 italiano su 2 ha nella propria lista dei desideri un terrazzo con tanto di zona barbecue e anche un’ampia cabina armadio. C’è poi una parte di italiani, il 33% per la precisione che sogna in grande e vorrebbe in casa propria anche una palestra ben attrezzata.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni continua a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su
Scritto da

Biologa