Anziani e tecnologia: un rapporto in costante sviluppo

Un giorno le macchine riusciranno a risolvere tutti i problemi, ma mai nessuna di esse potrà porne uno.
Albert Einstein

La tecnologia sta cambiando la vita di quasi tutte le persone del Pianeta, anche quella degli anziani. Infatti, sono sempre di più gli Over 65 che utilizzano con regolarità i nuovi mezzi tecnologici.

Anziani e tecnologia: un rapporto in costante sviluppo. Comunicare con famigliari lontani, controllare le proprie finanze online, acquistare articoli su piattaforme e-commerce: sono solo alcune delle attività che anche gli Over 65 eseguono sempre più di frequente, attraverso i potenti mezzi tecnologici odierni. Infatti, gli anziani vogliono continuare a rimanere al passo coi tempi, senza essere esclusi dalla conoscenza delle ultime notizie e tecnologie. Quelli che riescono ad utilizzarle, sviluppano un modo di pensare “smart” simile a quello dei figli o dei nipoti.

tecnologia

shutterstock Di DenisProduction.com

Anziani e tecnologia: un rapporto in costante sviluppo

In base ai recenti dati forniti da ISTAT, almeno l’80% della popolazione Over 60 ha usato internet almeno una volta nella vita, e circa un anziano su tre tra i 65 e i 75 anni ha usato internet nell’ultimo anno (il 13% lo usa addirittura tutti i giorni). Questa tendenza, inoltre, è destinata a continuare nel prossimo futuro, visto che quasi la metà degli italiani che ora hanno tra i 60 e i 64 anni d’età utilizza internet con regolarità. L’ultimo rapporto del Censis ci dice che più del 14% degli Over 65 usa abitualmente Facebook, e quasi il 7% guarda video su YouTube. Ma le attività degli anziani con lo smartphone e il pc sono le più disparate.

Anziani e tecnologia: un rapporto in costante sviluppo

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

  • Il 16 agosto 1994, fu messo sul mercato da IBM il primo Smartphone al mondo. Si chiamava Simon e fu messo in vendita solo negli Stati Uniti a un prezzo di 899 dollari.

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Post Tags
Share Post