5 sport per mantenersi in forma in vacanza

L’estate è un periodo di vacanze e di ferie per la maggior parte delle persone, finalmente ci si può dedicare al relax e ad uscite più frequenti, ma questo non vuol dire che si debbano abbandonare le buone abitudini e la cura di stessi. Nuotare o giocare sulla spiaggia sono ottimi metodi per mantenere l’allenamento divertendosi. Vediamo insieme 5 sport da fare in vacanza.

Camminare o correre

In qualsiasi luogo abbiamo deciso di trascorrere le nostre vacanze delle lunghe passeggiate ci possono aiutare a scoprire il paesaggio mantenendoci in forma. Per i più allenati la corsa è lo sport più facile da fare in vacanza, non occorre portare in valigia attrezzature, ma bastano un paio di scarpe da running e buona volontà. In molte città e luoghi di vacanza si trovano percorsi adatti alla corsa, parchi e piste, oppure se si è al mare si può scegliere di correre in spiaggia. Per chi preferisce camminare si possono seguire percorsi pedonali o escursioni da trekking per allenarsi e allo stesso tempo scoprire i territori che ci ospitano.

Nuotare o fare snorkeling

Se siamo al mare o in piscina nuotare è sicuramente lo sport adatto per allenarsi. Un sport aerobico che migliora la coordinazione, allena tutti i muscoli ed è adatto a tutte le età. Anche il nuoto non richiede attrezzature ingombranti, se non un paio di occhialini per chi preferisce non bagnare gli occhi. Per chi invece vuole fare attività fisica mantenendo il ritmo lento delle vacanze lo snorkeling è perfetto. La versione marina della passeggiata, ti permette di allenare i muscoli nuotando lentamente e allo stesso tempo scoprire i paesaggi subacquei e le meraviglie naturali delle zona costiere.

shutterstock_Di Syda Productions

Yoga e pilates

Se per tutto l’anno abbiamo praticato yoga e pilates perché rinunciare proprio durante le vacanze? Sono sport che permettono di rinforzare la muscolatura e migliorare la concentrazione, scaricando lo stress. Se si è in vacanza al mare o in montagna si possono seguire sessioni di yoga o pilates all’aria aperta accompagnati dal suono delle onde, con l’aria fresca del mare sul viso o circondati dai suoni della natura.

Surf, windsurf, kitesurf e SUP.

Per chi è al mare e preferisce sport più dinamici si possono praticare diverse discipline: surf, windsurf e kitesurf sono quelle più praticate. Non tutti i posti sono adatti a questi sport, perché servono le onde e la giusta attrezzatura, ma una volta individuato il luogo giusto il divertimento è assicurato. Sono sport che richiedono una maggiore forza fisica, per cui occorre essere allenati, ma i benefici per il corpo che ne derivano sono molti. Tra questi sport quello che sta prendendo sempre più piede negli ultimi anni è il SUP, acronimo di Stand up paddle, per praticare questo sport serve equilibrio e forza nelle gambe perché si pratica stando in piedi sulla tavola e ci si muove sull’acqua utilizzando una pagaia.

shutterstock_Di Maridav

Volley, calcio e tennis

Immancabili sport da vacanza sono il volley, il calcio e il tennis. Sia che nella versione tradizionale che in quelle beach, sono gli sport che permettono di divertirsi con gli amici mantenendo l’allenamento. Giochi di squadra che rinforzano il fisico e allo stesso tempo divertono, nascono sfide e permettono di fare squadra, un modo per stare insieme agli amici in vacanza prendendosi cura di se stessi.

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Quante calorie si consumano giocando a beach volley?
    • 550,00 Kcal ogni 60 minuti
    • Stima di calorie consumate
    • 5 minuti: 45,83 Calorie
    • 30 minuti: 275,00 Calorie
    • 45 minuti: 412,50 Calorie
    • 1 ora: 550,00 Calorie
    • 2 ore: 1100,00 Calorie
    • 3 ore: 1650,00 Calorie
    • 4 ore: 2200,00 Calorie

    Valori espressi assumendo un peso corporeo di 70 kg

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

esperta in design e artigianato, curo anche la rubrica Habitante Viaggiatore per raccontare le bellezze dell'Italia, tra regioni e province