10 libri di architettura da leggere assolutamente

Quali sono i libri fondamentali nella formazione di un architetto? Sono testi classici, universali e senza tempo, non necessariamente scritti da architetti. Come quello qui segnalato del filosofo francese Gaston Bachelard. O di Alain de Botton, imprenditore culturale e scrittore.

Ecco la lista dei 10 libri di architettura suggeriti da Habitante

 

1 – Towards a New Architecture

Tra i 10 libri di architettura da leggere assolutamente troviamo Towards a New Architecture di Le Corbusier. Si tratta della traduzione inglese del noto Vers une architecure. Una raccolta di riflessioni su forma, funzione, impatto ambientale ed economico di uno dei padri dell’architettura moderna.

2 – 101 Things I Learned in Architecture School

101 Things I Learned in Architecture School è il must have dello studente che si appresta a dare inizio alla sua carriera. Un libro da consultare, per esempio, per ritrovare le basi della teoria del colore, quando si è colti da un dubbio.

3 – The Architecture of Happiness

Il celebre autore Alain de Botton indaga in The Architecture of Happiness sul rapporto dell’uomo con lo spazio, sul modo in cui lo condiziona e si chiede cosa renda bello un edificio.

4 – A Pattern Language: Towns, Buildings, Construction

A Pattern Language: Towns, Buildings, Construction analizza il linguaggio dell’architettura come relazione tra gli spazi e organismo in cui tutto avviene. Gli autori vanno qui alla ricerca di alcuni pattern archetipici per dimostrare che nulla è mai lasciato al caso.

5 – Thinking Architecture

Thinking Architecture di Peter Zumthor è un libro costituito da una serie di saggi che dalla relazione forma-funzione sposta l’accento sulla personalità dell’edificio che si progetta, sulle emozioni che suscita e sulle motivazioni profonde e personali che porta a tentare l’impresa.

6 – Delirious New York: A Retroactive Manifesto for Manhattan

Delirious New York: A Retroactive Manifesto for Manhattan indaga sull’evoluzione del panorama di Manhattan facendosi metafora del cambiamento antropologico. Si tratta di un libro che consente di leggere l’umanità attraverso l’architettura che esprime.

7 – The Poetics of Space

Tra i 10 libri di architettura da leggere assolutamente c’è anche The Poetics of Space: un inno al concetto di casa, che spazia dalle tecniche, all’estetica all’evoluzione degli spazi che è avvenuta nella storia fino a contaminare la vita di tutti i giorni, i ricordi e i sogni. Si tratta di un libro scritto dal filosofo francese Gaston Bachelard.

8 – The Death and Life of Great American Cities

The Death and Life of Great American Cities fornisce un’analisi dettagliata dello sviluppo talvolta sconsiderato del tessuto urbano americano, proponendo anche soluzioni e segnando concetti cardine per la creazione di comunità urbane sostenibili.

9 – Architecture: Form, Space, & Order

Architecture: Form, Space, & Order costituisce un interessante ed essenziale compendio per studenti, architetti e appassionati. Si tratta di un testo che delinea i concetti chiave dell’architettura. La nuova edizione consente l’accesso ad una piattaforma online con animazioni ed esercizi.

10 – The image of the city

The image of the city è un libro interessante che offre una visione d’insieme sull’architettura urbana: come i residenti vedono la propria città; quali sono i fattori di cui bisogna tener conto per farla sviluppare o per cambiarla.

Libri di architettura da leggere se vuoi diventare architetto

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu?

  • Il primo libro di architettura è stato scritto nel 15 avanti Cristo. “De architectura” è un trattato latino scritto da Marco Vitruvio Pollione ed è l’unico testo sull’architettura giunto integro dall’antichità. Diventò fondamento teorico dell’architettura occidentale fino alla fine del XIX secolo.
  • Gaston Bachelard è stato un filosofo della scienza e della poesia francese. Epistemologo illustre, fu autore di numerose riflessioni legate alla conoscenza e alla ricerca. Ha lasciato un’impronta indelebile in molti campi: dalla filosofia, alla critica letteraria, all’architettura.
  • Peter Zumthor è un architetto, restauratore e accademico svizzero.
  • Alain de Botton è uno scrittore svizzero, presentatore televisivo e imprenditore culturale. I suoi libri e i suoi programmi televisivi trattano di vari argomenti in uno stile filosofico, ponendo l’attenzione sulla loro rilevanza per la vita quotidiana.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Designer e Dottoressa in Lingue Moderne per il Web