Vai al contenuto
locali di design a Napoli

Alla scoperta di alcuni tra i migliori locali di design a Roma

Condividi L'articolo su

La capitale d’Italia è una tra le città più importanti dal punto di vista storico e culturale del Paese. Eppure, è bene evidenziare che Roma vanta anche la disponibilità di alcuni punti di ristorazione e locali di design a Roma.

Scopri di seguito la lista di alcuni tra i migliori locali di alto design presenti nella capitale e alcune informazioni utili su questi.

Locali di design a Roma: consigli e suggerimenti sui migliori locali della città

Ecco la lista completa di alcuni tra i migliori locali di design a Roma da visitare assolutamente e dove poter vivere un’esperienza gastronomica a dir poco irripetibile.

Palmerie

Noto locale di design nell’area Parioli della città è sicuramente Palmerie. Si tratta si un ristorante pregiato e di lusso, in grado di offrire al cliente un’esperienza gastronomica a dir poco eccellente e di alta qualità.

Una delle caratteristiche che contraddistingue la cucina e la sua versatilità. Oltre a presentare pietanze in stretto legame con la tradizione romana, il menù presenta diverse alternative che abbracciano più sapori ed ingredienti da tutto il mondo. Ad esempio, sarà possibile trovare ispirazioni di tipo nord africano, ma anche dall’area orientale.

Per quanto riguarda il locale, questo vanta quattro grandi spazi esterni utilizzati durante il periodo primaverile e arredati con grande attenzione ai minimi dettagli e con particolari esposizioni artistiche in grado di creare un’atmosfera elegante e raffinata.

Il ristorante si trova, nello specifico, presso Viale Dei Parioli 7 On Piazza Ungheria, Corner Via Stoppani, 00197 Roma Italia.

locali di design a Roma
Canva

Romeo Chef&Baker

Romeo Chef&Baker si distingue per la sua particolare attenzione riservata alla scelta delle materie prime e degli alimenti selezionati per il banco gastronomia. Nello specifico, il locale si distribuisce sulla superficie di duecento metri quadri appartenenti ad un’ex concessionaria d’auto.

L’ambiente è stato interamente ristrutturato dal noto architetto Andrea Lupacchini, il quale ha deciso di puntare sulla realizzazione di un ristorante elegante e raffinato, in perfetta continuità con il prestigio della cucina.

Oggi, l’obiettivo del ristorante e dello chef Cristina Bowerman, è proprio quello di accompagnare il cliente in un viaggio sensoriale, in grado di accompagnarlo alle storie che si celano dietro ogni pietanza ed ogni alimento.

Romeo Chef & Baker si trova in Via Silla 26/A Roma 00192, nel noto quartiere Prati.

CU_CINA – Food Roots tra i migliori locali di design a Roma

Stella e Simona Chi sono due sorelle socie che hanno deciso di dare vita al progetto del ristorante CU_CINA – Food Roots. Nate in Puglia da due genitori di origini cinesi, le due sorelle hanno deciso di investire in un progetto di ristorazione dall’identità complessa e variegata, in grado di creare un perfetto legame tra cucina italiana e cucina internazionale.

L’obiettivo delle due sorelle è quello di creare piatti unici e innovativi, miscelando in modo impeccabile le sfumature dell’uno e dell’altra cucina. Il ristorante prevede ben tre menù di degustazione, dove ognuno vanta la disponibilità di rispettivamente 4, 6 e 8 portate.

Il locale è situato nel centro storico della capitale, in particolare presso il Foro di Traiano, nel dark side del Rione Monti. Dal punto di vista estetico, questo vanta una grande eleganza e attenzione ai minimi dettagli, in grado di valorizzare lo stile fusion che avvolge l’intero ambiente.

Perpetual

Elegante e a dir poco raffinato, Perpetual si distingue come uno tra i migliori punti di ristorazione di design della capitale.

Il ristorante, situato in Piazza Iside 5, Roma 00184, è particolarmente frequentato dagli abitanti della zona Monti. Perpetual si distingue per la presenza di un menù molto versatile, in grado di offrire sia pietanze più leggere sia percorsi gastronomici più completi e di classe.

In genere, comunque, il ristorante vanta l’utilizzo di ingredienti, prodotti e materie prime di altissima qualità, per la realizzazione di pietanze legate alla tradizione della cucina romana.

Dal punto di vista estetico, il ristorante Perpetual presenta un locale particolarmente elegante e d’effetto, in grado di creare l’atmosfera ideale per un percorso di degustazione a dir poco memorabile. Nello specifico, il locale si distingue per i suoi interni realizzati in legno fossile e per i coperti limitati.

locali di design a Roma
Canva

Metropolita tra i migliori locali di design a Roma

Il Metropolita si distingue come un locale punto di riferimento della zona Flaminio. In particolare, il locale è situato presso Piazza Gentile Da Fabriano, 2 – Roma. Il Metropolita si distingue per una cucina creativa e innovativa, dove ogni pietanza è studiata nei minimi dettagli con l’obiettivo di accompagnare la carta dei drink.

Il Metropolita, inoltre, vanta un design particolarmente unico e inconfondibile. In particolare, il locale si ispira agli ambienti delle soho house, con uno stile prettamente rich and industrial design. Nello specifico, tale design nasce dalla fusione del minimalismo dello stile minimal e dall’utilizzo di materiali pregiati quali ottone, vetro e legno.

Inoltre, a valorizzare l’ambiente estetico e ad accompagnare il percorso gastronomico dei clienti interviene l’accostamento di colori eleganti e molto intensi, dall’oro del bancone al blu pavone per il rivestimento di sedie e divani.

 Spazio di Niko Romito

Spazio di Niko Romito si distingue come un locale dove qualità della cucina e cura per il design si fondono perfettamente con grande equilibrio e precisione. In particolare, il ristorante è sito presso Piazza Giuseppe Verdi, 9 – Roma, nella zona tra i quartieri Pinciano e Parioli.

Lo Spazio dello chef Niko Romito e della sua squadra si estende su un’ampia superficie di 400 metri quadri, all’interno del quale è possibile distinguere due locali principali. Nello specifico, infatti, è bene evidenziare che Spazio di Niko Romito presenta un’intera area dedita a caffetteria e bistrot e un’altra area dedita alla ristorazione.

La cucina dello Spazio è moderna e innovativa. Questa offre nel suo menù una serie di pietanze fondate sui piatti tipici della tradizione italiana rivisti in chiave più contemporanea e ricercata.

Dal punto di vista estetico e di design, l’ambiente è valorizzato da uno stile urban greenhouse. In particolare, spiccano ambienti luminosi e open air, con soffitti a vetrate e piante rampicanti. Inoltre, non mancano i piccoli dettagli e arredi di design in grado di impreziosire lo spazio e rendere l’esperienza gastronomica ancor più unica e irripetibile.

locali di design a Roma
Canva
Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News