Le tendenze dei colori per le pareti del bagno nel 2020

Dalla stanza da bagno si capisce il DNA di un’abitazione.

Gianni Bientinesi, Presentazione Indagine Osservatorio sulla Casa 2019 

Agli abitanti italiani stanno sempre più a cuore l’arredo bagno, le tendenze di design per le pareti del bagno, del mobilio e di tutti quegli accessori che rendono questa stanza protagonista dell’habitat. Ma quali sono le tendenze dei colori per le pareti del bagno nel 2020? Scopriamolo in questo articolo.

Il bagno, la carta d’identità di una casa

Negli ultimi due anni la stanza da bagno è stata protagonista degli studi condotti dall’Osservatorio sulla Casa di Leroy Merlin Italia, un progetto che analizza ogni anno gli stili abitativi degli abitanti italiani e che diventa punto di partenza di riflessioni sulle tendenze e sul mercato dell’habitat e dell’abitare. Secondo l’ultima indagine, il bagno diventa “la carta d’identità delle abitazioni”, il DNA di una casa, come commenta Gianni Bientinesi, ideatore dell’Osservatorio.

Secondo la ricerca, infatti, è proprio il bagno la stanza della casa più coinvolta: quando si decide di fare ristrutturazione una volta su tre si parte dal bagno. In fatto di investimenti per la manutenzione e la ristrutturazione della casa, la spesa degli abitanti italiani si dirotta principalmente su: imbiancatura pareti del bagno (49%), manutenzione degli impianti idraulici, arredo bagno (25%) e l’acquisto del mobilio della cucina (in diminuzione rispetto al 2018 – da 28 a 23%).

Shutterstock: LEKSTOCK 3D

Scopriamo quali sono le tendenze dei colori per le pareti del bagno nel 2020

In vista dell’arrivo del 2020, sono stati annunciati i colori che entreranno come protagonisti nelle nostre case nei prossimi mesi. Scopriamo insieme di che colore si animeranno le case degli italiani.

Il Neo Mint, re assoluto del colore nel 2020.

Tutte le anticipazioni su quello che sarà il vero e proprio protagonista cromatico della nuova stagione portano in un’unica direzione, quella del cosiddetto Neo Mint. Si tratta di un verde menta pastello, gradazione particolarmente fresca, delicata e brillante. Un colore da molti definito “gender free”, che si adatta a qualsiasi tipo di ambiente interno, specie se coniugato con altre tonalità più decise.

Le tendenze dei colori per le pareti del bagno nel 2020

Foto di Shutterstock

Tendenze dei colori nell’arredamento nel 2020

Tra gli altri colori che saranno protagonisti del design nel 2020 troviamo l’azzurro chiaro (detto anche “baby blue”), fresco e luminoso; il cantaloupe, una delicata e brillante nuance ispirata alle sfumature del melone cantalupo, vicino all’arancione; il cassis, a metà strada tra il rosa e il viola; due tonalità di giallo piuttosto azzardate come il mostarda e il limone; lo Champagne, un simil grigio piuttosto neutro, con sfumature in oro ed argento; il cosiddetto Bleached Coral, a metà strada tra il grigio e l’azzurro, ispirato alle colorazioni del corallo bianco.

Tendenze dei colori nell'arredamento nel 2020

Foto di Shutterstock

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu? 

  • La spesa media della ristrutturazione e manutenzione bagno è in aumento rispetto allo scorso anno. Meno famiglie fanno lavori, ma chi li fa spende di più.
  • Il materiale per la ristrutturazione di una o più stanze viene acquistato presso chi ha effettuato i lavori e diminuisce l’acquisto presso il centro fai-da-te (circa 9 miliardi di euro)

Fonte: Osservatorio sulla Casa, Leroy Merlin Italia

Per consultare il report completo dell’Osservatorio sulla Casa scrivici a marketing@habitante.it

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Pillole di Interior Design: cosa andrà di moda nel 2020 in fatto di tinte per pareti?

Written by