Design iconico Made in Italy: vi presentiamo il letto Squaring di Bonaldo

Condividi L'articolo su

Letto Squaring di Bonaldo

Il letto Squaring di Bonaldo è una vera e propria icona dal design tutto Made in Italy.

Il suo design innovativo ed il suo stile lineare, infatti, lo rendono il grande protagonista della camera da letto. Un arredo elegante, disponibile in varie finiture e capace di adattarsi a stili di arredamento differenti.

Design iconico Made in Italy: vi presentiamo Oasi Madia Cantori

Caratteristiche e struttura

La sua struttura in legno e l’imbottitura realizzata in poliuretano espanso rendono questo letto comodo, ma soprattutto, duraturo nel tempo.

La barra centrale, poi, permette l’ottimo appoggio della rete ed i supporti regolabili consentono di variare l’altezza della base, e dunque del materasso, di ben 11,5 centimetri.

Inoltre, questa grande icona di design è disponibile in due differenti versioni:

  • Suqaring Alto: con la testiera rialzata.
  • Squaring Basso: con una testiera bassa.

Questo letto, inoltre, è in grado di adattarsi ad ogni esigenza di spazio e dimensione, grazie alle seguenti differenti misure disponibili:

  • L. 179 cm x P. 234 cm x H. 65 cm (Squaring Basso – materasso 154 x 205).
  • L. 183 cm x P. 234 cm x H. 65 cm (Squaring Basso – materasso 160 x 200).
  • L. 203 cm x P. 240 cm x H. 65 cm (Squaring Basso – materasso 180 x 200).
  • L. 219 cm x P. 240 cm x H. 65 cm (Squaring Basso – materasso 194 x 205).
  • L. 179 cm x P. 234 cm x H. 106 cm (Squaring Alto – materasso 154 x 205).
  • L. 183 cm x P. 234 cm x H. 106 cm (Squaring Alto – materasso 160 x 200).
  • L. 203 cm x P. 240 cm x H. 106 cm (Squaring Alto – materasso 180 x 200).
  • L. 219 cm x P. 240 cm x H. 106 cm (Squaring Alto – materasso 194 x 205).
letto Squaring di Bonaldo

Design iconico Made in Italy: vi presentiamo il letto Squaring di Bonaldo

Letto Squaring di Bonaldo: finiture disponibili

Le finiture del letto Squaring di Bonaldo disponibili sono in grado di arredare con modernità e gusto.

Infatti, è possibile scegliere tra tessuti differenti (600,800,900, Special, Class e Must), ecopelle (classica o vintage) e pelli di alta qualità (Capri, Ponza Nabuk e Anilina).

Quest’icona della zona notte si caratterizza per il suo rivestimento con trapuntatura a quadrati, capace di scandire al meglio le linee della struttura,

Infine, i piedini sono realizzati in legno dal colore grigio antracite ma, su richiesta, possono essere personalizzati nell’elegante e moderno color Moka.

Il marchio Bonaldo

Bonaldo è un marchio storico e grande simbolo di design e qualità tutta italiana.

L’azienda opera sul mercato internazionale da più di settant’anni. Competenza e professionalità sono le due caratteristiche che contraddistinguono Bonaldo, soddisfacendo al meglio ogni esigenza di un’ampia e varia clientela.

Inoltre, l’azienda si rivela uno dei principali brand presenti al Salone del Mobile, grazie ad una vasta gamma di prodotti di design differenti.

Uno stile inconfondibile perfetto per unire all’interno della propria casa comfort ed eleganza.

La combinazione di materiali di altissima qualità permette di ottenere strutture di design e durature nel tempo.

Infine, l’azienda nasce nel 1950 e continua da ben tre generazioni, ottenendo una grandissima fama a livello nazionale ed internazionale. Il grande impegno e la passione nel settore hanno condotto ad grandi risultati, con la realizzazione di prodotti capaci di fare la differenza del mondo del design.

Oggi le collezioni di Bonaldo offrono una gamma di complementi d’arredo e tantissimi prodotti innovativi dalle linee moderne ed i colori eleganti e vivaci.

Design iconico Made in Italy: vi presentiamo la Poltrona Nemo

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Il percorso di Bonaldo inizia nel 1936 quando Giovanni Vittorio Bonaldo, esperto fabbro, inizia a realizzare prodotti in metallo per soddisfare differenti richieste.
  • Gli italiani dormono mediamente 7 ore a notte e più del 30% reputa le proprie ore di riposo insufficienti.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Scritto da

Dottoressa in Scienze dell'Educazione e della Formazione