Come organizzare una festa in giardino

Con l’arrivo dell’estate, la voglia di organizzare una festa in giardino cresce sempre più. L’atmosfera, gli amici e il buon cibo sapranno rendere il momento magico ma è bene seguire anche alcuni accorgimenti su come rendere l’ambiente più accogliente.

Preparare una festa in giardino

La prima cosa da fare è decorare l’ingresso per dare un caloroso benvenuto ai tuoi ospiti. Le decorazioni potrebbero essere abbinate alle piante del giardino. Il tema decorativo può essere semplice ed è bene estenderlo anche al servizio da tavola e ai rivestimenti delle sedie.

Il punto più adatto per il tavolo dev’essere il più possibile in piano. Le tavole di legno possono tornare utili sul prato come solida base di appoggio o pavimentazione temporanea. Ricordarsi sempre di creare una zona d’ombra per gli ospiti che vogliono trovare riparo dal caldo. Allestire una tettoia o una tenda è la soluzione migliore. Altrimenti, si può mettere a disposizione una stanza con accesso al giardino. Munisciti anche di coperte leggere in modo che, al calar della sera, resteranno a disposizione dei tuoi ospiti.

Per un’atmosfera più suggestiva appendi elementi decorativi agli alberi e scegli decorazioni a motivi naturali per la tavola, come foglie e petali dei fiori.

Per quanto riguarda la parte del cibo, tieni bene a mente queste cose:

  • Servire frutta estiva e fiori commestibili. Gli abbinamenti di frutta e cioccolato o spumante, sono perfetti per un dessert indimenticabile.
  • I bicchieri colorati e di vetro che brillano al sole, contribuiranno a dare una nota luminosa all’ambiente.
  • Scegliere del cibo facile da mangiare sia se si opta per un pasto a tavola che per un buffet. Risulta più veloce e permette una scelta più vasta.
  • Crea cocktail colorati che ricordino l’estate!

Istruzioni su come arredare il giardino in pochi semplici passi

I dettagli da non dimenticare

La musica è essenziale per creare l’atmosfera ideale. Prepara un paio di playlist di diversa tipologia e munisciti di amplificatore o casse portatili da collegare al cellulare. La natura inoltre, è ricca di profumi. Le fragranze naturali delle aiuole intensificate da qualche candela profumata sono un tocco di stile che non passerà inosservato.

Anche l’illuminazione è fondamentale. Le candele in punti strategici possono aiutarti a rendere la serata più magica ma anche delle lucine o i led appesi agli alberi o al gazebo illumineranno la festa come si deve.

Giardino verticale: tutto ciò che c’è da sapere

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu?

  • È opportuno proteggere gli ospiti dagli insetti. Quindi, oltre alle solite candele alla citronella, aggira il problema con dei bicchieri coperti. Magari utilizzando dei vecchi barattoli con un foro per la cannuccia sul coperchio.
  • Anche regalare un ricordo, dai dolciumi alle foto, è un modo per riuscire al meglio nell’impresa della festa!

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it