Si può ristrutturare casa con 5000 euro?

Si può ristrutturare casa con 5000 euro? Vorresti effettuare dei lavori in casa ma non hai a disposizione molti soldi? Una delle preoccupazioni maggiori quando si vuole dare una sistemata al proprio appartamento è riuscire a ristrutturare senza spendere troppo. Riuscire a sistemare l’appartamento senza spendere troppo e con buoni risultati è una missione possibilissima. Scopri tutto quello che c’è da sapere per realizzare il tuo sogno.

Ristrutturare senza spendere troppo

Quando si pensa di ristrutturare casa le prime considerazioni che si fanno sono quelle relative alla spesa. Le variabili di spesa possono essere davvero tante e non è possibile definire in maniera generale quanto costa rifare un determinato ambiente. Infatti, il totale dipende dalla metratura degli spazi, dai materiali e dalla tipologia di intervento richiesto.

Tuttavia, è possibile ristrutturare casa senza spendere troppo, in totale economia. Prima di ogni altra cosa è indispensabile fare un elenco preciso degli interventi da eseguire e dei materiali da utilizzare. Inoltre, è bene richiedere alle varie aziende specializzate in ristrutturazioni edili diversi preventivi in modo da capire se l’offerta finale soddisfa le proprie esigenze di budget limitato.

Si può ristrutturare casa con 5000 euro

Si può ristrutturare casa con 5000 euro – shutterstock foto di r.classen

Ristrutturare casa con 5000 euro

La cifra di 5000 euro può sembrare irrisoria specialmente se l’idea è quella di ristrutturare un intero appartamento, modificandone l’impatto estetico e migliorandone la funzionalità. Eppure, con precisi accorgimenti è possibile ottenere splendidi risultati.

1 – Definisci un budget

Prima di partire con i lavori è bene definire il tetto massimo di spesa. Se intendi spendere al massimo 5.000 euro rispetta questo limite. Mantenere fissa la cifra da investire limita il rischio di dover bloccare i lavori incompleti. Inoltre, è bene lasciare un margine per eventuali lavoretti inaspettati. Invece, se decidi di rivolgerti a una squadra di ristrutturazione edile, comunica subito quanto sei disposto a spendere in modo che ne tengano conto nella definizione del preventivo.

2 – Recupera oggetti e materiali

Per minimizzare il più possibile i costi recupera oggetti e materiali. Il recupero e il riciclo sono ottimi modi per ristrutturare gli spazi della tua abitazione senza spendere soldi per comprare nuovi materiali. Oggi ci sono innumerevoli vie per ridare vita ai materiali di scarto che possono essere utilizzati con creatività in modo originale. Inoltre, un’altra possibilità per trovare i materiali che ti servono a prezzi low cost potrebbe essere quella di cercare su internet offerte promozionali o giacenze di magazzino.

Quando conviene ristrutturare casa?

3 – Pochi interventi ma mirati

Se intendi davvero ristrutturare casa senza spendere troppo ragiona attentamente sulle modifiche che intendi apportare. Non stravolgere tutto, ma decidi in dettaglio ciò su cui vuoi intervenire. Effettua pochi interventi, mirati e necessari. A volte anche solo cambiando disposizione degli elementi o lavorando soltanto su un particolare come uno specchio, o un mobile puoi cambiare il volto del tuo ambiente e ottenere il risultato sperato.

4 – Usufruisci del bonus ristrutturazioni

Se davvero vuoi ristrutturare casa senza spendere troppo informati su come poter usufruire degli incentivi statali relativi alle ristrutturazioni. Ogni anno lo Stato sostiene le famiglie che intendono ristrutturare con bonus o importanti detrazioni, fondamentali per spendere meno e ottenere il massimo.

Superbonus fino al 2023 e bonus casa unico

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Il 58,8% degli italiani che hanno intenzione di voler usufruire del Superbonus, pensa di effettuare un intervento di isolamento termico.
  • In Italia ogni anno vengono spesi dai 40 ai 50 miliardi di euro per le operazioni di recupero edilizio.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Fotografa, scrittrice e designer. Laureata in Scienze Politiche Sociali e Internazionali presso l'Alma Mater Studiorum e specializzata in Marketing e Comunicazione nel settore del fashion e del design a L.UN.A - la Libera Università delle Arti. Ha collaborato con la Caucaso Factory all'opera cinematografica "Lucus a Lucendo. A proposito di Levi" e con ONG come Mani Tese e ActionAid a progetti su temi quali l’Innovazione Sociale, l'Inclusione Sociale e la Sostenibilità. Sperimenta non solo strumenti fotografici e videografici, ma anche diverse tecniche di scrittura, dai reportage ai saggi.