Il bagno per un’appassionata di trucco: intervista a Passionmakeup89

La stanza da bagno è la parte più importante della casa, dove ritroviamo la nostra intimità, il nostro tempo e la cura per noi stessi.

Dopo aver parlato del bagno per un’appassionata di makeup, abbiamo deciso di intervistare Alessia Liberale, un’esperta di trucco, che ci guiderà nella scelta dell’arredo di questa stanza della casa.

Credits: Alessia Liberale

Alessia aka Passionmakeup89 è una giovane youtuber italiana che da anni racconta nei suoi video la passione che ha per il trucco. Una passione che la sta portando e, le auguriamo, la porterà lontano alla fine della sua accademia di makeup.

Il bagno di un’appassionata di trucco secondo Passionmakeup89

Oggi insieme ad Alessia capiremo meglio come deve essere il bagno di un’appassionata di trucco: scopriremo le esigenze di una donna che usufruisce del bagno non solo per la sua funzionalità ma anche per la cura del viso.

Quali sono le esigenze di una persona che si trucca?

“Per quanto mi riguarda, date le mie esperienze, credo che le caratteristiche fondamentali per riuscire a truccarsi al meglio sono due: la luce e gli spazi. Il viso deve essere esposto sempre sotto una fonte di luce molto luminosa, tendenzialmente neutra, che non falsi i colori applicati. Contemporaneamente si necessita di uno spazio adeguato per potersi muovere e tenere ben sistemati tutti gli accessori di make-up.”

Shutterstock – gwycech

Quanto oggi il make-up entra a far parte del tuo bagno? Il bagno di un’appassionata di trucco: come è cambiato nel tempo?

“Questa domanda mi fa sorridere, perché quando ho preso casa nuova (mi sono trasferita da un mese circa) la prima cosa che ho fatto è stata guardare il tipo di luce in bagno e lo spazio che potevo ritagliare per il make-up. Io ho tantissimi prodotti, per cui è stato necessario per me acquistare un mobile grande adibito solo per loro. Negli ultimi anni ovunque su internet leggo di persone alla ricerca di elementi salva spazio/mobili da inserire nel proprio bagno, perché chi come me è molto appassionato, e di conseguenza ha tantissimi trucchi, necessita di adibire i propri spazi anche per la propria collezione.

Nei tuoi video parli di Armocromia. Se questo ti dovesse influenzare, come arrederesti il tuo bagno?

Credits: Alessia Liberale

“Adoro questa domanda. L’armocromia è una materia scientifica molto appassionante. Gli accostamenti di colori sono fondamentali e devono essere armonici tra di loro per creare un qualcosa che ai nostri occhi venga visto come bello e armonioso.

Data la mia stagione di appartenenza in armocromia, credo che se avessi scelto i colori del bagno in base a questo, sarebbero stati berry (un rosso desaturato con una punta di viola) e grigio.

Shutterstock – Bokeh Art Photo

In vista della nuova casa, cosa non dovrà assolutamente mancare nel tuo bagno?

“L’ordine. Quando si ha ordine non solo tutto è esteticamente più bello, ma anche più funzionale.”

L’Osservatorio sulla Casa di Leroy Merlin Italia in collaborazione con Habitante hanno dedicato molti approfondimenti al tema bagno, declinato secondo tanti stili e tendenze.

Riassumeresti in breve ai nostri lettori cos’è per te la stanza da bagno?

“Prendersi cura di sé stessi in tutto relax. Chiudere quella porta e dedicarsi alla propria cura.”

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

Ecco 3 preziosi consigli e curiosità che ci regala Passionmakeup89

  • Scegliete con cura le luci da mettere in bagno. Le luci calde indubbiamente rendono l’ambiente più avvolgente ma potrebbero falsare i colori che utilizzate sul viso, in quel caso ve ne accorgerete solo una volta uscite di casa.
  • Tenete lontano dai vapori e dall’acqua i vostri prodotti make-up. A lungo andare potrebbero deteriorarsi. Teneteli sempre ben chiusi e sistemati in mobili appositi.
  • Anche la scelta dello specchio è fondamentale. Che sia grande e soprattutto sempre pulito.

 

SE TI È PIACIUTO L’ARTICOLO  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it


Immagine in evidenza: Shutterstock – Africa Studio

Written by

Esperta in architettura e comunicazione