Arredare la cameretta di una adolescente

L’adolescenza è l’età perfetta per il gusto estroso e per la voglia di cambiare che può metterci in difficoltà nella scelta dello stile giusto: vediamo come arredare la cameretta di una adolescente.

La moda e i social media influenzano molto le preferenze delle giovani generazioni: non sempre, infatti, riescono a domarle creando uno stile personalizzato che facciano sentire a proprio agio le ragazze più giovani. Scopriamo insieme alcuni spunti utili per la nuova cameretta.

Arredare la cameretta di una adolescente: l’arredamento

Arredare la cameretta di una adolescente

Shutterstock – Photographee eu

Partendo dagli arredi, un’adolescente desidera mobili meno infantili, che diano un aspetto più adulto e minimalista. Quindi, massima libertà nella scelta di arredi leggeri, specialmente se sospesi: letto e cassetti della scrivania restano sospesi, senza toccare a terra. Questo trasmetterà uno stile personale e deciso.

Arredare la cameretta di un’adolescente: i colori accesi

Arredare la cameretta di una adolescente

Shutterstock – Photographee eu

L’adolescenza è un’età in piena esplosione di idee che si dirige il mondo degli adulti: scompaiono quindi quelle nuance delicate tipiche dell’infanzia, per fare posto a colori più decisi e a contrasti sorprendenti. I colori più usati sono il rosso, il viola e il verde con le loro sfumature. È proprio nel 2019 che Pantone ha lanciato il colore dell’anno, il Living Coral: la tinta perfetta per arredare la cameretta di un’adolescente.

Living Coral è il colore del 2019 secondo Pantone

Arredare la cameretta di un’adolescente: i contrasti giusti e la praticità

Arredare la cameretta di una adolescente

Shutterstock – Photographee eu

Non tutte le adolescenti desiderano essere una principessa, limitandosi al monocolore pink per arredamento e accessori. Crescere ed essere al passo con i tempi per una teenager significa anche avere un tono più sofisticato: un esempio è la scelta di contrasti giusti. Un esempio è abbinare il rosa al grigio per diventare una principessa rock.

Importante per tutte è, senza dubbio, che la stanza sia un luogo comodo e funzionale: la cameretta è il loro piccolo cosmo dove possono rilassarsi ed essere sé stesse. Bisogna progettarla, quindi, non solo per dormire o studiare, ma anche per dar libero sfogo ai loro hobby e al passatempo. Una piccola libreria per chi ama la lettura, un angolo da dedicare al disegno e al fai-da-te, un ampio armadio per chi ama la moda, o una parete vuota da decorare con quadri, fotografie, poster e lucine.

Arredare la cameretta di un’adolescente: un arredo compatto e neutro

Arredare la cameretta di una adolescente

Shutterstock – Photographee eu

Alcune teenager hanno già le idee chiare e desiderano che il loro spazio personale sia neutro ed elegante: nessun colore acceso o contrasti forti, ma nuance tenui per le pareti e un arredo dal gusto modernista e minimal. È il caso di affidarsi alle sfumature del tortora, bejge e bianco per le pareti e l’arredo. Quest’ultimo potrà conquistarle se avrà elementi naturali in legno dalle nuance più calde. In un ambiente più chiaro e distensivo, risalteranno i colori dei loro complementi d’arredo e dei quadri che appenderanno alle pareti.

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

Per rispondere alle esigenze di una teenager basta tenere a mente alcuni aspetti:

  • La giusta luce sulla scrivania per permetterle di studiare
  • Una poltroncina comoda per rilassarsi anche in compagnia di un’amica
  • Un angolo apposito dove poggiare lo zaino o la borsa quando tornano da scuola
  • Una libreria confortevole dove poter consultare i libri di scuola
  • Un armadio ampio dove potersi sbizzarrire con i cambi look
  • Uno specchio a tutta lunghezza integrato nell’armadio o attaccato alla parete

Credits immagine in evidenza: Shutterstock – Photographee eu

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Esperta in architettura e comunicazione. Consulente digitale e Instagram Strategist.