5 Consigli per risparmiare acqua: vivere in modo sostenibile

L’acqua è un bene prezioso, da tutelare e non sprecare. Ma come possiamo evitare di sprecarla? Vediamo 5 consigli per risparmiare acqua e vivere in modo sostenibile.

5 Consigli per risparmiare acqua: i consumi medi per ogni abitante

5 Consigli per risparmiare acqua: vivere in modo sostenibile

Shutterstock – avijit bouri

L’acqua è un bene prezioso, da tutelare e non sprecare. Ma qual è in media il consumo di acqua per ogni abitante?

“L’acqua è il principale elemento presente sulla superficie terrestre e il costituente fondamentale degli organismi viventi. È una risorsa essenziale per l’umanità, sostiene la prosperità economica e sociale ed è indispensabile per gli ecosistemi naturali e la regolazione del clima.” – Direttiva quadro Acque dell’Unione Europea

Il 2017 ci ha insegnato molto, o almeno si spera, sulla necessità di prendere seri provvedimenti per salvaguardare le risorse idriche del nostro pianeta. Indubbiamente i governi devono intervenire per contrastare lo spreco idrico degli impianti e attraverso il monitoraggio del rispetto delle normative, oltre che con l’ulteriore introduzione di proposte adeguate a rispondere alle necessità legate ai cambiamenti climatici e all’aumento di popolazione. Ma il vero cambiamento deve iniziare da ognuno di noi. Cambiando le nostre abitudini quotidiane potremo incidere positivamente sul consumo di acqua.

Qual è in media il consumo di acqua per ogni abitante?

5 Consigli per risparmiare acqua: il consumo di energia e denaro

Oltre un miliardo di abitanti nel mondo non hanno accesso all’acqua potabile e questa cifra, già abbastanza preoccupante, è destinata ad incrementarsi. In casa si spreca una quantità eccessiva d’acqua, centinaia di litri ogni giorno. Questa cifra non riguarda un intero nucleo familiare, bensì la singola persona. L’acqua utilizzata in casa ha il maggiore impatto sulle riserve. Tale eccessivo dispendio coinvolge l’ambiente quanto le tasche dell’abitante. Moderare il consumo d’acqua vuol dire risparmiare energia e denaro. È bene imparare ad usare l’acqua al meglio, con intelligenza.

5 Consigli per risparmiare acqua

5 Consigli per risparmiare acqua: vivere in modo sostenibile

Shutterstock – Chuchawan

  • Controllare i rubinetti. La quantità d’acqua sprecata a causa di un rubinetto non chiuso nel modo corretto è sorprendente: una piccola goccia al secondo equivale a più di 15 000 litri annuali. Una volta terminata la pulizia personale, bisogna assicurarsi che il rubinetto sia chiuso a dovere. Da non sottovalutare neppure il getto d’acqua. Sciacquare le mani sotto un rubinetto aperto al massimo, è senz’altro uno spreco. Inoltre, è bene chiudere i rubinetti mentre ci si lava i denti o ci si rade. Questo semplice accorgimento permette di risparmiare 6 litri d’acqua al minuto.
  • Preferire la doccia al bagno. Per riempire la vasca occorrono centinaia di litri d’acqua. Optando per la doccia sarà possibile ridurre il consumo d’acqua del 75%. In un solo minuto il getto consuma dai 6 ai 10 litri d’acqua, pertanto è molto importante ridurre il tempo della doccia ed evitare di lasciare aperto il getto durante l’insaponamento.

5 Consigli per risparmiare acqua

5 Consigli per risparmiare acqua: vivere in modo sostenibile

Shutterstock – Chinnapong

  • Moderare l’uso dello sciacquone. Bisogna prestare molta attenzione all’uso dello sciacquone. Le cassette tradizionali hanno una capacità di 12 litri. I modelli attualmente in commercio, invece, consentono la scelta tra diversi getti, 6 o 12 litri, riducendo i consumi di circa 26 000 litri di acqua all’anno. Inoltre, è bene non utilizzare il wc come fosse un cestino dei rifiuti: ogni qualvolta questo accada, verranno sprecati oltre 5 litri d’acqua per il deflusso.
  • Riciclare l’acqua. Riutilizzare l’acqua del deumidificatore e del condizionatore, per esempio per il ferro da stiro, è sicuramente un ottimo modo per limitare lo spreco d’acqua in casa. Oltre a risparmiare sulla bolletta, questo semplice accorgimento consentirà di preservare la vita dell’elettrodomestico poiché quest’acqua riciclata è del tutto priva di calcare.
  • Lavastoviglie e lavatrici a pieno carico. Fare lavastoviglie e lavatrici solo a pieno carico permetterà un ulteriore risparmio di energia e una riduzione dei consumi di circa 8000 litri d’acqua ogni anno.

10 curiosità sull’acqua da sapere: vivere in modo ecosostenibile

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

  • Una curiosità sull’acqua che forse non sapevi: bere troppa acqua fa male. In condizioni normali dell’individuo, berne molto più dei due litri giornalieri raccomandati, può portare a una vera e propria intossicazione da acqua, che provoca nausea, vomito, allucinazioni e coma
  • Congela prima l’acqua calda rispetto all’acqua fredda: Si chiama effetto Mpemba ed è stato scoperto per caso, nel 1963, da un ragazzino tanzaniano goloso di gelati, che per far prima metteva in freezer il latte zuccherato ancora bollente.
  • Sul nostro Pianeta sono presenti 1,5 bilioni di km3 di acqua, ma circa il 95% è salata

Credits immagine in evidenza: Shutterstock – Chinnapong

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Esperta in architettura e comunicazione. Consulente digitale e Instagram Strategist.