Vai al contenuto
lista musei gratis parigi

Alla scoperta dei musei gratis Parigi: ecco la lista completa

Condividi L'articolo su

Parigi è una città ricca di cultura e storia, e uno dei modi migliori per esplorarne la bellezza è visitare i suoi musei e monumenti. Fortunatamente, ci sono molte attrazioni che offrono l’ingresso gratuito per tutti, consentendo ai visitatori di scoprire il meglio della città senza spendere una fortuna.

In questo articolo, esploreremo la lista musei gratis Parigi, offrendo un’opportunità unica di immergersi nell’arte e nella storia senza alcun costo.

Lista musei gratis Parigi: quali sono i posti da visitare assolutamente?

Scopri alcuni consigli e una lista musei gratis Parigi da visitare almeno una volta nella vita.

Museo del Louvre

Il Museo del Louvre è universalmente riconosciuto come una delle attrazioni più iconiche di Parigi e del mondo intero. Situato nel cuore della città, questo straordinario museo è ospitato all’interno di un maestoso palazzo che un tempo fu residenza reale. La sua vasta collezione spazia dall’antichità al XIX secolo e comprende opere d’arte di inestimabile valore storico e artistico.

Tra le sue opere più celebri si possono ammirare capolavori come la “Gioconda” di Leonardo da Vinci, la “Venere di Milo” e la “Vittoria di Samotracia”. L’ingresso al Louvre è gratuito per tutti ogni primo sabato del mese dalle 18:00 in poi e per i cittadini dell’Unione Europea di età inferiore ai 26 anni, rendendo accessibile a un vasto pubblico questa straordinaria collezione artistica.

Museo d’Orsay

Il Museo d’Orsay è un altro gioiello della scena artistica parigina, situato nelle splendide ex-stazioni ferroviarie della stazione d’Orsay. Rinomato per la sua eccezionale collezione di arte impressionista e post-impressionista, il museo offre ai visitatori un’esperienza straordinaria attraverso le opere di artisti del calibro di Monet, Van Gogh, Renoir, Cézanne e molti altri.

Oltre alle opere d’arte, il Museo d’Orsay conserva anche una notevole collezione di sculture, fotografie, mobili e oggetti d’arte decorativa del XIX secolo. Come il Louvre, anche il Museo d’Orsay offre l’ingresso gratuito ogni primo sabato del mese dalle 18:00 in poi e per i cittadini dell’Unione Europea di età inferiore ai 26 anni, consentendo a tutti di immergersi nell’affascinante mondo dell’arte moderna e contemporanea.

lista musei gratis parigi
Pixabay

Museo Picasso

Il Museo Picasso è una tappa obbligata per gli amanti dell’arte moderna e contemporanea che visitano Parigi. Situato nel vivace quartiere del Marais, questo museo ospita la più grande collezione al mondo di opere dell’artista spagnolo Pablo Picasso, uno dei più grandi geni artistici del XX secolo. Oltre alle opere di Picasso, il museo vanta anche una vasta selezione di opere di altri artisti moderni che hanno influenzato e sono stati influenzati dal lavoro del maestro spagnolo.

All’interno del Museo Picasso, i visitatori possono immergersi nell’universo creativo dell’artista, esplorando le diverse fasi della sua carriera e ammirando capolavori come “Les Demoiselles d’Avignon” e “Guernica”. La collezione del museo include dipinti, disegni, sculture, ceramiche e altri oggetti d’arte che offrono una panoramica completa dell’opera di Picasso e della sua evoluzione artistica nel corso degli anni.

Per quanto riguarda le visite, l’ingresso al Museo Picasso è gratuito per tutti i visitatori ogni primo sabato del mese dalle 18:00 in poi. Inoltre, i cittadini dell’Unione Europea di età inferiore ai 26 anni possono usufruire dell’ingresso gratuito durante tutto l’orario di apertura del museo presentando un documento d’identità valido. Per gli altri visitatori, è previsto un costo di accesso, ma la visita è assolutamente meritevole considerando la ricchezza e la qualità delle opere esposte.

Cimitero di Père-Lachaise

Il Cimitero di Père-Lachaise è uno dei luoghi più affascinanti e ricchi di storia di Parigi, nonché uno dei cimiteri più famosi al mondo. Fondato nel 1804, questo cimitero si estende su oltre 44 ettari nel quartiere di Ménilmontant, nel XX arrondissement di Parigi. Il suo nome deriva da padre François d’Aix de la Chaise, confessore di Luigi XIV, e dalla parola “lachaise”, che significa “la chiesa” in francese antico.

All’interno del Cimitero di Père-Lachaise, i visitatori possono passeggiare lungo le sue strade alberate e scoprire una vera e propria galleria d’arte all’aperto. Le sue tombe e monumenti funerari sono vere opere d’arte, caratterizzate da stili architettonici vari e da decorazioni intricate. Tra le tombe più visitate e fotografate ci sono quelle di personaggi famosi come il leggendario cantante Jim Morrison, frontman dei The Doors, lo scrittore irlandese Oscar Wilde, autore de “Il ritratto di Dorian Gray”, e la celebre cantante francese Edith Piaf.

L’ingresso al Cimitero di Père-Lachaise è gratuito per tutti i visitatori, il che lo rende un luogo accessibile a tutti coloro che desiderano esplorare la sua bellezza e la sua storia. Per coloro che desiderano approfondire la loro visita, sono disponibili tour guidati che offrono un’interpretazione più approfondita delle tombe e dei monumenti più significativi.

lista musei gratis parigi
Pixabay

Basilica di Sacré-Cœur

La Basilica di Sacré-Cœur rappresenta uno dei luoghi più suggestivi e spirituali di Parigi, dominando il panorama della città dall’alto della collina di Montmartre. Questo edificio sacro, costruito nel caratteristico stile romanico-bizantino, si distingue per la sua cupola bianca che risalta contro il cielo parigino. La basilica è stata eretta alla fine del XIX secolo in segno di penitenza e riconciliazione dopo la guerra franco-prussiana, diventando un simbolo di speranza e devozione per i parigini.

L’ingresso alla Basilica di Sacré-Cœur è gratuito per tutti i visitatori, consentendo loro di esplorare l’interno dell’edificio e ammirare le sue opere d’arte e le decorazioni sacre. Tuttavia, per coloro che desiderano godere della vista panoramica dalla cupola della basilica, è previsto un costo di accesso. Salire alla cupola permette di apprezzare una prospettiva unica sulla città e di catturare fotografie spettacolari dei suoi monumenti più famosi.

Panthéon

Il Panthéon è un’imponente struttura neoclassica situata nel cuore di Parigi, nel quartiere latino. Commissionato da re Luigi XV alla metà del XVIII secolo e completato durante il regno di Luigi XVI, il Panthéon è un simbolo dell’architettura e della storia francesi. Originariamente costruito come chiesa dedicata a Santa Genoveffa, patrona di Parigi, durante la Rivoluzione Francese fu trasformato in un monumento secolare per onorare le grandi figure della nazione.

All’interno del Panthéon, i visitatori possono ammirare non solo la maestosità dell’architettura neoclassica, ma anche le tombe di molte figure storiche e culturali francesi di grande rilevanza. Tra queste, troviamo le tombe di eminenti personaggi come Voltaire, il filosofo illuminista noto per la sua critica sociale e politica, Jean-Jacques Rousseau, il filosofo e scrittore autore del Contratto Sociale, e Victor Hugo, il celebre autore de “Les Misérables” e “Notre-Dame de Paris”.

Per quanto riguarda le visite, l’ingresso al Panthéon è gratuito per i visitatori di età inferiore ai 26 anni e per i disoccupati. Per gli altri visitatori, è previsto un costo di accesso, ma la visita è assolutamente imperdibile per chiunque desideri immergersi nella storia e nella cultura della Francia. All’interno, oltre alle tombe delle personalità illustri, è possibile esplorare la magnificenza dell’edificio e ammirare gli affreschi che decorano la cupola. Inoltre, salendo fino alla sommità della cupola, è possibile godere di una vista spettacolare sulla città di Parigi.

Arco di Trionfo nella lista musei gratis Parigi

L’Arco di Trionfo è uno dei monumenti più imponenti e iconici di Parigi, situato all’inizio della famosa strada degli Champs-Élysées. Commissionato da Napoleone Bonaparte nel 1806 per celebrare le vittorie militari francesi, l’arco si erge maestoso nel cuore della città, simbolo di grandezza e gloria. La sua architettura neoclassica e i bassorilievi decorati narrano la storia delle battaglie e delle conquiste dell’impero francese.

Ma l’attrazione principale dell’Arco di Trionfo è la sua terrazza panoramica, che offre una vista mozzafiato sulla città di Parigi. L’ingresso alla terrazza panoramica è gratuito per i cittadini dell’Unione Europea di età inferiore ai 26 anni e per i disabili, permettendo loro di godere di uno dei panorami più suggestivi della città senza dover sborsare alcuna tariffa.

lista musei gratis parigi
Pixabay

Giardino delle Tuileries

Il Giardino delle Tuileries è una vera e propria oasi di tranquillità nel cuore frenetico di Parigi. Creato nel XVI secolo per volere di Caterina de’ Medici, il giardino si estende tra il Louvre e la Place de la Concorde, offrendo agli visitatori un rifugio di pace e bellezza. Attraversato da ampi viali alberati, ornati da fontane e statue, il Giardino delle Tuileries è il luogo ideale per una passeggiata rilassante o per sedersi e godere del paesaggio urbano circostante.

Tra le attrazioni del giardino ci sono il Grand Bassin Rond, il Grand Carré e il famoso Orangerie, oltre a numerose opere d’arte all’aperto. L’ingresso al Giardino delle Tuileries è gratuito per tutti, offrendo a parigini e visitatori un luogo ideale per rilassarsi e ricaricare le energie in mezzo alla bellezza della città.

Parigi è una città ricca di tesori culturali e storici, e molte delle sue attrazioni più famose sono accessibili gratuitamente. Con la lista completa dei musei e monumenti gratuiti fornita in questo articolo, i visitatori possono pianificare un’esperienza indimenticabile senza dover preoccuparsi dei costi. Che tu sia un appassionato d’arte, un amante della storia o semplicemente un turista curioso, Parigi offre qualcosa per tutti, senza spendere una fortuna.

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News