Ferragosto in Trentino Alto-Adige, cosa fare? Ecco gli eventi più interessanti

Come trascorrere il Ferragosto 2019 se siete in Trentino Alto-Adige? Qui troverete gli eventi da noi consigliati per trascorrerlo all’insegna del divertimento. 

Da segnalare in questo periodo di Agosto e in varie località della zona la Festa degli Uomini della Montagna o Festa di “omegn da mont” organizzata da Sezione C.A.I. SAT Alta Val di Fassa, Gruppo Guide Alpine e Ciamorces de Fascia, Soccorso Alpino Alta Val di Fassa. Dedicata a chi dedica la propria vita alla montagna o le rivolgono, con impegno, il loro tempo libero.

 

Bolzano 

Senales – Festa della patrona. Alle 9 Santa Messa con processione. In seguito grande festa nella piazza coperta nei pressi della casa della comunità. Alle 11.30 intrattenimento musicale, concerti delle bande musicali nel pomeriggio, ballo serale con musica dal vivo.

Pazzi per la Luna – Esposizione temporanea al Museo di Scienze Naturali – Un viaggio spazio-temporale nelle conquiste tecniche alla scoperta del paesaggio lunare, che da 50 anni rappresenta una grandiosa sfida in un’esplorazione che non è ancora terminata. Maggiori informazioni qui.

Non perdetevi i giovedì a Museion: è il luogo ideale per trascorrere una serata speciale a Bolzano.  Dalle ore 18 di Ferragosto si entra gratis. Potete visitare mostre di alto livello di artisti riconosciuti in tutto il mondo.  A Museion Passage il Café Museion vi invita a gustare un aperitivo lungo con stuzzichini. Non solo arte: il giovedì a Museion offre anche un ricco programma di eventi culturali e sociali. Maggiori informazioni qui.

Visita guidata a Castel Roncolo – Alle ore 15 (in lingua tedesca) e alle ore 16 (in lingua italiana) visita guidata del castello con guide esperte che vi illutreranno il ciclo di affreschi profani più importante del Medioevo. Sulle pareti sono rappresentate le leggende di re Artù e della Tavola Rotonda, di Tristano ed Isotta, di Garello di Vallefiorita e di Vigalois che danno un’idea della vita di corte e della letteratura di quell‘epoca. Maggiori informazioni qui.

Provincia di Bolzano

Campo Tures  (BZ)  – Grande Festa Di Ferragosto – Festa Di Mezzestate. Con Concerto della banda musicale Gudon dalle 16.00.  Spettacolo dimostrativo del Soccorso Alpino di Campo Tures dalle 17.00.  Concerto della banda musicale del Lussemburgo “Zolwer Knappblésier” dalle 19.00. Live in Concert – Chill Down & Dr. Tinnitus Band – Qui maggiori informazioni.

Trento

Nel capoluogo il mercato sarà aperto anche il giorno di Ferragosto, già di prima mattina col tradizionale orario d’apertura, rientrano tra le opportunità offerte ai turisti.

Da non perdere il nuovissimo Museo delle Scienze di Trento, inaugurato nel 2013 e situato a circa un chilometro da Piazza del Duomo. Progettato dall’architetto italiano Renzo Piano, si sviluppa su più livelli: dalla “Serra Tropicale” al piano interrato dove sono esposti molti reperti fossili, alle “Alte Vette” al quarto piano dove si possono ammirare forme di vita dei ghiacciai alpini. Progettato secondo una logica ascendente che utilizza la metafora della montagna per raccontare l’evoluzione della vita sulla terra, e più specificatamente l’evoluzione della vita nell’arco alpino.  Per maggiori informazioni consultare il sitowww.muse.it.

 

Provincia di Trento 

Cles (TN) –  Festa Patronale che celebra Santa Maria Assunta.  Musica, gastronomia, ballo, mercati,  fuochi artificiali. Alle 20,00 la Santa Messa nella Chiesa Parrocchiale, a seguire la processione. A seguire, alle 21.30, il Gruppo Bandistico Clesiano festeggia i suoi ’20 anni in musica’ ed animerà la festa con un grande concerto. Inoltre, dal 12 al 16 agosto presso l’atrio del Municipio di Cles, sarà possibile visitare la mostra per scoprire il ventennale di storia della banda di Cles

Pergine Valsugana – Superfesta di ferragosto presso il Palazzetto del ghiaccio. Tutte le sere cucina a tema, parco bimbi e 3 spazi musicali: latino americano, ballo liscio e concerti live.

Baselga di Pinè  – Sagra di San Rocco – L’Associazione “La Grenz de Miola” in collaborazione con il Comune di Baselga di Pinè e l’Ice Rink Pinè organizza, presso lo Stadio del Ghiaccio di Miola, la tradizionale “Sagra di San Rocco” dal 14 al 16 agosto con un ricco programma di intrattenimento.
Penia di Canazei – Festa del Gròp da la Mèscres de Delba e Penia  – Nella splendida scenografia della segheria veneziana di Penia (la presenza è documentata fin dal XVI secolo, quella che si può visitare è del 1929), ferragosto all’insegna del carnevale con il ” Grop da la Mescrès de Delba e Penia ” (Gruppo delle maschere di Alba e Penia). Giornata all’aria aperta tra piatti ladini e allegre melodie.
Baselga di Pinè – Sagra di San Rocco – L’Associazione “La Grenz de Miola” in collaborazione con il Comune di Baselga di Pinè e l’Ice Rink Pinè organizza, presso lo Stadio del Ghiaccio di Miola, la tradizionale “Sagra di San Rocco” dal 14 al 16 agosto con un ricco programma di intrattenimento

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

  • Bolzano e Trento si classificano rispettivamente al 3° e 4° posto al Rapporto Ecosistema Urbano 2018 sulle performance ambientali delle città capoluogo d’Italia
  • A Bolzano lo spritz si chiama veneziano. Gustatelo nel locale più originale di Bolzano: il Fischbänke Doctor Streiter’s Winegarden,  attorno ai tavoloni di marmo degli ex-banconi dei pescivendoli in Via Dr. Streiter.
  • A Canale di Tenno, a un passo dal lago di Garda, immergetevi in un bellissimo borgo medievale.  Antiche mura perfettamente conservate, locande nella pietra e vicoli misteriosi fanno di Tenno uno dei Borghi più belli d’Italia.

 

In copertina
Foto Shutterstock di Elitravo

SE TI È PIACIUTO L’ARTICOLO  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Iscritto all’ordine dei giornalisti del Piemonte, inizia la sua attività come Web Specialist nel 1996 presso il Politecnico di Torino, durante il quale svolge le sue prime docenze alla Facoltà di Architettura, all’Università di Torino e all’Università Statale di Milano su materie legate alla comunicazione digitale e alla progettazione CAD architettonica. È direttore responsabile di habitante.it, content farm digitale che si occupa di marketing e comunicazione, nata da un progetto ideato per supportare l’Osservatorio sulla Casa di Leroy Merlin Italia e sviluppato insieme a Unione Nazionale Consumatori.