Dove andare a marzo? Le mete più belle

Quando vivi in un luogo a lungo, diventi cieco perché non osservi più nulla. Io viaggio per non diventare cieco.
Josef Koudelka

Scoprire il mondo regala emozioni uniche. Per questo concedersi un viaggio è sempre una buona idea. A marzo ci sono mete straordinarie ed imperdibili dove andare.

Dove andare a marzo? Le mete più belle. La domanda è una delle più ricorrenti tra i viaggiatori più assidui, soprattutto tra quelli low cost. Spezzare la routine quotidiana e concedersi una vacanza, è la scelta migliore per ricaricare le batterie e ripartire alla grande. Inoltre, è il periodo ideale per approfittare di sconti e promozioni che vengono sponsorizzate nelle zone in cui marzo è considerato bassa stagione. Si può scegliere tra diverse categorie: vacanza al mare, city break, vacanza benessere o sciistica. Vediamo insieme quali sono le mete più accattivanti, per trascorrere una vacanza durante questo mese.

vacanze

shutterstock Di EB Adventure Photography

Dove andare a marzo? Le mete più belle

  • Thailandia: durante questo periodo, le temperature sono intorno ai 30 gradi e nei giorni piovosi ci sono solo piccole piogge che non durano più di un’ora. Un Paese meraviglioso dove rilassarsi e godersi il mare.
  • Islanda: marzo è uno dei mesi migliori per ammirare le luci danzanti dell’aurora boreale islandese. Durante questo periodo dell’anno infatti, il cielo notturno è ancora molto scuro ma iniziano ad aumentare le ore di luce necessarie per esplorare l’isola al meglio.
  • Cuba: le bianche spiagge caraibiche per cui l’isola è tanto apprezzata dai turisti occidentali si trovano a pochi km di distanza. Insomma, L’Avana e Cuba in generale sono la destinazione perfetta per una vacanza all’insegna del sole e della cultura nel mese di marzo.
  • Maldive: le temperature variano poco durante l’anno: il clima è stabile, durante i dodici mesi, tra i 28° – 32° C, mentre l’acqua è sempre molto calda. La stagione “secca”, delineata da un “monsone secco”, si estende da Dicembre ad Aprile. Un paradiso tropicale da godersi a pieno in questo periodo.
  • La Thuile: è una località sciistica con gran parte delle piste oltre i 2000 metri. Solo le piste di rientro scendono sotto questa quota. Offre uno dei più bei comprensori sciistici valdostani ed italiani; grazie al collegamento internazionale sci ai piedi con la stazione francese di La Rosiére.

Dove andare a marzo? Le mete più belle

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

  • In pochi luoghi di Cuba è possibile ammirare una delle meraviglie della natura, una chiocciolina chiamata polymita picta. La si trova nella zona sud di Cuba nelle foreste nei pressi della città di Baracoa, al Fuerte Matachin

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Post Tags
Share Post