Dove andare a febbraio? Le mete più belle

Quando vivi in un luogo a lungo, diventi cieco perché non osservi più nulla. Io viaggio per non diventare cieco.
Josef Koudelka

Scoprire il mondo regala emozioni uniche. Per questo concedersi un viaggio è sempre una buona idea. A febbraio ci sono mete straordinarie ed imperdibili dove andare.

Dove andare a febbraio? Le mete più belle. La domanda è una delle più ricorrenti tra i viaggiatori più assidui, soprattutto tra quelli low cost. Spezzare la routine quotidiana e concedersi una vacanza, è la scelta migliore per ricaricare le batterie e ripartire alla grande. Inoltre, è il periodo ideale per approfittare di sconti e promozioni che vengono sponsorizzate nelle zone in cui febbraio è considerato bassa stagione. Si può scegliere tra diverse categorie: vacanza al mare, city break, vacanza benessere o sciistica. Vediamo insieme quali sono le mete più accattivanti, per trascorrere una vacanza durante questo mese.

dove andare a febbraio

shutterstock Di Roberto Caucino

Dove andare a febbraio? Le mete più belle

  • Dubai, Emirati Arabi Uniti: è una delle località migliori in cui recarsi in viaggio a febbraio. In questo mese invernale, infatti, le temperature massime si aggirano intorno ai 26-27°, perfette per godere del suo splendido mare e delle sue avveniristiche attrazioni.
  • Chamonix, Francia: questa leggendaria stazione sciistica si trova in una valle vicino al punto d’incontro tra Francia, Svizzera e Italia. Sopra di essa, la cima del Monte Bianco, che con i suoi 4.810 metri, si impone come la montagna più alta d’Europa.
  • Tasmania: è situata al largo delle coste meridionali dell’Australia, di cui fa parte, la Tasmania vanta numerose riserve naturalistiche tra panorami montani, baie marine e foreste pluviali. Una vacanza all’insegna dell’avventura, tra alcune delle spiagge più belle del mondo e i meravigliosi paesaggi che si incontrano.
  • Cile: questo paese è un susseguirsi di vette montagnose, vulcani, fiumi e cascate, laghi, ghiacciai e fiordi, isole, deserti e una lunga costa affacciata sull’Oceano Pacifico meridionale. A febbraio le precipitazioni scarseggiano e le temperature sono alte, permettendo di raggiungere anche la zona più meridionale del Cile, ricca di parchi naturalistici e panorami meravigliosi.
  • Città del Capo, Sud Africa: La costa occidentale e quindi la regione attorno a Città del Capo ha un clima mediterraneo. In questo periodo, l’estate sudafricana si presenta con un clima caldo e secco. Una meta ideale per passare una vacanza da sogno, in cui poter scegliere tra relax o avventura.
sud africa

shutterstock Di Olena Granko

Dove andare a febbraio? Le mete più belle

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

  • Il diavolo della Tasmania (Sarcophilus harrisii) è un mammifero marsupiale carnivoro. Un tempo era diffuso in tutto il continente australiano. Ora si trova soltanto nell’isola di Tasmania.

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Share Post