Come assistere alla Regata Storica di Venezia

La prima domenica di settembre – che quest’anno cade il primo del mese – si apre il sipario sulla celebre Regata Storica nella laguna di Venezia. Siete ancora in tempo per prenotare un biglietto e partecipare all’evento oppure per seguirla in streaming comodamente seduti da casa.

Appuntamento più importante del calendario annuo di gare di Voga alla Veneta, disciplina unica al mondo praticata da millenni nella laguna di Venezia, la Regata Storica della Laguna di Venezia che si terrà quest’anno il 1° settembre è resa ancor  più spettacolare dal corteo storico che anticipa le gare: decine di barche multicolori tipiche del cinquecento, con gondolieri in costume, che trasportano il doge, la dogaressa e tutte le più alte cariche della Magistratura veneziana.

 

 

Una ricostruzione storica che sottolinea il glorioso passato di quella che fu una delle Repubbliche Marinare più importanti, potenti e influenti di tutto il  Mediterraneo.

La giornata si svolge in due fasi distinte tra loro: il corteo storico e, a seguire, le regate competitive.

Quattro competizioni divise per categorie di età e per tipo di imbarcazione: da non perdere per la sua caratteristica di spettacolarità è la regata dei campioni su gondolini,  che potrete ammirare sul Canal Grande raggiungere  il  traguardo situato di fronte alla celebre “machina”, un palco galleggiante di grande impatto scenografico collocato frontalmente al palazzo di Ca’ Foscari.

Appuntamenti di DOMENICA 1 SETTEMBRE

Dalle ore 16
Corteo storico-sportivo: sfilata lungo il Canal Grande di imbarcazioni storiche con figuranti in costume, gondole e imbarcazioni delle associazioni remiere di voga alla veneta.
Percorso: Bacino di San Marco, Canal Grande, Rialto, Ferrovia e ritorno lungo il Canal Grande fino a Ca’ Foscari

Ore 16.30
Regata de le Maciarele e de le Schie: regata su mascarete a due remi riservata a ragazzi
Categorie:
– Maciarele Senior (fino a 14 anni). Percorso: da Punta della Dogana a Ca’ Foscari
– Schie (fino a 10 anni). Percorso: da Rialto a Ca’ Foscari
– Maciarele Junior (fino a 12 anni). Percorso: da San Stae a Ca’ Foscari

Ore 16.50
Regata dei giovanissimi su pupparini a due remi
Percorso: Bacino San Marco, Canal Grande, giro del paleto all’altezza di Ca’ Farsetti e arrivo a Ca’ Foscari

Ore 17.10
Regata delle caorline a sei remi
Percorso: Bacino San Marco, Canal Grande, Rialto (giro del paleto all’altezza di San Marcuola), ritorno lungo il Canal Grande e arrivo a Ca’ Foscari

Dopo il passaggio delle caorline (3°/4° posto) e dopo il passaggio dei gondolini (finale)
Sfida remiera internazionale delle Università
Sfida su galeoni a 8 remi tra l’equipaggio delle Università Ca’ Foscari e Iuav di Venezia e le squadre di altre Università.
Percorso: da Rialto a Ca’ Foscari

Ore 17.40
Regata delle donne su mascarete a sei remi
Percorso: Bacino San Marco, Canal Grande, Rialto (giro del paleto all’altezza di San Marcuola), ritorno lungo il Canal Grande e arrivo a Ca’ Foscari

Ore 18.10
Regata dei gondolini a due remi
Percorso: Bacino San Marco, Canal Grande, Rialto (giro del paleto all’altezza di San Marcuola), ritorno lungo il Canal Grande e arrivo a Ca’ Foscari

Eventi collaterali

Concerti per la Regata storica
Domenica 1 settembre, dalle ore 16, in Canal Grande
• Campo della Salute: concerto del Coro Serenissima
• Campo San Stae: concerto della Banda musicale di Tessera

Un’imbarcazione storica decorata dai Mascareri veneziani
La Compagnia “L’arte dei Mascareri” personalizzerà una imbarcazione del corteo storico-sportivo della Regata storica 2019, che verrà decorata e allestita con opere in cartapesta e cuoio secondo il sapere artigiano e l’antica arte dei Maestri Mascareri veneziani.

Scarica la Brochure della Regata Storica 2019 (2.2 MB)

Qui il link per acquistare i biglietti per assistere sul Canal Grande alla Regata Storica.

Il sito ufficiale:  www.regatastoricavenezia.it

 

In copertina il corteo storico della Regata di Venezia in una foto di PHOTOMDP su Shutterstock

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • La Regata Storica è partner della campagna di sensibilizzazione del Comune di Venezia #EnjoyRespectVenezia
  • A Venezia le regate in Canal Grande hanno la loro testimonianza dal ‘300. Già allora erano previste anche gare tra regatanti donne. Al Museo della Fondazione Querini Stampalia a Venezia sono presenti oltre quaranta quadretti, opera di Gabriel Bella (1790), con numerose scene di vita veneziana, tra cui appunto una regata di donne.
  • Viene assegnato il titolo di re del remo a quel regatante che abbia vinto per cinque volte consecutive la regata conclusiva dei gondolini a due remiNella versione moderna della gara (ovvero dal 1841 in avanti) solo sette hanno ottenuto il titolo, che viene considerato molto prestigioso a causa della sua difficoltà.

 

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni continua a seguirci su www.habitante.it

Written by

Iscritto all’ordine dei giornalisti del Piemonte, inizia la sua attività come Web Specialist nel 1996 presso il Politecnico di Torino, durante il quale svolge le sue prime docenze alla Facoltà di Architettura, all’Università di Torino e all’Università Statale di Milano su materie legate alla comunicazione digitale e alla progettazione CAD architettonica. Si occupa da un ventennio di divulgazione scientifica. È direttore responsabile di habitante.it, content farm digitale che si occupa di marketing e comunicazione, nata da un progetto ideato per supportare l’Osservatorio sulla Casa di Leroy Merlin Italia e sviluppato insieme a Unione Nazionale Consumatori.