Baratto B&B: alloggiare gratis in cambio di beni o servizi

Esiste in Italia un portale che raccoglie Bed and Breakfast di tutta la penisola. Offrono soggiorni in cambio di servizi, beni o richieste originali.

Dalla settimana del baratto al baratto tutto l’anno

La Settimana del Baratto è un’idea realizzata dal sito Bed-and-breakfast.it e si tiene nel mese di Novembre ormai da più di dieci anni. L’intento alla base è dare maggiore visibilità strutture piccole in un periodo dell’anno spesso difficile per il turismo.

Sulla scia di questa fortunata iniziativa è nato il portale Barattobb.it che aggrega tutti i B&B disponibili a barattare un soggiorno compreso di colazione per tutto l’anno, al di fuori quindi dell’evento ufficiale La Settimana del Baratto. Le strutture che aderiscono al progetto sono più di duemila, sparse in tutta Italia.

Come funziona?

Per prima cosa, bisogna decidere dove andare.  Se si ha già in mente una meta, è possibile cercare le strutture in base alla regione dove si desidera soggiornare oppure per tipologia di destinazione, ad esempio fra mare, montagna, borghi. Altrimenti, esiste una pagina che raccoglie la lista dei desideri dei B&B. Quest’ultima comprende le più svariate richieste di baratto di beni o servizi. Ad esempio, si possono trovare proposte di servizi professionali come giardinaggio, imbiancatura a quelli più “creativi” come fotografie, realizzazioni di siti ecc. Molto comuni sono anche le richieste di aiuto nella raccolta di olive, mele o mandorle.

Nella maggior parte dei casi i gestori dei B&B sono alla ricerca di prodotti tipici di altre regioni oppure di uno scambio di soggiorno. È possibile poi avanzare proposte di scambio ai gestori: insomma, trovare un baratto che faccia al proprio caso non è difficile. Ricordiamo, il tutto in cambio di un soggiorno in un B&B in Italia a costo zero.

L’iniziativa ha avuto una certa risonanza tanto da attirare l’attenzione di testate internazionali, come il Telegraph o The Guardian che ha dedicato un articolo al Baratto B&B raccogliendo alcuni dei baratti più insoliti. Un Bed and Breakfast a Roma ha barattato due notti per un mosaico raffigurante l’elmo di Achille realizzato da un artista napoletano. Qualcuno ha barattato un soggiorno in cambio di lezioni di falconeria e nella lista dei desideri compare un gestore che offre soggiorno a chi è in grado di riparare una boccia di neve.

Pillole di curiosità sulla plastica – Io non lo sapevo. E tu?

  • L’ultimo report ISTAT sul movimento turistico in Italia riferito al 2018 riporta un quadro estremamente positivo.
  • Gli esercizi ricettivi registrano oltre 429 milioni di presenze con Roma tra le città più visitate (29 milioni). A seguire Venezia (12,1 milioni), Milano (12,1 Milioni). Napoli come prima città del Sud con 3,9 milioni.

porto Istat Turismo 2019

 

 

 

Leggi anche:

L’Italia che devi scoprire: la classifica dei posti più belli della Penisola

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it