Le Rotte del Gusto portano a Passirano, in Franciacorta

Un invito a ritrovare la forma delle cose. Conservando i sapori, confrontando i saperi

Conto alla rovescia per Le Rotte del Gusto l’evento enogastronomico che dal 28 febbraio al 1 marzo si terrà al Palaverde di Passirano, nel cuore della Franciacorta, in provincia di Brescia.

Un viaggio alla scoperta dei migliori prodotti De.Co. (DEnominazione COmunale) del territorio provinciale.
Assaggi, degustazioni, aree dedicate per la vendita diretta, arricchito con momenti di intrattenimento, anche per i più piccoli e masterclass legati al mondo delle bollicine, del cibo e della bontà.

 

Le rotte del gusto

Crediti foto: Matteo Marioli


.

Dal gusto alla cultura, dalla natura all’umanità che vi è coinvolta


Si potrà (ri)scoprire l’antica Farina per polenta di Bedizzole, lo storico Manzo all’Olio di Rovato, la delicata Marmellata di Lamponi di Lozio e la Radice amara di Mairano; il raro Fatulì di Berzo Demo o il famoso Casoncello di Barbariga passando per il gustoso Salame di Alfianello alla rinomata Tinca al Forno di Clusane fino ai dolci del passato come il Chisulì di Passirano al più recente dolce di Sant’Imerio di Offlaga. Solo per citarne alcuni.

Sapori che la sera potranno essere gustati in una veste speciale, grazie ai menù preparati per l’occasione dallo Chef Alberto Bittu.

 

Il Programma


L’evento prenderà il via venerdì 28 febbraio. Durante la serata in programma il Convegno moderato dal giornalista Paolo Massobrio – critico enogastronomico, fondatore de IlGolosarioLa provincia di Brescia: COMUNE che vai, De.Co. che trovi”.

Nel fine settimana (sabato 29 febbraio e domenica 1 marzo) si alterneranno una serie di incontri dedicati alle zone dei prodotti DE.CO. bresciani partecipanti all’evento che permetteranno ai visitatori di conoscere gli autentici ambasciatori del territorio, i produttori, che dietro ai banchi d’assaggio, racconteranno la storia dei loro prodotti.
Previste degustazione con assaggi e abbinamento vini sabato 29 febbraio alle ore 11.00 e dalle 18.00 alle 20.00 e domenica 1 marzo dalle ore 18.00 alle 20.00. Spazio e ai laboratori di cucina per i più piccoli invece sabato 29 febbraio dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00.

LOCANDINA-LE-ROTTE-DEL-GUSTO5-OK_compressed-2

.

Le rotte del  gusto

Venerdì 28 febbraio dalle ore 18.00 alle 22.00
Sabato 29 febbraio dalle ore 10.00 alle 22.00
Domenica 1 marzo dalle ore 10.00 alle 20.00
Palazzetto dello Sport – Palaverde – Via G.Rodari, 31 a Passirano (Bs)

Ingresso gratuito
Info: www.facebook.com/lerottedelgustobrescia

 

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

  • Che cos’è una DE.CO.? Le Denominazioni comunali (DECO) nascono all’inizio del millennio, da una felice intuizione dell’enogastronomo Luigi Veronelli, con l’intento di tramandare e valorizzare gusti, riti e saperi che non potevano ambire ad avere marchi di tipicità conferiti dall’Unione europea. Oggi in Italia se ne contano circa 400.
  • La DECO non sono un marchio di qualità ma un riconoscimento concesso dall’Amministrazione Comunale a un prodotto (dalla materia prima a un piatto della tradizione) strettamente collegata al territorio e alla sua collettività, senza sovrapposizione alcuna con le denominazioni d’origine.
  • Il primo comune italiano ad aderire a questa normativa e ad istituire una DECO è stato Castegnato (Bs) nel 2002 con la farina di mais antico macinato a pietra. La provincia bresciana, potendo contare su diversi comuni interessati all’istituzione di una DECO, si è trovata a ricoprire un ruolo di capofila in questo movimento.

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

 

 

Post Tags
Share Post
Written by