I vini più costosi del mondo: ecco la top ten

Una bottiglia di vino contiene più filosofia che tutti i libri del mondo.
Louis Pasteur

Qual è il vino più costoso appena vieni immesso nel mercato internazionale? Ecco la classifica dei primi 10 al mondo.

I vini più costosi del mondo: ecco la top ten. Alcuni si interrogano se spendere 40-50 € per una bottiglia di vino sia una scelta razionale, quando con pochi spiccioli si può bere “ugualmente”. Bè, per quelli che la pensano in questa maniera, la classifica che seguirà sarà sicuramente motivo di accesa discussione. Va premesso che, indipendentemente se uno condivida il fatto di spendere grosse cifre per una bottiglia di vino, i prezzi che seguiranno non sono tanto determinati dalla qualità del vino in sé, bensì in risposta alla domanda del mercato internazionale. Infatti, la maggior parte delle cantine in questione producono al massimo poche migliaia di bottiglie.

bottiglie

shutterstock Di Nikolay Litov

I vini più costosi del mondo: ecco la top ten.

  1. Romanée-Conti di Domaine de la Romanée-Conti, prezzo medio di 20.405 dollari a bottiglia
  2. Musigny di Domaine Leroy 15.680 dollari
  3. Scharzhofberger Riesling Trockenbeerenauslese di Egon Muller 13.558 dollari
  4. Musigny di Domaine Georges & Cristophe Roumier 13-050 dollari
  5. Montrachet di Domaine Leflaive 10.100 dollari
  6. Montrachet di Domaine de la Romanée-Conti 7.921 dollari
  7. Chambertin di Domaine Leroy 7.553 dollari
  8. Chevalier-Montrachet di Domaine d’Auvenay 6.616 dollari
  9. Sauvignon Blanc di Screaming Eagle 6.070 dollari
  10. Richebourg di Domaine Leroy 6.006

I vini più costosi del mondo: ecco la top ten

Si tratta di vero e proprio oro liquido, che solo pochi facoltosi al mondo, possono avere la fortuna di assaggiare.

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

  • Il Cabernet di Screaming Eagle del 1992, prodotto da una casa vinicola californiana, è il vino più pagato della storia. Venne venduto ad un’asta nel 2000, dove una Imperial da sei litri di Cabernet fu battuta per 500mila dollari.

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA