Grigliate a Roma: lista dei parchi dove fare barbecue

Diciamolo, l’arrivo della primavera è sinonimo di pic-nic. Una grigliata al parco è sicuramente una delle attività preferite  per passare una giornata di sole primaverile in compagnia di famiglia e amici, specialmente in vista delle festività pasquali.

Abitare in una grande città come Roma, non rappresenta un ostacolo perchè nella capitale non mancano aree attrezzate con barbecue e gazebo dove poter “Vivere all’aperto”, nel rispetto della natura. Ecco la nostra selezione di parchi dove poter fare barbecue a Roma.

Parco Tutti Insieme o Parco della Mistica

Situato nella zona tra Prenestina e Casilina, questo Parco è nato da un progetto dell’Associazione Nazionale Italiana Cantanti che lo ha realizzato grazie al ricavato delle famose “Partite del Cuore”. L’idea era di creare un luogo polifunzionale, accessibile anche dai diversamente abili e adatto a tutte le generazioni.

Lo scopo è stato raggiunto perchè il parco è dotato, tra le altre cose, di: parco giochi per bambini, un’area pic-nic con barbecue e gazebo, un biolago e l’unico impianto minigolf a 18 buche del Lazio. Non solo, all’interno del parco è presente un calciobalilla special, omologato proprio dalla Federazione Paralimpica Italiana Calcio Balilla per far giocare le persone in carrozzina.

Parco dell’Appia Antica

L’area denominata Parco dell’Appia Antica raccoglie in realtà un tratto di oltre 16 chilometri e un’estensione di più di 4 ettari e interessa i comuni di Roma, Ciampino e Marino. Il Parco comprende: la valle della Caffarella, l’area archeologica della via Latina, l’area archeologica degli Acquedotti, la tenuta di Tormarancia, la tenuta Farnesiana e le aree del Divino Amore, Mugilla e Falcognana, più a sud. Migliaia di romani scelgono di trascorrere le giornate di sole presso il Parco dell’Appia Antica. Qui i barbecue sono possibili ma, specialmente in previsione di Pasquetta, 25 Aprile e 1 Maggio, ricordiamo alcune regole generali da rispettare, che riportiamo integralmente dal sito ufficiale del Parco.

Eccole:

  1. I barbecue devono essere rialzati da terra;
  2. Devono stare ad almeno 10 metri dai monumenti archeologici o altre costruzioni, una distanza minima che consente di non far arrivare i fumi sulle strutture;
  3. La stessa distanza di sicurezza va usata anche con gli alberi, l’ombra è piacevole ma non per cucinare;
  4. Monumenti e alberi non devono essere usati come tavoli o come supporti in generale;
  5. Tutto deve essere lasciato pulito ed in ordine (anche meglio di come lo si è trovato così avrete dato anche un contributo alla manutenzione e al decoro del Parco);
  6. I rifiuti vanno gettati dentro i cassonetti e non accanto ai cassonetti, magari basta solo qualche metro in più e si trova lo spazio;

Parco degli Acquedotti – FOTO DI SHUTTERSTOCK

Parco Natura Volo Alto

In Via Quarto di Galeria 114, in zona Boccea, immerso nelle campagne sorge il Parco Natura Volo Alto. L’area è nata allo scopo primario di recuperare animali in difficoltà, conservare specie minacciate, portare avanti ricerche scientifiche e educare all’amore per l’ambiente e la natura. Per questo, si trovano grandi voliere che ospitano acquile, avvoltoi, gufi ma anche una fattoria didattica e un’area giochi, tutto completamente accessibile anche ai diversamente abili. Il parco è dotato di un’area attrezzata con barbecue, accessibile il sabato e la domenica, previa prenotazione.

Villa Doria Pamphili- FOTO DI SHUTTERSTOCK

“Vivi Bistrot” a Villa Doria Pamphili

Non proprio un’area barbecue ma un servizio che offre la possibilità di fare un pic-nic in uno dei parchi più centrali della capitale, la splendida Villa Doria Pamphili. Vivi Bistrot è una catena di locali che ha sede in varie zone di Roma, tra cui appunto Villa Doria Pamphili. Il locale offre il servizio pic-nic: si può acquistare un vero e proprio cestino di vimini personalizzato e creato con materiali biodegradabili, per rispettare il parco. Vivi Bistrot offre varie formule: dal Picnic Deluxe al Brunch With Friends per i gruppi di amici al Picnic Fidanzamento, pensato per le coppie.

Parco la Porta di Lupo Alberto

Il Parco di Lupo Alberto e Signor Bonaventura si trova nel quartiere Torrinomezzocammino. Si trova in posizione elevata e si affaccia sulla pianura verso Fiumicino. In questa aree si trovano dei gazebo all’ombra, dei giochi per i bambini e uno spiazzo dove poter fare dei barbecue, portando con se la griglia!

Ada Maria De Angelis

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it