Frutta e verdura del mese di maggio

Sulle tavole di maggio tanti gustosissimi prodotti ortofrutticoli: un toccasana per la salute dell’organismo.

Frutta e verdura del mese di maggio. Un’esplosione di colori e sapori nel mese della primavera. È in arrivo tanta deliziosa frutta e verdura di stagione, per nutrire, rinforzare e disintossicare il corpo. La primavera è il mese della rinascita e anche l’organismo ha bisogno di “rinascere” depurandosi da un’alimentazione abbondante di proteine e grassi e da una vita sedentaria tipica dei mesi invernali e di queste settimane vissute in casa a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19.

Frutta e verdura del mese di maggio

shutterstock_605203889 Di Svetlana Lukienko

Frutta e verdura di stagione a maggio

Frutta e verdura del mese di maggio

shutterstock_1051863656 Di Kate Nag

La frutta di maggio

Mangiare frutta di stagione vuol dire mangiare sano e saporito. I frutti del mese di maggio sono:

  • Fragole, ricche di vitamina C, potassio e antiossidanti; controllano il livello di zucchero nel sangue e quindi aiutano a prevenire il diabete e la formazione di grasso addominale; hanno un’elevata capacità di stimolare un meccanismo naturale che porta il cervello ad auto pulirsi, eliminando sostanze tossiche che favoriscono la riduzione delle funzioni cerebrali, come la memoria.
  • Nespole, ricche di vitamina A, C, B e di fibre; contengono poche proteine e lipidi; il loro apporto calorico è piuttosto basso e hanno proprietà antinfiammatorie, astringenti e diuretiche.
  • Kiwi, contiene un alto contenuto di vitamina C; ricco di sali minerali, disseta e regolarizza la funzionalità cardiaca e la pressione arteriosa.
  • Pere, ricche di vitamine del gruppo Be sali minerali; aiutano in caso di intestino pigro e stipsi; contrastano l’artrite; favoriscono la digestione.
  • Ciliegie, un frutto rinfrescante e rivitalizzante, ottimo nelle prime giornate calde; sono ricchissime di minerali e vitamine e hanno ottime proprietà lassative.
Frutta e verdura del mese di maggio

shutterstock_137505245 Di Shulevskyy Volodymyr

La verdura di maggio

Le verdure del mese di maggio sono:

  • aglio
  • asparagi
  • bietole
  • carote
  • catalogna
  • cetrioli
  • cicoria
  • cipolle
  • erba cipollina
  • fagiolini
  • fave
  • finocchio
  • fiori di zucca
  • indivia
  • lattuga
  • ortica
  • patate novelle
  • piselli
  • rabarbaro
  • ravanelli
  • rucola
  • sedano
  • spinaci

Le fave: una merenda sana

Sulle tavole di maggio ci sono le fave, un legume ottimo come merenda (possono essere mangiate anche crude), come condimento di un primo piatto o anche come contorno. Le fave sono ricche di proprietà benefiche. Contengono vitamina A, vitamina C, vitamine B1, B2, B3, fibre, ferro, aminoacidi e proteine. Hanno un effetto depurativo, forniscono un ottimo apporto energetico ed aiutano ad eliminare le tossine dall’intestino.

Frutta e verdura del mese di maggio

shutterstock_686482504 Di Shulevskyy Volodymyr

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu?

  • Secondo uno studio condotto dall’Imperial College di Londra, per mantenersi in salute è necessario consumare 10 porzioni di frutta e verdura al giorno.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Designer e Dottoressa in Lingue Moderne per il Web