Allergeni alimentari: come riconoscerli?

Lo sapevate che in tutta Europa sono 14 le sostanze che ufficialmente sono riconosciute come allergeni alimentari?

Eccole: Cereali contenenti glutine, Crostacei, Uova e prodotti a base di uova, Pesce, Arachidi, Soia, Latte, Frutta a guscio, Sedano, Senape, Semi di sesamo, Anidride Solforosa, Lupini, Molluschi.

Per saperne di più, appuntamento  lunedì 22 luglio a Torino, alle ore 11, con la Conferenza Stampa per la presentazione del nuovo Centro di Referenza Nazionale per la rilevazione negli alimenti di sostanze e prodotti che provocano allergie o intolleranze. Si terrà presso l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Val D’Aosta.

Scarica anche la guida dell’IZSTO: Ok il pesce è giusto Guida pratica all’acquisto consapevole del pesce

La conferenza stampa è aperta al pubblico e sarà occasione per conoscere compiti e ruoli del nuovo centro di referenza e per un aggiornamento sul tema di allergie e intolleranze alimentari e sull’importanza della corretta rilevazione negli alimenti di tali  sostanze.

Presentazione del Centro di Referenza Nazionale per la rilevazione negli alimenti di sostanze e prodotti che provocano allergie o intolleranze

 

Fonte: http://www.izsto.it

Scarica qui la brochure dell’Istituto Profilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta 

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu?

  • L’Associazione Ligure Allergici ha preparato il libretto “Mangiare bene con le allergie e le intolleranze alimentari“, insieme alla sezione ligure dell’Associazione Allergologi Ospedalieri e Territoriali e in collaborazione con condotta Slow Food Giovanni Rebora di Genova e Coop Liguria. Lo potete scaricare qui

 

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Iscritto all’ordine dei giornalisti del Piemonte, inizia la sua attività come Web Specialist nel 1996 presso il Politecnico di Torino, durante il quale svolge le sue prime docenze alla Facoltà di Architettura, all’Università di Torino e all’Università Statale di Milano su materie legate alla comunicazione digitale e alla progettazione CAD architettonica. Si occupa da un ventennio di divulgazione scientifica. È direttore responsabile di habitante.it, content farm digitale che si occupa di marketing e comunicazione, nata da un progetto ideato per supportare l’Osservatorio sulla Casa di Leroy Merlin Italia e sviluppato insieme a Unione Nazionale Consumatori.