Start up Artemest: il primo e-commerce dell’artigianato

Dietro ogni impresa di successo c’è qualcuno che ha preso una decisione coraggiosa.
Peter Ferdinad Drucker

Il futuro imprenditoriale italiano è indiscutibilmente nelle mani delle start up che stanno nascendo. Non sarà sufficiente l’apporto economico delle imprese storiche e affermate che abbiamo. Nuove scoperte, tecnologie innovative e idee brillanti; queste le linee guida per un futuro radioso.

Start up Artemest: è possibile creare un’azienda partendo da zero, trasformare idee di business in opportunità, mettersi in proprio e diventare un’impresa importante? Certamente. La strada da percorrere è molto ardua, ma con le giuste idee, una buona organizzazione e strategia, sicuramente non è un’avventura impossibile. Una delle start up che è decollata in questi anni è Artemest, una piattaforma e-commerce per l’artigianato di lusso made in Italy. Il lancio è avvenuto a fine 2015, e già nel 2018 ha raggiunto un fatturato di circa 3 milioni di euro. I promotori di questo progetto sono la jewellery designer Ippolita Rostagno e l’attuale amministratore delegato Marco Credendino.

murano

shutterstock Di Mirelle

Start up Artemest: il primo e-commerce dell’artigianato

Artemest è il primo marketplace che vende su scala globale i prodotti di 500, tra i migliori artigiani e designer d’Italia. Oggetti di lusso che coprono diversi settori: dalla lavorazione del legno al vetro di Murano, dal marmo alle ceramiche e ai metalli più preziosi. Per un totale di circa 15mila prodotti di alta gamma, a disposizione dei clienti più facoltosi del mondo, che potranno acquistare facilmente le opere del miglior artigianato italiano. Questo portale infatti, è riuscito a creare un network di aziende virtuose che operano in molteplici campi. Un modo per implementare le vendite di realtà medio-piccole, che non avrebbero avuto la possibilità di spiccare nel panorama internazionale.

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

  • Per start up si intende un’organizzazione temporanea in cerca di un modello di business scalabile, ripetibile, e che generi un profitto.

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA