Aziende produttrici di caffè: ecco la top 10 in Italia

Il caffè è il balsamo del cuore e dello spirito.
Giuseppe Verdi

Beverfood ha reso pubblici i numeri dei fatturati delle aziende del settore caffè. A seguito dei dati forniti, è possibili stilare la top ten dei marchi che producono e commercializzano caffè in Italia

Aziende produttrici di caffè: ecco la top 10 in Italia:

  • LAVAZZA : storica azienda di Torino fondata nel 1895 – è la leader del mercato caffè. Il fatturato 2016 è di 1,9 miliardi di euro, di cui più del 60% realizzato all’estero. Il Gruppo Lavazza detiene anche la proprietà dei marchi: Carte Noire (Francia), ESP (Francia), Merrild (Danimarca), Kicking Horse Coffee (Canada) e Nims (Italia).
  • MASSIMO ZANETTI BEVERAGE GROUP : società fondata a Bologna nel 1973, ha chiuso il 2016 con un fatturato di 956 milioni di euro. Ha la proprietà del celebre Segafredo Zanetti.
  • NESTLE’ ITALIA : La multinazionale svizzera controlla due aziende in Italia che operano nel settore del caffè: Nespresso Italia e Nescafè. Nespresso Italia è leader nei comparti capsule e macchine per il caffè, con un fatturato di 270 milioni di euro. Nescafè è un marchio che fa capo a Nestlè Italia, società che fattura 1,3 miliardi di euro, di cui il 30% nel segmento Nescafè e altre bevande calde.
  • ILLY : Storica azienda di Trieste fondata nel 1933, Illy caffè Spa è il top brand nel segmento del caffè di alta qualità. Il fatturato 2016 si aggira sui 460 milioni di euro, di cui il 60% proviene dall’estero.
  • KIMBO : Azienda di Napoli fondata nel 1963, ha fatturato nel 2016 175 milioni di euro.
Aziende produttrici di caffè

shutterstock Di Visual Intermezzo

Aziende produttrici di caffè:

  • JACOBS DOUWE EGBERTS ITALIA : La multinazionale Jacobs Douwe Egberts opera in Italia con i marchi Splendid, Caffè Hag (leader nel segmento del decaffeinato) e L’Or (caffè in capsule).
  • CAFFITALY : fondata nel 2004 a Gaggio Montano nei pressi di Bologna, è oggi tra i maggiori player nel settore del mercato del caffè porzionato. L’azienda distribuisce il suo sistema combinato di macchine e capsule brevettate in oltre 70 paesi nel mondo. Nel 2016 ha raggiunto i 138 milioni di euro di fatturato.
  • VERGNANO : Storica azienda italiana fondata a Chieri (Torino) nel 1882, ha fatturato nel 2016 80 milioni di euro, di cui il 20% all’estero.
  • PELLINI :nasce a Verona nel 1922 ed è presente in oltre 30 paesi esteri. Si colloca nella fascia alta del mercato, fatturando complessivamente 75 milioni di euro.
  • GIMOKA : Azienda valtellinese fondata nel 1982 da Ivan Padelli. Nel 2016 ha fatturato 74 milioni di euro.
pianta di caffè

shutterstock Di KAMONRAT

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

  • L’AROMATIKA – CAFFÈ BORBONE Società napoletana controllata dall’imprenditore Massimo Renda, nel 2016 ha fatturato 72 milioni di euro, classificandosi all’undicesimo posto.
  • JULIUS MEINL ITALIA Società che fa capo all’omonimo gruppo austriaco, nel 2016 ha fatturato 69 milioni di euro piazzandosi in dodicesima posizione.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA