S.O.S Home Decor, 3 proposte indimenticabili per abbellire casa

Siete alla ricerca di proposte per abbellire casa, magari originali, ricche di personalità e non troppo costose? Nella pillola di interior design che vi proponiamo quest’oggi abbiamo raccolto quelli che consideriamo i 3 trend più interessanti dell’home decor. Entriamo subito nel vivo delle descrizioni e delle immagini.

Come decorare casa con i rami

Il fascino misterioso e selvaggio delle forme tipiche degli elementi naturali non cesserà mai di coinvolgerci. Da sempre come esseri umani utilizziamo elementi naturali come decorazione o ci ispiriamo alle loro geometrie, basti pensare alle conchiglie oppure ai fiori.
I rami non sono da meno in quanto a fascino e possono essere nostri grandi alleati nell’home decor. Come se fossero dei veri e propri arti naturali, non si può non riconoscere alla loro esile silhouette una certa personalità. Sarete felici di sapere che esistono un milione di modi per utilizzarli come elementi decorativi a seconda della grandezza e della robustezza.
Possono per esempio passare da essere dei semplici appendi-oggetti o appendi-utensili da cucina ad essere dei veri e propri appendiabiti. Perché ad esempio non prendere in considerazione la possibilità di utilizzare questa idea per sostituire il classico e borghese servomuto?
home decor, decorare casa con i rami

pinterest

Non è infrequente che il ramo che abbiamo recuperato abbia delle dimensioni ragguardevoli e sia talmente particolare, le sue nodosità così suggestive, da convincerci ad usarlo arditamente come singolo pezzo d’esposizione, magari facendone l’elemento totemico, l’elemento protagonista di uno spazio.
In questo caso, dopo averlo opportunamente trattato, possiamo utilizzare ed esporre il nostro ramo come oggetto di design, per esempio appendendolo ad una parete, o appoggiandolo come un suggestivo soprammobile su una consolle.

Un ramo, per la sua conformazione, può fungere da supporto per appendere altri oggetti. Con un po’ di fantasia, e soprattutto un po’ di “studio di progetto” può diventare il supporto d’eccezione per paralumi o lucine, o ancora un supporto portagioie.

utilizzo di rami nella home decor

pinterest

Insomma, le idee per utilizzare questo semplice oggetto naturale, così elementare ma così ricco di fascino, non mancano. In pezzi singoli o assemblato in composizioni, sospeso o da appoggio, trattato o al naturale, il ramo evoca comunque un gusto selvaggio.

pinterest

Come abbellire le pareti spoglie e sistemare le fotografie? Con una Gallery Wall!

Lo ammetto, la gallery wall è una delle proposte per abbellire casa che apprezzo di più. Ho una certa antipatia per i como’ e le credenze zeppe di soprammobili e porta foto. Sono la maledizione di chi è costretto a spolverarli diligentemente uno per uno, quando con un piano libero basterebbe una passata di straccio.
L’ospite che vorrebbe curiosare tra le fotografie, che del resto sono messe in bella mostra apposta, è costretto a chinarsi e a sbirciare tra i porta foto accatastati fitti uno dietro all’altro, e se per disgrazia ne urta uno…parte l’effetto domino e in pochi secondi il piano della credenza è un campo di battaglia.
Ecco perché amo la gallery wall come alleato nell’home decor. Le pareti offrono ampi spazi vuoti e questo certo non significa doverli riempire tutti con quadri e foto, ma alcuni muri della nostra abitazione possono senza dubbio trarre vantaggio dall’essere maggiormente caratterizzati con quadri, foto, immagini, cornici e persino piccoli oggetti disposti in composizioni studiate ad arte.
Per comporre una gallery wall è fondamentale disporre prima su una superficie piana i quadri che vogliamo appendere, e deciderne nei dettagli il posizionamento. Una volta fatto possiamo procedere in diversi modi, per esempio riportando con precisione le misure stabilite sulla parete prescelta, o posizionando sulla parete stessa le sagome in carta dei quadri che vogliamo appendere, così da poter avere una anteprima della composizione finale e poter fare ulteriori aggiustamenti.
Non ci sono regole fisse per le dimensioni di una gallery wall, ma può essere utile sapere che l’altezza più indicata per osservare un quadro appeso è circa 160 cm dal pavimento.

Se quindi nella nostra composizione ci sono immagini a cui teniamo particolarmente e vorremmo essere certi che vengano ammirate meglio posizionarle intorno a quell’altezza.

gallery wall home decor

pinterest

Scritte per dire qualcosa di noi

Nell’ home decor l’utilizzo di lettere e scritte per decorare casa è diventato di gran moda. Essendo un espediente spesso poco costoso si presta molto bene anche negli interventi di home staging ( di cui abbiamo parlato in questo articolo).
Il mercato offre un vero mondo, che però propone prodotti pensati in base alle tendenze del momento. Che ci sarà di sbagliato, mi si chiederà. Nulla, chiaramente, ma se in un intervento di home staging l’obiettivo è quello di creare un ambiente accattivante che rispecchi il potenziale dell’abitazione, in un progetto di decorazione di interni l’obiettivo dovrebbe essere quello di creare un ambiente personale, unico, irripetibile e non riscontrabile altrove, indipendentemente dal budget.
Piuttosto che ripiegare su composizioni già pronte ed assemblate, che includono lettere esteticamente accattivanti ma senza alcun significato o correlazione con chi quello spazio lo vive, o sulle solite frasi del momento tanto sdoganate e inflazionate, faremmo meglio ad usare i fantastici prodotti offerti dal mercato, contestualizzandoli e riassemblandoli in modo personale e caratterizzato.

Forse non molti sanno inoltre che le scritte adesive da parete ( decalcomanie) possono essere anche commissionate ad hoc, su misura e con il soggetto che preferiamo, a prezzi relativamente modici.

foto.habitissimo.it

Dunque, parola d’ordine : personalità! Avvaliamoci di tutte le proposte per abbellire casa che il mercato del design ci mette a disposizione ma teniamo sempre la barra dritta sulla nostra personalità, perché l’ambiente in cui viviamo è unico come noi.