Casa trendy ma economica? Scegli lo stile nordico-scandinavo.

Se sogni una casa di tendenza ma low cost opta per lo stile nordico-scandinavo.

Lo stile nordico-scandinavo è l’ideale per arredare una casa alla moda senza spendere troppo.

Da qualche anno, ormai, lo stile nordico-scandinavo ha fatto breccia nei cuori di molti, soprattutto dei giovani che si accingono ad arredare il proprio appartamento.

Casa trendy ma economica? Scegli lo stile nordico-scandinavo.

www.unsplash.com

La chiave del successo di questo stile sta sicuramente nella sua accessibilità ai più. Il design nordico-scandinavo si distingue, infatti, per essere caratterizzato da rivestimenti e materiali piuttosto economici nonchè mobili e complementi low cost.

Arredi economici che consentono, tuttavia, di ricreare nel proprio appartamento quell’atmosfera hygge che fa dello stile nordico-scandinavo non tanto una tendenza quanto più una vera e propria filosofia di vita.

Il termine Hygge, che letteralmente significa “stare bene”, assume una sfumatura più intima del piacere di stare assieme nel proprio nido domestico, in famiglia o tra amici, accontentandosi delle piccole cose della vita.

Casa trendy ma economica? Scegli lo stile nordico-scandinavo.

www.unsplash.com

Ecco i 5 pilastri da non dimenticare per realizzare una casa in perfetto stile nordico-scandinavo.

1 Scegli una palette di due colori che illumini le pareti.

Un’ottima idea per realizzare una casa in stile nordico-scandinavo senza spendere troppo è quella di eliminare le piastrelle.

Optando per una classica pittura bianco caldo per le stanze principali e per una vernice lavabile di tonalità tenue, nei toni pastello, per il bagno.

Oltre al risparmio, avrete un risultato d’effetto con stanze luminosissime e accoglienti e bagni che vi faranno sentire coccolati.

Casa trendy ma economica? Scegli lo stile nordico-scandinavo.

www.unsplash.com

2 Scalda l’ambiente con il legno

Non è importante scegliere un legno pregiato; un semplice rovere chiaro sarà perfetto per scaldare l’ambiente. Posatelo a pavimento oppure sceglietelo come decoro per le gambe dei vostri mobili o per qualche dettaglio della vostra cucina.

3 Scegli arredi minimal

Per arredare una casa in stile nordico-scandinavo opta allora per uno stile essenziale, fatto di pochi elementi, ma ben studiati.

L’arredamento dal gusto nordico, dunque, si caratterizza per uno stile pulito e sobrio, che unisce funzionalità ed estetica pur rimanendo accogliente e ricercato.

Per ottenere questa atmosfera è importante scegliere mobili dal design minimal e giocare con le luci, illuminandoli in modo strategico, con luci calde che rendano le stanze accoglienti.

Casa trendy ma economica? Scegli lo stile nordico-scandinavo.

www.unsplash.com

3 Osa con le geometrie

Nello stile scandinavo, linearità e essenzialità si abbinano sempre al rigore delle forme geometriche e ai blocchi di colore. Amanti dei contrasti, come il bianco e il nero, gli Scandinavi amano integrare le linee squadrate e nette con quelle più dolci e smussate. Perfetti, ad esempio, sono i tappeti bianchi con fantasia geometrica sui toni dei grigi scuri e dei neri oppure cuscini foderati dalle fantasie geometriche nei toni pastello.

Casa trendy ma economica? Scegli lo stile nordico-scandinavo.

www.unspalsh.com

4 Decora la casa con le piante

Rendi il tuo soggiorno, un giardino, decorandolo con piante tropicali in vasi di paglia intrecciata.

Se hai a disposizione spazi abbondanti opta per grandi piante come la strelitzia, il banano o la monstera.

Se invece disponi di spazi più modesti scegli le piante grasse o decora i tuoi scaffali con piantine pendenti.

Casa trendy ma economica? Scegli lo stile nordico-scandinavo.

www.unsplash.com

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo. E tu? 

. Con il riciclo di una cassetta di legno si ottiene un attaccapanni.

. Riciclando 4 pallet si produce una scrivania.

. Con il riciclo di 30 pallet si può realizzare un armadio.

Claudia Sgalambro

TI E’ PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER.