Vai al contenuto
arredamento cucina piccola

Arredare una cucina piccola e funzionale: ecco come ottimizzare lo spazio

Condividi L'articolo su

Anche se di piccole dimensioni, con alcune piccole accortezze è possibile arredare una cucina comoda e funzionale. Ecco alcuni suggerimenti per l’arredamento cucina piccola da seguire.

Che sia grande o piccola, la cucina è l’ambiente più importante della casa. Di seguito alcuni consigli, idee e suggerimenti da seguire per l’arredamento cucina piccola e funzionale.

Arredamento cucina piccola: consigli e suggerimenti

Avere una cucina comoda e funzionale indipendentemente dalle dimensioni è possibile. L’importante è puntare sull’ottimizzazione di ogni spazio, in modo che ogni angolo sia sfruttato al massimo. Uno tra i consigli principali da seguire se la cucina è di piccole dimensioni è quello di optare per mobili e arredi che si sviluppano in verticale. In questo modo, infatti, oltre allo spazio circostante si avrà la possibilità di sfruttare anche la parte alta della stanza.

Inoltre, è bene evidenziare che per una cucina piccola è importante seguire la massima ‘less is more‘. Ciò significa che tutti i mobili e gli elettrodomestici non indispensabili devono essere eliminati. Per un ambiente funzionale bisogna puntare sull’essenzialità e sull’utilità degli arredi.

Inoltre, anche per quanto riguarda gli elettrodomestici indispensabili, è bene prestare grande attenzione alla scelta dei modelli. Per esempio, per quanto riguarda il frigorifero, una buona idea potrebbe essere quella di optare per le varianti ad incasso o da tavolo, così da risparmiare più spazio possibile. In relazione alla lavastoviglie e al piano cottura, un buon compromesso per evitare di utilizzare troppo spazio è quello di scegliere modelli di dimensioni più piccoli o a scomparsa.

arredamento cucina piccola
Arredamento cucina piccola idee e suggerimenti per ottimizzare lo spazio – Foto di Canva

Come ottimizzare al meglio lo spazio?

Come già anticipato, sfruttare lo spazio in altezza nelle cucine piccole è una tra le soluzioni più funzionali per ottimizzare l’ambiente. Per esempio, una buona idea potrebbe essere quella di utilizzare contenitori e pensili in altezza, all’interno dei quali riporre tutti gli oggetti e gli accessori di uso domestico. Inoltre, sempre in riferimento all’altezza, un’ottimo aiuto possono essere le mensole da appendere nelle pareti, ideali per poter poggiare piatti, bicchieri e altri accessori.

Sempre per quanto riguarda i mobili, un altro suggerimento da seguire è quello di scegliere arredi multi funzionali e a scomparsa. In questo modo, infatti, si potranno sfruttare tutti gli spazi e gli angoli che offre il mobile.

In aggiunta, un ultimo consiglio per risparmiare più spazio possibile, potrebbe essere quello di preferire porte scorrevoli, in modo da non occupare spazio durante la fase di apertura. In questo modo, tutta la parete sarà a completa disposizione. Infine, è bene prestare la giusta attenzione alla scelta dell’illuminazione. Questa, che sia naturale o artificiale, deve essere sufficiente e senza lasciare angoli o zone della stanza oscurate. La luminosità è otticamente un’arma ottimale contro gli spazi piccoli.

arredamento cucina piccola
Arredamento cucina piccola idee e suggerimenti per ottimizzare lo spazio – Foto di Canva

Quale stile scegliere per una cucina piccola? Consigli di design per ottimizzare lo spazio

Un aspetto da non sottovalutare quando si arreda una cucina di piccole dimensioni è la scelta dello stile d’arredo e dei colori da utilizzare. Nello specifico, per quanto riguarda lo stile, una buona idea è quella di optare per un design moderno o minimal. Questi ultimi, infatti, si contraddistinguono per la loro essenzialità e linearità degli arredi, ideale per incentivare un senso maggiore di pulizia e organizzazione dell’ambiente.

Inoltre, sempre in riferimento all’estetica della cucina, un buon consiglio è quello di evitare tinte scure e pesanti per le pareti. Trattandosi di un ambiente di piccole dimensioni, la soluzione migliore ricade sulle tonalità chiare e neutre quali: grigio perla, avorio, beige e, soprattutto, bianco. Naturalmente, questo non vuol dire rinunciare all’unicità della cucina tramite un tocco di colore in più. In genere, infatti, è possibile utilizzare anche le tonalità più accese, l’importante è le sfumature siano sempre equilibrate e in armonia tra loro.

Per quanto riguarda la tipologia di cucina, le scelte possono variare in base alla stanza che si ha a disposizione. Tra le soluzioni migliori spiccano sicuramente il modello di cucina lineare, ad angolo o distribuito in un’unica parete. Altre opzioni più estreme possono essere le cucine monoblocco o, nel caso di ambienti molto piccoli, è possibile optare per una cucina realizzata su misura, così da assolvere qualunque tipo di esigenza e richiesta.

arredamento cucina piccola
Arredamento cucina piccola idee e suggerimenti per ottimizzare lo spazio – Foto di Canva
Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News