Vai al contenuto
Comprare casa spendendo poco villa

Comprare casa spendendo poco: ecco dei segreti che nessuno ti dirà mai

Condividi L'articolo su

Chi è interessato a comprare casa sa che non è un gioco da ragazzi. Oltre ad essere una scelta fondamentale di vita, l’acquisto di una casa implica un’altra serie di fattori, come il luogo in cui è situata e il costo finale, che incidono sulla scelta finale.

Comprare casa spendendo poco ancora oggi è possibile. Tuttavia, affinché questo obiettivo sia soddisfatto è necessario seguire alcuni segreti che in pochi svelano. Investire i guadagni accumulati con tanti sacrifici per coronare il sogno della vita acquistando la prima casa è un passo importante. Pertanto, dalla ricerca della casa, fino al suo acquisto è bene non lasciare nulla al caso.

Comprare casa: le valutazioni preliminari

A chi cerca l’abitazione dei propri sogni, in cui iniziare una nuova vita, spesso capita di non riuscire a trovare nulla di realmente soddisfacente. Pertanto, avere a mente alcuni aspetti sostanziali e non lasciare nulla al caso fa la differenza specie in fase di ricerca. Quindi, prima di adoperarsi a cercare la soluzione più adatta ai propri gusti e alle proprie tasche è bene definire:

  • La zona in cui deve trovarsi l’abitazione
  • Le dimensioni della casa, che può essere un piccolo appartamento, una villetta a schiera o una casa indipendente.
  • A chi rivolgersi per acquistarla: privati, agenzia o costruttore.
  • Il tipo di Mutuo e l’eventuale Assicurazione sulla casa.
  • Le spese accessorie che incidono sul costo totale

Inoltre, è bene assicurarsi che la casa sia in regola sia strutturalmente, che catastalmente. A questo punto, dopo aver definito il prezzo dell’immobile è possibile fare la propria proposta d’acquisto.

Comprare casa spendendo poco appartamento
Comprare casa spendendo poco – pexels emre can acer

Come affrontare la compravendita

L’acquisto di una casa è sicuramente un momento eccitante. Tuttavia, il mercato immobiliare è una vera e propria giungla. Pertanto, è necessario essere preparati psicologicamente per affrontare questa importante compravendita, che se non ben studiata può provocare effetti negativi che il più delle volte si ritorcono contro l’acquirente.

Comprare casa spendendo poco chiavi in mano
Comprare casa spendendo poco – pexels photomix company

1 I segreti per una ricerca efficiente

Chi desidera comprare casa di solito inizia la ricerca in maniera determinata. Tuttavia, a furia di scrollare inutilmente il display del proprio smartphone la voglia e la risolutezza iniziali svaniscono. Il più delle volte le case trovate sul web non sembrano mai adatte. O sono troppo costose, o troppo piccole. O la zona non soddisfa le proprie esigenze.

In ogni caso non ci si deve lasciar abbattere da questi ostacoli iniziali. Comprare una casa spendendo poco è possibile. E l’occasione, se ben cercata è dietro l’angolo. Basta solo scovarla. A questo pro, qualsiasi cosa potrebbe essere utile, consultare giornalini, siti web, agenzie immobiliari, o semplicemente chiedere ad amici e parenti.

2 L’occasione giusta è dietro l’angolo

Quando si è alla ricerca di una casa da comprare spendendo poco è necessario cercare con le proprie forze l’occasione giusta alle proprie esigenze, economiche, di zona, e di design. Di solito le vere occasioni devono essere scovate. E per farlo, prima di ogni cosa è necessario ristringere la ricerca magari tra:

  • Costruttori che hanno appena depositato i progetti e non hanno ancora esposto i render su strada.
  • Privati che hanno intenzione di vendere, ma non hanno pubblicato alcun annuncio, perché aspettano qualcuno di realmente interessato.

Così, oltre a navigare sui principali siti web di compravendita, è bene attuare una serie di comportamenti e utilizzare diversi tipi di strumenti in modo di non fermarsi ai primi risultati, ma andare a fondo nella ricerca per trovare qualcosa di buono. Ciò implica un duro lavoro e un’enorme quantità di tempo. Ma è l’unica strada, pertanto, non bisogna perdere mai la determinazione.

Comprare casa spendendo poco villetta
Comprare casa spendendo poco – pexels luis yanez

3 Le regole per analizzare il valore della casa

Una volta trovata l’abitazione che soddisfa a pieno i propri gusti, prima di acquistarla è bene saperne valutare il prezzo. Ovviamente questa è una fase d’analisi per niente semplice, e spesso complicata anche per gli addetti ai lavori.

Di solito si inizia dal valutare le condizioni dell’intero immobile che si desidera acquistare, in modo da definirne il costo finale. Utile a questo fine è anche una piccola ricerca di mercato per capire la situazione della zona circostante.

Per esempio, se l’immobile è di nuova costruzione e presenta tutti i comfort che si possono desiderare, ma la zona non è centrale, allora il suo valore economico è al di sotto della media.

4 Definire il prezzo della casa

Solo grazie alle valutazioni descritte in precedenza è possibile farsi un’idea realistica sul valore dell’immobile a cui si è interessati. Inoltre, un’accurata analisi permette di essere pronti per affrontare l’incontro con il venditore in modo da porgli le giuste domande.

In questo modo si hanno tutte le carte in regola per riuscire a valutare nel modo più oggettivo possibile:

  • l’immobile,
  • la zona e il mercato,
  • il venditore.

Ovviamente è necessario armarsi di pazienza in modo da affrontare con determinazione tutte le fasi del processo che riguardano la compravendita di una casa.

Comprare casa spendendo poco nel verde
Comprare casa spendendo poco – pexels scott webb

I vantaggi di un’accurata analisi preliminare

Comprare una casa spendendo poco è un’attività che richiede determinazione, concentrazione e pazienza. Inoltre, un’accurata analisi preliminare è fondamentale per avere la sicurezza di non pagare un immobile molto di più di quanto valga.

Comprare casa moderna spendendo poco
Comprare casa spendendo poco – pexels graphicgumcom

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Il mercato immobiliare italiano chiude il primo semestre del 2022 con un valore di investimenti complessivi pari a circa 6,1 miliardi di euro, un dato in crescita del 100% rispetto allo stesso periodo del 2021, nonché un record assoluto per il Bel Paese. (Fonte: Outlook di Savills sull’Italia).

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News