Interior design: quanto deve essere alto un mobile da bagno?

Condividi L'articolo su

Un mobiletto da bagno di design è un ottimo modo per una perfetta organizzazione nella sala da bagno e un tocco di classe all’ambiente. Quando si sceglie un mobile sospeso, è importante considerare le dimensioni del bagno e dell’utilizzo che si farà del mobiletto.

Se hai un bagno piccolo, ti consigliamo di scegliere un mobile che sia compatto e non occupi molto spazio. Se si ha a disposizione un kit accessori per il bagno capiente è consigliabile un mobiletto largo e capiente per mantenere tutto pulito e in ordine.

Nel mercato, esistono sono una varietà di diversi tipi di mobiletti da bagno tra cui scegliere, per cui è importante essere a conoscenze delle diverse caratteristiche prima di acquistarlo e fare la scelta adatta alle specifiche esigenze.

mobiletto bagno design

Credits Photo: Canva

Quando si tratta di mobili da bagno, ci sono alcune cose da considerare da fare per una perfetta progettazione dell’ambiente.

Prima di tutto è la tipologia di mobile che si desidera acquistare per il proprio bagno. I mobiletti da bagno di design sospesi sono un’opzione di tendenza e molto apprezzati perché occupano meno spazio e possono essere più esteticamente gradevoli. La seconda considerazione da fare è il posizionamento e il montaggio del mobile. Il posto migliore per un mobile di design sospeso è in un punto che è facilmente accessibile e può essere visto da più angolazioni.

Qual è l’altezza ideale per il montaggio di un mobiletto da bagno di design sospeso?

La regola generale vuole che un mobiletto da bagno di  design venga montato ad un altezza del bordo lavabo di 85/87 cm da terra.

Se la persona che utilizzerà il bagno è particolarmente alta, l’altezza di montaggio ideale è da 90 cm da terra, sempre riferito al bordo superiore del lavabo. Qualora la persona è invece di bassa statura si può montare il bagno a 80/82 cm da terra.

I mobili bagno sospesi rendono la stanza elegante e moderna, oltre a dare efficienza nella zona destinata al benessere a al relax quotidiano. Che sia un pensile, una cassettiera sospesa o uno specchio è importante chiedersi a che altezza installare i mobili da bagno? Analizziamo la progettazione del bagno, per ottenere comfort, praticità ed estetica.
mobiletto bagno sospeso design

Credits Photo: Canva

L’altezza ideale per il mobiletto bagno di design

I mobili da bagno di design sono disponibili in tutte le forme e dimensioni e puoi trovarne uno adatto a qualsiasi spazio. Ma qual è l’altezza ideale per un mobile bagno di design? Dipende dalla persona che lo usa. Se sei alto, potresti preferire un mobiletto più alto della media. Se sei basso, potresti preferire un mobiletto più corto della media. In definitiva, l’altezza ideale per un mobile da bagno di design è l’altezza che scegli tu.

Infatti, partendo dal presupposto che la quota standard per un lavabo è di 85 cm da terra, bisogna tener conto anche dei propri punti di riferimento personali. Una persona più alta in casa richiederà un’altezza più elevata, per usufruire della comodità di un accessorio personalizzato al punto giusto.

I pensili in bagno

mobiletto bagno sospeso

Credits Photo: Canva

Un pensile in bagno può essere un ottimo modo per aggiungere un po’ di spazio in più e per aggiungere un tocco di design e ordine alla stanza. Esistono veramente tantissimo modelli, di dimensioni, colori e stili differente, quindi è importante trovare pensili per il bagno che si adattino alle esigenze specifiche del tuo bagno.

Tra le principali considerazioni da fare quando si sceglie un pensile per il bagno è la quantità di spazio di cui hai bisogno, lo stile dell’unità e i materiali di cui sono fatti i mobiletti. È anche importante assicurarsi che questi mobili siano impermeabili e che abbiano una buona tenuta per evitare danni all’acqua e dell’umidità che si viene a creare in bagno.

Il fissaggio

Uno dei problemi più comuni che le persone hanno con i pensi del bagno è il fissaggio. Ciò può essere dovuto al fatto che spesso non sono montati correttamente o perché non sono abbastanza robusti e alla fine iniziano a staccarsi dal muro. Se questo è il tuo caso, allora ci sono alcune cose che puoi fare per risolvere il problema.

La prima cosa che puoi fare è provare a montare correttamente i mobiletti a parete. Ciò significa che bisogna assicurarsi che siano livellati e che siano saldamente attaccati al muro. Se non sei sicuro di poterlo fare nel modo corretto da solo, puoi sempre chiedere a un professionista di farlo per te: è veramente importante fare questo lavoro sin da subito per evitare spiacevoli sorprese successivamente.

La seconda cosa che puoi fare è assicurarti che i pensili siano robusti e di qualità. Questo può essere fatto aggiungendo supporti extra alle unità a parete, o optare per materiali più forti quando li acquisti.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sulle tendenze, consigli e idee sulla casa e il giardino continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su
Scritto da

Particolarmente affascinata da tutto ciò che anticipa le mode, da qualche anno mi occupo di coolhunting. Sono specializzata in habitat e abitare. In Habitante trovo il mio posto perfetto nel mondo.