Il box doccia: 7 cose da sapere prima di acquistarlo

Condividi L'articolo su

Il box doccia è uno dei pezzi più importanti di mobili da bagno. Prima di acquistarlo, non solo è importante informarsi sui prezzi dei box doccia presenti sul mercato, ma è fondamentale anche conoscere tutte le caratteristiche che differenziano i diversi modelli disponibili. Ecco 10 cose da sapere prima di acquistare un box doccia per scegliere quello adatto alle tue esigenze.

Il box doccia: prezzi, modelli e caratteristiche da sapere prima di acquistarlo

1. Le dimensioni sono importanti

dimensioni box doccia

Credits Photo: Canva

Assicurati di misurare lo spazio disponibile prima di acquistare un box doccia.

Il box doccia è una parte importante di qualsiasi ristrutturazione del bagno. È importante scegliere la dimensione giusta in base alle esigenze specifiche per non fare un acquisto sbagliato. Prendere misure accurate è la chiave per garantire un corretta scelta.

Che tu abbia o meno esperienza nel prendere le misure, ci sono alcuni trucchi per evitare potenziali errori prima di acquistare un box doccia. Ecco alcuni suggerimenti:

  • Innanzitutto, misura la larghezza dell’apertura nel tuo bagno. Questa è la misura più importante, in quanto determinerà le dimensioni del box doccia che è possibile acquistare.
  • Misura l’altezza dell’apertura. Questo è importante per garantire che il box doccia selezionato abbia l’altezza giusta per te.
  • Misura la profondità dell’apertura. Questo ti aiuterà a determinare se il box doccia che stai considerando ha abbastanza profondità per le tue esigenze.

2. Prezzi box doccia: il budget

prezzi box doccia

Credits Photo: Canva

Quando ti stai informando sui prezzi dei box doccia ti rendi conto che possono essere molto costosi, quindi assicurati di impostare un budget prima di iniziare a fare l’acquisto giusto.

Dunque, quanto costa installare un box doccia? Ecco i prezzi che abbiamo preso dai box doccia delle aziende più commerciali online.

Il prezzo medio di un box doccia è circa di 800 euro. Tuttavia, il prezzo può variare a seconda della marca e delle caratteristiche del box doccia che sceglie. Alcune delle marche più costose possono costare fino a 2.000 euro. Ma ci sono anche alcune opzioni economiche disponibili per circa 300 euro.

Ecco uno specchietto di prezzi per installare un box doccia:

Tipologia box doccia – Prezzi a corpo Da A
Box doccia in acrilico bianco su 2 lati 150€ 300€
Box doccia 2 lati in cristallo con parete a battente 250€ 500€
Box doccia angolare prezzi 150€ 700€
Box doccia economici prezzi 60€ 150€
Installazione box doccia su misura – Prezzi a corpo
Cristallo da 6 mm con piatto doccia a filo pavimento 250€ 800€
Modello economico con piatto in ceramica 40€ 150€
Sola installazione box doccia angolare 50€ 250€

3. Il materiale giusto per il box doccia ideale

Il materiale giusto per il box doccia ideale

Credits Photo: Canva

Anche la scelta del materiale è importante per l’installazione del box doccia ideale.

Quando si sceglie il materiale giusto per il box doccia, è necessario considerare alcuni fattori. Il materiale dovrebbe essere facile da pulire e mantenere, e dovrebbe anche essere abbastanza resistente all’uso quotidiano. Un altro fattore molto importante è la scelta di un materiale che sia in linea con il design complessivo del bagno.

Il vetro è una scelta sempre più apprezzata per il box doccia, in quanto è resistente ed elegante. Il vetro può essere facilmente pulito con un panno umido ed è resistente all’umidità. Se stai cercando un box doccia elegante e moderno, il vetro è un’ottima opzione.

Un altro materiale di tendenza per box doccia è la plastica. La plastica è economica e di facile manutenzione, ed è disponibile in una varietà di colori e stili. Tuttavia, la plastica non è resistente come il vetro, quindi potrebbe non essere la scelta migliore per un bagno da vivere.

4. Rubinetteria doccia: soffione, doccetta o doccino?

Rubinetteria doccia: soffione, doccetta o doccino?

Credits Photo: Canva

Ci sono molte opinioni su quale tipo di soffione sia il migliore per il box doccia: soffione, doccetta o doccino. Alcune persone preferiscono il soffione della doccia perché è più facile dare direzione all’acqua dove si desidera. Altri preferiscono la doccia a mano perché è più flessibile e può essere utilizzata per massaggiare il corpo. Alcune persone preferiscono anche la doccia a mano perché è più efficiente perché si può usare per risciacquare rapidamente. In definitiva, questa scelta è molto soggettiva in base alle proprie preferenze e abitudine.

5. Lo stile: i modelli 

Decidi uno stile: ci sono una gamma di stili diversi tra cui scegliere, quindi assicurati di sceglierne uno giusto per il tuo bagno.

Ci sono diversi tipi di box doccia sul mercato, e ognuno ha i suoi vantaggi e svantaggi unici. I tre tipi più comuni sono box doccia in vetro rettangolare, il box doccia semi-angolare e il box doccia ad angolo.

box doccia habitante

Credits Photo: Canva

Il box doccia in vetro rettangolare è un’opzione di tendenza perché offre molto spazio e un aspetto elegante e moderno. Tuttavia, può essere più costoso di altri tipi di box doccia e può essere difficile da installare.

Il l box doccia semi-angolare è una buona scelta se si dispone di un piccolo bagno perché occupa meno spazio rispetto ad altri tipi di box doccia. Tuttavia, può essere più costoso di altre opzioni e può essere difficile da installare.

Il box doccia angolare è una buona opzione se hai una quantità limitata di spazio nel tuo bagno. È anche il tipo di box doccia meno costoso. Tuttavia, può essere difficile da installare e può essere scomodo da usare se sei alto.

6. Il piatto doccia

Il piatto doccia è una parte importante del box doccia ed è importante scegliere quello giusto per le proprie esigenze. Ci sono alcune cose da considerare quando si sceglie un piatto doccia, come dimensioni, materiale e stile.

La dimensione del piatto doccia è importante in quanto è necessario assicurarsi che si adatta nello spazio che avete assegnato per la tua doccia. Il materiale del piatto doccia è anche importante in quanto influenzerà l’aspetto generale del box doccia. Ci sono una gamma di materiali tra cui scegliere, tra cui plastica, porcellana, pietra e ceramica. Anche lo stile del piatto doccia è importante e devi sceglierne uno che si abbini allo stile del bagno.

Ci sono una gamma di piatti doccia diversi disponibili sul mercato e può essere difficile decidere quale sia quello giusto per te. Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a scegliere il piatto doccia giusto per il tuo box doccia:

  • Considera le dimensioni del piatto doccia e assicurati che si adatti allo spazio che hai assegnato per la tua doccia.
  • Considera il materiale del piatto doccia e scegline uno che corrisponda allo stile del bagno.
  • Considera lo stile del piatto doccia e scegline uno che si abbini allo stile del bagno.

7. La manutenzione

Pensa a quanto è facile da pulire: alcuni box doccia sno più facili da pulire rispetto ad altri, quindi assicurati di sceglierne uno che sia facile da tenere pulito.

Un box doccia è un grande investimento per qualsiasi casa ed è importante mantenere il box doccia in modo che duri per anni. Ecco alcuni suggerimenti e idee per la manutenzione del box doccia:

  • Pulire regolarmente il box doccia con un detergente delicato.
  • Risciacquare tutto il sapone e lo sporco con acqua pulita.
  • Utilizzare un tergivetro lavavetro per pulire l’involucro dopo ogni utilizzo. Questo aiuterà a prevenire l’accumulo di schiuma di sapone e macchie d’acqua.
  • Se si dispone di un box doccia in vetro, utilizzare un detergente per vetri per pulirlo.
  • Se si dispone di un box doccia in plastica, utilizzare un detergente delicato e un panno morbido per pulirlo.
  • Se si dispone di un box doccia piastrelle, utilizzare un detergente per piastrelle per pulirlo.
  • Se si dispone di un box doccia in fibra di vetro, utilizzare un detergente delicato e un panno morbido per pulirlo.
  • Se si dispone di un box doccia in acciaio inox, utilizzare un detergente in acciaio inox per pulirlo.

Mantenere il box doccia è importante per mantenerlo al meglio. Questi suggerimenti ti aiuteranno a mantenere pulito e nuovo il box doccia.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sulle tendenze, consigli e idee sulla casa e il giardino continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su
Scritto da

Particolarmente affascinata da tutto ciò che anticipa le mode, da qualche anno mi occupo di coolhunting. Sono specializzata in habitat e abitare. In Habitante trovo il mio posto perfetto nel mondo.