Vai al contenuto
arredare casa nuova

Da dove si comincia ad arredare una casa nuova?

Condividi L'articolo su

Quando si tratta di arredare da zero un’abitazione nuova, ci sono moltissimi elementi da considerare. Niente è più eccitante del pensiero di riempire una casa di quello che più ci piace e risponde alle nostre esigenze, ma quando si passa alla fase pratica, decidere l’arredamento completo per la casa nuova può rivelarsi un’impresa molto impegnativa.

Oggi vediamo quindi qualche consiglio per capire in che modo procedere per scegliere l’arredamento giusto per una casa, senza commettere errori.

Trovare la giusta ispirazione

Per arredare una nuova casa è necessario avere la planimetria corretta. Quindi la prima cosa da fare è partire dall’analisi dello spazio a disposizione, misurare le pareti, valutare l’illuminazione e decidere con quale stile si vuole arredare la casa. A questo punto si può dare vita ad ambienti che rispecchino al meglio i propri gusti ed esigenze.

Cercare ispirazione tra le tendenze è un ottimo modo per dare una direzione all’arredamento e alla decorazione, l’importante è non perdere di vista l’obiettivo: adottare soluzioni coordinate secondo un progetto che segue i principi del total living che arreda la casa nella sua totalità creando soluzioni di continuità e armoniche.

Stabilire stile e dimensioni

Identificare lo stile e la palette di colori che dominano gli spazi è il primo passo per arredare una casa nuova da zero: serve a creare la “cornice” dentro la quale verranno messi i mobili. Decisi i pavimenti e rivestimenti delle pareti, si passa quindi all’arredo. Un buon metodo per procedere alla scelta dei mobili è stilare un elenco di quelli indispensabili in ogni stanza, in questo modo sarà più facile sia capire se c’è lo spazio per aggiungerne altri sia stabilire le dimensioni che possono avere i singoli elementi.

Imparare a ragionare per zone

Il terzo step è separare le due aree distinte della casa nuova da arredare completamente. La zona giorno è quella che include l’ingresso, il soggiorno, la cucina e, eventualmente, il bagno che rientra in questa parte della casa. La zona notte è quella che include un eventuale disimpegno, le camere, i bagni e altri locali di servizio come un ripostiglio o analoghi. Premesso che l’ideale è adottare uno stile unico per tutta l’abitazione, la palette cromatica può variare in maniera armoniosa tra zona giorno e zona notte. Per cui è bene concentrarsi sulle due macro aree separatamente. Sarà più facile ottenere un risultato gradevole.

Come abbinare i colori

Per dare vita a una casa con ambienti confortevoli e accoglienti è importantissimo abbinare i colori con dose ed equilibrio. Si può decidere di dare vita a un look monocromatico optando per le diverse sfumature della tinta preferita oppure giocare con accostamenti diversi. L’ideale è ruotare al massimo tre tonalità differenti, che insieme possono rendere la stanza più accogliente e luminosa.

arredare casa nuova
Da dove si comincia ad arredare una casa nuova? – spacejoy – unsplash

Scegliere i mobili adatti

La scelta dei mobili con cui arredare casa è poi una questione di gusti, dipende dallo stile desiderato e dal budget a disposizione che può indirizzare o meno verso soluzioni di qualità, esteticamente gradevoli e anche resistenti. Ma la regola principale da seguire è quella di non riempire inutilmente lo spazio: meglio optare per le soluzioni componibili e multifunzionali che sanno adattarsi alle esigenze che con il tempo possono mutare.

Arredare una casa completamente può essere un’esperienza divertente e creativa, soprattutto se la si vive con serenità, magari affiancati dal parere di esperti. Prendersi il tempo necessario per pianificare attentamente tutto o almeno la base dell’arredamento della nuova casa è importante. Le piccole cose, le aggiunte, le decorazioni verranno a poco a poco rendendo l’abitazione sempre più un riflesso di chi la vive ogni giorno.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sulle tendenze, consigli e idee sulla casa e il giardino continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News